Utenti registrati: 3479

Ci sono 4 utenti registrati e 126 ospiti attivi sul sito.

Deboroh / eotvos / Numero95 / blackdevil

Ultimi commenti

FabioCantarini su Uncanny X-Men vol 1 # 41, fede97 su DC Comics Collection # 12, laracelo su DC Black Label # 5, fede97 su DC Black Label # 5, Ilmikku su Dragonero # 89,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 494

L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 494

Panini Comics Settembre 2008
Amazing Spider-Man vol 1 # 552
Spider-Man
Tutta colpa dell'Uomo Ragno
Bob Gale (script) / Phil Jimenez (art) / Andy Lanning (inks)
A seguito dell'ennesimo infarto di J. Jonah Jameson, sua moglie Marla, all'insaputa del marito, ha venduto le quote azionarie a Dexter Bennett, il quale ha preso in simpatia Peter Parker affidandogli subito una serie di incarichi. Inviato a fotografare i funerali privati di Lisa Parfrey (il candidato a sindaco di New York, uccisa per sbaglio durante una battaglia fra Minaccia, l'Uomo Ragno e Jackpot) Peter osserva da lontano una discussione in cui si cerca di convincere il consigliere Hollister, il padre della fidanzata di Harry, a candidarsi a sindaco contro l'arrogante Crowne.
Il giorno dopo, un tossico chiamato Freak, ospite del centro di accoglienza per senzatetto FEAST dove lavora zia May, ruba l'incasso della giornata. L'Uomo Ragno entra in azione, recupera la refurtiva, ma non riesce a fermare il ladro che in fuga finisce per ritrovarsi in un laboratorio di Curtis Connors. Alla disperata ricerca di una dose, il tossico, scambia alcuni preparati sperimentali per droghe di nuova generazione e se li inietta. Trascorre poco tempo e il disperato, dopo aver subito un'incredibile mutazione chiudendosi in una specie di bozzolo, ne esce completamente trasformato in un vero e proprio Freak. L'evento viene trasmesso in diretta televisiva e mentre l'Uomo Ragno si precipita sul luogo, i superciriminali che bazzicano il "bar senza nome" vengono convinti dal subdolo Allibratore a lanciarsi in una serie di scommesse.

23 pagine

protagonisti: Spider-Man, Freak
apparizioni: J. Jonah Jameson, Marla Madison, Dexter Bennett, Joe Robertson, Betty Brant, Bill Hollister, Lily Hollister, Carlie Cooper, Harry Osborn, May Parker, Vin Gonzales, Alan O'Neil, Curt Connors, Trapster, Wrecker, Thunderball, Hydro-Man, Doctor Bong, Clown, Bulldozer, Black Mamba, Lightmaster, The Ox, Shockwave, Shriek, The Spot, Speed Demon, Slyde, Tomorrow Man, Bookie

da Amazing Spider-Man vol 1 # 552, Marvel Comics - USA (Apr 2008)
Spider-Man Family # 8
Spider-Man
Iron Man
Kevin Grevioux (script) / Ray Height (art) / Matt Wieman (inks)
Due giovani hacker si divertono a penetrare nel sistema di sicurezza della Stak Tech e pensando di trovarsi all'interno di un gioco di nuova generazione attivano per errore gli Arsenal, robot creati dal padre di Tony Stark per difendere l'America dall'invasione dei nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. L'Uomo Ragno si ritrova casualmente ad affrontare uno dei grossi robot venendo raggiunto successivamente da Iron Man che si rende subito conto che si tratta delle "creature" di suo padre. In breve tempo il vendicatore dorato, scoperto che i robot sono controllati da un segnale esterno, raggiunge i due ragazzi e insieme all'Uomo Ragno riesce ad entrare nel sistema degli Arsenal, ormai senza controllo, convincendoli all'autodistruzione dal momento che la loro missione primaria non ha più senso da almeno sessantacinque anni.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, Iron Man

da Spider-Man Family # 8, Marvel Comics - USA (Giu 2008)
Loners # 5
Loners
Punti deboli
C.B. Cebulski (script) / Karl Moline (art) / Karl Moline (inks)
Mickey Musashi, l'ex supereroina conosciuta come Turbo, nonostante la difficoltà a rinunciare al brivido dell'avventura sta tentando di vivere una vita normale e insieme all'amico Phil Urich ha fondato un gruppo di supporto per giovani ex supereroi che stanno cercando di non usare più i propri poteri. Quando la sede dove il gruppo si riunisce viene attaccata da Nekra, appare una misteriosa rossa chiamata Namie che grazie a una sorta di lama energetica colpisce la vampira mutante prima che uccida l'inerme Mickey. Mentre la nuova arrivata, fuggita dallo stesso laboratorio in cui era tenuta Nekra, non ricordando nulla del suo passato viene affidata a Lightspeed, Mickey ancora scossa dall'aggressione, bacia Chris Powell davanti a tutti rivelando al gruppo la sua relazione finora tenuta segreta. Phil Urich, che sembra avere un debole per Mickey, non la prende bene e abbandona la riunione. In serata Mattie si presenta a casa di Johnny e mentre il ragazzo si trova sotto la doccia rovista nel suo appartamento alla ricerca di qualcosa. Nel frattempo Philip, in evidente stato confusionale, si abbandona alla delirante maledizione di Goblin, raggiunge l'appartamento di Mickey e trovandola insieme a Chris sottrae a quest'ultimo l'amuleto che conserva gelosamente trasformandosi egli stesso in Darkhawk.

22 pagine

protagonisti: Turbo, Phillip Urich, Darkhawk, Ricochet, Lightspeed, Spider Woman III, Hollow, Red Ronin (Namie) (1ª apparizione), Nekra

da Loners # 5, Marvel Comics - USA (Ott 2007)