Utenti registrati: 5680

Ci sono 0 utenti registrati e 286 ospiti attivi sul sito.

Ultimi commenti

max2001 su , max2001 su Marvel Omnibus # 199, hohenheim su Marvel Omnibus # 204, hohenheim su Marvel Omnibus # 199, AngeloBest1961 su Settimanale de l'Uomo Ragno (il) # 32,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


ComicsBox
Thunderbolts vol 1 # 126
Copertina di Francesco Mattina

Thunderbolts vol 1 # 126

Marvel Comics Gennaio 2009
Thunderbolts
Burning Down The House, Part 1 (Terra bruciata, pt 1)
Andy Diggle (script) / Roberto De La Torre (art) / Roberto De La Torre (inks)
Alla fine di Secret Invasion¹ Norman Osborn, dopo che con i suoi Thunderbolts ha giocato un ruolo decisivo nell'impedire agli alieni Skrull di conquistare il nostro pianeta, ha ottenuto gli onori dal governo ricevendo l'incarico di creare una organizzazione che sostituisca lo SHIELD e si occupi in modo più efficiente di difendere la Terra da qualsiasi minaccia. Non avendo più bisogno dei Thunderbolts, Osborn, che sembra mirare molto più in alto e si dimostra abile nel manipolare i media, prima di dimettersi dai Thunderbolts ha deciso di fare un vero e proprio repulisti della squadra affidando a Moonstone il compito di occuparsi di coloro che sono diventati indesiderabili. Mentre Penance viene traferito in una clinica di igiene mentale e l'Uomo Radioattivo viene richiamato in Cina, Songbird, dopo che in mattinata lo Spadaccino alle esequie del clone della sorella Andrea l'aveva avvertita di guardarsi alle spalle, si ritrova addosso Bullseye che puntandogli un coltello alla schiena si diverte a torturarla mentalmente prima di affondare la lama.

22 pagine

protagonisti: Norman Osborn, Moonstone, Bullseye, Venom, Penance, Radioactive Man, Swordsman (Andreas von Strucker), Songbird

Pubblicazione italiana: L'Uomo Ragno/Spider-Man # 517, Panini Comics (Set 2009)