Utenti registrati: 2379

Ci sono 1 utenti registrati e 106 ospiti attivi sul sito.

CarloOmarte

Ultimo commento

mauroperini su All American Comics # 45

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Thor # 232

Il Mangog contro Asgardia! Come potranno gli dei difendere il regno senza il loro più potente guerriero? Il cancro sta per sconfiggere Jane Foster, ma una battaglia più grande chiama! ...e, infine, la morte della Potente Thor!

Thor # 232 | Marvel Legacy - Tramonto

Marvel Italia Settembre 2018
Mighty Thor vol 2 # 704
Mighty Thor
Il Vangelo secondo Jane
Jason Aaron (script) / Russell Dauterman (art) / Matthew Wilson (colors)
Jane Foster si trova in ospedale dove è sottoposta a un trattamento di chemioterapia. Stesa sul letto Jane ricorda prima le ultime parole di sua madre morta per cancro quando lei era poco più di una bambina, poi la morte di suo padre deceduto per un attacco cardiaco, e infine l'incidente automobilistico che portò alla morte del suo ex marito e di suo figlio. Di fronte a queste tragedie, Jane, ricordando le parole di sua madre che gli disse prima di morire di cercare un dio in cui credere, è arrivata alla conclusione che sono gli dei a non credere nei mortali. Nel frattempo ad Asgardia, Odino e Odinson affrontano la furia di Mangog ma riescono a malapena a contenerlo. Freyja spera di trovare qualcosa nell'arsenale di Asgardia che serva a sconfiggere Mangog ma Loki la avverte che non c'è nessuna arma e nessun dio che possa fermarlo suggerendogli di fuggire. Freyja rifiuta il suo aiuto dicendogli che non lo considera più suo figlio. Loki cerca di spiegargli che l'ha pugnalata per salvarla da Malekith ma Freyja non accetta le sue scuse lasciando andare via il dio della menzogna. Intanto il Mangog ha gravemente ferito Odino e suo figlio e Asgardia inizia a muoversi velocemente verso Giove. Spada in mano, Freyja si unisce alla battaglia attaccando Mangog. Sulla Terra Jane ascolta di nascosto una telefonata di Roz preoccupata perché Asgardia ha cambiato la sua orbita e il Bifrost non è più raggiungibile e in quel momento prende una decisione, afferra Mjolnir e si trasforma in Thor.

20 pagine

protagonisti: Jane Foster, Odinson, Odin, Freyja, Loki, Roz Solomon, Mangog

da Mighty Thor vol 2 # 704, Marvel Comics (Apr 2018)
Mighty Thor vol 2 # 705
Thor
Tramonto
Jason Aaron (script) / Russell Dauterman (art) / Matthew Wilson (colors)
Ad Asgardia continua il drammatico scontro che vede Odino, Freyja e Odinson cercare di respingere la terribile avanzata di Mangog. Nonostante tutti gli sforzi il loro nemico sembra inarrestabile e Odino inizia a temere che nulla possa fermarlo, nemmeno la sua morte o quella degli dei. Improvvisamente entra in scena Thor, la dea del tuono, che con Mjolnir colpisce il mostruoso gigante. Odinson non riesce a credere che Jane abbia deciso di trasformarsi nuovamente in Thor e di rinunciare di fatto alla sua vita ma non ha tempo di discutere perché si ritrova a difendersi da una nuova carica di Mangog. Mentre gli asgardiani si mettono al sicuro a bordo delle loro navi volanti, Thor afferra il mostruoso gigante e lo lancia nel sole. Neanche questo sembra fermarlo e Mangog emerge distruggendo violentemente una delle navi. Thor imprigiona Mangog con le catene forgiate dai nani di Nidavellir, poi utilizzando una delle estremità la lega a Mjolnir e infine lo lancia verso il sole trascinando con sé il mostro. Senza più Mjolnir Jane torna alla sua forma umana morendo tra le braccia di Odinson che tra le lacrime gli da un ultimo bacio.

20 pagine

protagonisti: Thor (Jane Foster) (deceduto), Odinson, Odin, Freyja, Heimdall (flashback), Mangog

da Mighty Thor vol 2 # 705, Marvel Comics (Mag 2018)