Utenti registrati: 3074

Ci sono 5 utenti registrati e 70 ospiti attivi sul sito.

Khabib / fede97 / Mordakan / Chaker03 / freethud

Ultimi commenti

Mordakan su The Barbarian King # 1, Fmedici su Firefly # 14, stefino su Predator # 1, docmilito su Mister No Revolution # 4, fede97 su Eightball # 5,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Venom vol 4 # 4
Copertina di Ryan Stegman

Venom vol 4 # 4

Marvel Comics Settembre 2018
Venom
Rex, Part 4 (Rex, parte 4)
Donny Cates (script) / Ryan Stegman (art) / J.P. Mayer (inks) / Frank Martin Jr (colors)
Knull, un essere demoniaco che afferma di essere il dio dei simbionti racconta a un impotente Eddie Brock di esistere ancor prima della nascita dell’universo. Knull viveva nell’oscurità infinita del vuoto quando apparvero i Celestiali che inondarono l’abisso di luce cosmica. L’oscuro essere cercò di opporsi e quando entrò in contatto con uno dei Celestiali generò una spada di oscurità vivente, il primo simbionte, con la quale decapitò la divinità. Per affrontare i Celestiali, Knull utilizzò la testa del celestiale per creare un esercito di simbionti rivelando a Eddie che questi sono così sensibili al fuoco e ai suoni molto forti a causa dell’ambiente bollente e rumoroso in cui sono stati creati. Precipitato in un pianeta desolato, Knull scoprì di poter unire il suo “abisso vivente” con le creature primordiali del posto, estraendo la forza dei portatori, controllarli e vedendo attraverso con i loro occhi. Knull e suo esercito di draghi simbiotici predatori conquistarono innumerevoli mondi e divorarono intere civiltà. Attirato dalla Terra, Knull con uno dei suoi draghi - soprannominato Grendel - attaccò un gruppo di guerrieri in Scandinavia ma il fulmine di un giovane Thor interruppe la connessione. Perso il legame con Knull, i simbionti si unirono a nuovi portatori che influenzarono il modo di pensare dell'intero alveare. Alla fine i simbionti si rivoltarono contro Knull e con i loro corpi crearono il pianeta Klyntar. Mentre Knull racconta la storia delle origini a Eddie, affermando di considerare il suo simbionte affetto da un'infezione, Miles Morales usa il suo raggio velenoso contro Knull che rilascia Eddie. Spider-Man strappa il corpo di Grendel ma Knull riforma la forma del drago attorno a loro e prende il volo.

20 pagine

protagonisti: Venom (Eddie Brock), Spider-Man (Miles Morales), Knull

Pubblicazione italiana: Venom # 20 - Venom 3: L'origine di knull, Panini Comics (Gen 2019)