Utenti registrati: 2762

Ci sono 0 utenti registrati e 43 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

arp su Thor # 51

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 57

L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 57

Con la forza delle braccia!
Star Comics Settembre 1990
Web of Spider-Man vol 1 # 4
Spider-Man
Con la forza delle braccia!
Danny Fingeroth (script) / Greg LaRocque (art) / Vince Colletta (inks)
Fermato una banda di rapinatori di visoni, il nostro eroe, nei panni del fotografo Peter Parker, si reca al Daily Bugle non riuscendo però a piazzare le fotografie che aveva scattato al suo alterego in costume perché Joe Robertson non sembra più interessato all'arrampicamuri. Nel frattempo, in un istituto psichiatrico di riabilitazione di criminali, Otto Octavius, meglio conosciuto come il Dottor Octopus, in seguito alle recenti disavventure che hanno intaccato il suo ego e messo in discussione le sue fragili certezze, ha deciso di seguire una terapia affidandosi a uno psichiatra per combattere definitivamente le sue nevrosi legate principalmente alla sua ossessione per l'Uomo Ragno. Nonostante i progressi compiuti negli ultimi tempi, Octopus, in preda a un incubo notturno, ristabilisce inconsciamente il contatto simbiotico con le sue braccia meccaniche, le quali, tenute in una speciale cella situata a chilometri di distanza, si liberano dalla loro prigionia, provocano dei disagi nelle strade affollate di Manhattan e infine si ricongiungono a Octopus pronto a lanciare una nuova sfida al suo eterno nemico, l'Uomo Ragno.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, Dr. Octopus
apparizioni: Joe Robertson, J. Jonah Jameson, Betty Brant

da Web of Spider-Man vol 1 # 4, Marvel Comics (Lug 1985)
Web of Spider-Man vol 1 # 5
Spider-Man
Il nemico interno
Danny Fingeroth (script) / Greg LaRocque (art) / Jim Mooney (inks)
Evaso dall'istituto psichiatrico in cui era rinchiuso, il Dottor Octopus, nuovamente in possesso delle sue braccia meccaniche, è tornato prepotemente al crimine. Seguito da una banda di mercenari al suo servizio, Octopus, per dimostrare di aver sconfitto la paura dell'Uomo Ragno, in attesa di sfidare il suo nemico,  si batte contro un androide che riproduce fedelmente le sue caratteristiche. Nel frattempo Peter, alla disperata ricerca di soldi, raggiunge il Daily Bugle facendo conoscenza con il nuovo capo redattore del giornale, Kathryn Cushing. La donna lo incarica di procurarsi delle foto in una ambasciata ma poco più tardi il nostro protagonista si ritrova casualmente ad assistere a una rapina in una banca compiuta da Octopus e i suoi uomini. L'Uomo Ragno interviene ma é costretto a soccorrere una donna rimasta ferita rimandando così lo scontro con il suo antico avversario. Doc Ock, allora irrompe nella redazione del Daily Bugle portandosi via Kathryn Cushing per avere l'attenzione del suo storico nemico. L'Uomo Ragno non tarda a raggiungerlo ma appena Octopus si rende conto di non avere di fronte una sua riproduzione ma bensì quello vero viene colto da una paura viscerale che lo paralizza all'istante. Con l'arrivo della polizia i mercenari se la danno a gambe, la Cushing viene liberata e Octopus, caduto in uno stato catatonico, viene consegnato nelle mani dei suoi psichiatri.

23 pagine

protagonisti: Spider-Man, Kathryn Cushing (1ª apparizione), Dr. Octopus
apparizioni: Nathan Lubensky, J. Jonah Jameson, Joe Robertson

da Web of Spider-Man vol 1 # 5, Marvel Comics (Ago 1985)
Uncanny X-Men vol 1 # 95
X-Men
Caccia! 1ª parte
Chris Claremont (script) / Dave Cockrum (art) / Sam Grainger (inks)
Gli X-Men precipitano nel vuoto dopo che il Blackbird è stato disintegrato dal Conte Nefaria. Fortunatamente, grazie alla capacità di volare di Tempesta e di Banshee, gli X-Men vengono portati in salvo e in un modo o nell'altro raggiungono la terra ferma. A questo punto Ciclope ordina a Nightclawer di usare i suoi poteri, per teletrasportarsi all'interno della base Valhalla. Il mutante dall'aspetto demoniaco entra nella base, stordisce l'Uomo Rospo, uno degli Ani-Uomini di Nefaria, e poi permette al resto della squadra di entrare all'interno del complesso. Superato dei soldati ipnotizzati, gli X-Men affrontano il resto degli Ani-Uomini. Nella battaglia Thunderbird e Banshee perdono conoscenza e vengono lasciati indietro. Ciclope non ha tempo di pensare a loro in quanto deve trovare il modo di fermare il conto alla rovescia ed evitare il lancio delle testate nucleari. Con gli X-Men distratti, Nefaria cerca di fuggire ma Thunderbird, ripreso conoscenza, vuole dimostrare agli altri e sopratutto a se stesso di essere un degno guerriero, quindi si lancia sull'aereo cercando di impedire la fuga del criminale. L'aereo riesce a decollare ma dopo una serie di pericolose evoluzioni, esplode, uccidendo l'eroe indiano. Gli X-Men raggiungono i rottami disperati per la morte di Thunderbird così come lo è Xavier, che era rimasto in contatto telepatico con l'eroe tentando di dissuaderlo a compiere questa avventata azione.

18 pagine

protagonisti: Cyclops, Storm, Wolverine, Colossus, Nightcrawler, Banshee, Thunderbird (deceduto), Charles Xavier, Ape-Man, Bird-Man, Cat-Man, Frog-Man, Dragonfly, Count Nefaria

da Uncanny X-Men vol 1 # 95, Marvel Comics (Ott 1975)