Utenti registrati: 2470

Ci sono 2 utenti registrati e 53 ospiti attivi sul sito.

Fmedici / antoniomir

Ultimo commento

fede97 su Fantastici Quattro (II) # 391

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
War Machine vol 2 # 11
Copertina di Francesco Mattina

War Machine vol 2 # 11

Marvel Comics Gennaio 2010
War Machine
War Crimes, Part 1
Greg Pak (script) / Wellinton Alves (art) / Scott Hanna (inks)
Nonostante i numerosi casi di corruzione venuti alla luce in tutto il paese, Norman Osborn ha fatto in modo che tutta l'attenzione dell'opinione pubblica sia rivolta al processo di James "War Machine" Rhodes accusato dallo stesso Osborn di crimini contro l'umanità. Parnell Jacobs e tutti i suoi alleati vorrebbero entrare in azione per liberarlo ma James, dopo aver rifiutato di farsi assistere dall'avvocato Matt Murdock, preferisce rimanere nella tecnologica prigione in cui è rinchiuso per attuare un suo piano. Riuscito a comunicare con Suzi Endo, nella sua stazione che orbita intorno alla Terra, James gli chiede di rilasciare una goccia del metallo liquido di Ultimo che inosservato cade in un laboratorio della Osborntech in Bancor, nel Maine. Nei giorni successivi, Ares irrompe nell'aula del processo, prendendo le difese di quello che lui considera il suo "campione". Osborn non sembra infastidito ben sapendo che la presenza del dio della guerra non incontra i favori della giuria. In seguito Osborn, ricevuto una chiamata da Bethany Cabe che lo minaccia, intercetta la chiamata inviando la sua Ms.Marvel contro navetta diretta nella prigione in cui si trova Rhodey. Tuttavia, appena la navetta viene disrtrutta, Osborn si rende conto che quello era solo un diversivo e che il vero bersaglio del team di War Machine è il laboratorio di Bancor, lì dove si trova corpo clonato di James Rhodes.

22 pagine

protagonisti: War Machine (James Rhodes), Parnell Jacobs, Glenda Sandoval, Suzi Endo, Bethany Cabe, Jake Oh, Ares, Matt Murdock, Ms. Marvel (Karla Sofen), Norman Osborn
apparizioni: Joe Robertson, Spider-Man (Mac Gargan)

pubblicazione italiana: inedito