Utenti registrati: 5603

Ci sono 6 utenti registrati e 247 ospiti attivi sul sito.

marcoma / pmattera / valevan / JUVE1971 / max2001 / Super-Chief

Ultimi commenti

Crimen2007 su The Battle for Bldhaven # 5, Guardian su The Battle for Bldhaven # 5, ZetaG su Lanterna Verde # 114, gionnistorm su Vertigo Deluxe # 46, gionnistorm su Vertigo Deluxe # 9,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


ComicsBox
Super Eroi Classic # 84

< 4 Capitan America 6 >

Super Eroi Classic # 84 | Capitan America 5: Quando si sveglia il Dormiente!

RCS Quotidiani Ottobre 2018
Tales Of Suspense # 99
Captain America
Nel covo del nemico
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Syd Shores (inks)
Il Barone Zemo, il criminale nazista che il nostro eroe a stelle e strisce credeva morto a seguito di una precedente battaglia¹, è riuscito a catturare Capitan America e la Pantera Nera. I due eroi tentano di liberarsi ma finiscono per soccombere nuovamente dopo essere stati colpiti da un raggio ipnotico. A questo punto Capitan America e Pantera Nera assistono all'incontro tra la spia Irma Kruhl (l'irriconoscibile Agente 13) e lo stesso Zemo che chiede alla donna in incognito di uccidere i suoi due avversari.

(¹) vedi Avengers # 15.

La storia prosegue su Captain America v1 100.

11 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Black Panther, Sharon Carter, Baron Zemo (imposter)

da Tales Of Suspense # 99, Marvel Comics - USA (Mar 1968)
Prima pubblicazione in Italia: Capitan America # 16 - Nel covo del nemico!, Editoriale Corno (Nov 1973)
Captain America Vol 1 # 100
Captain America
Il mostro dietro la maschera
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Syd Shores (inks)
Capitan America e la Pantera Nera sono stati catturati dalle milizie del Barone Zemo. L'Agente 13, infiltrata come spia, è costretta da Zemo a uccidere l'eroe a stelle e strisce ma, ritardando il momento dell'esecuzione permette alla Pantera Nera di toglierlo dalla linea di fuoco. Riuscita con l'inganno a farsi mostrare il pannello di controllo che gestisce il raggio solare che orbita sopra la Terra, l'Agente 13 lo distrugge rivelandosi come agente dello SHIELD. I tre, dopo che Capitan America ha riconosciuto la donna che ama, fuggono attraverso i condotti di aerazione inseguiti dagli uomini di Zemo. Alla fine del condotto i nostri eroi sono costretti ad affrontare Destructon, un potente androide che viene fermato da Capitan America dopo essere riuscito a trovare il modo di disattivarlo. Quando Zemo raggiunge i fuggiaschi, Capitan America lo smaschera rivelando ai suoi soldati che il criminale è stato impersonato dal suo pilota. L'impostore viene ucciso da suoi soldati, la mortale stazione orbitante viene fatta esplodere dallo SHIELD di Nick Fury e durante il viaggio di ritorno, la Pantera Nera accetta la proposta di Capitan America di entrare nei Vendicatori al suo posto.

La storia prosegue la sua trama da Tales Of Suspense # 99.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Black Panther, Sharon Carter, Baron Zemo (imposter)
apparizioni: Nick Fury

da Captain America Vol 1 # 100, Marvel Comics - USA (Apr 1968)
Prima pubblicazione in Italia: Capitan America # 1 - Nel covo del nemico!, Editoriale Corno (Apr 1973)
Captain America Vol 1 # 101
Captain America
Ritorna Teschio Rosso
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Syd Shores (inks)
Capitan America vuole fermare un criminale di guerra nazista ma l'intervento di Nick Fury non gli permette di catturarlo lasciando l'eroe a stelle e strisce senza parole. In realtà il capo dello SHIELD ha nascosto una cimice addosso al criminale perché vuole che lo conduca dai suoi superiori affidando proprio a Capitan America il compito di seguirlo. A bordo di un velivolo dello SHIELD Capitan America giunge in un isola del pacifico dove scopre che il suo acerrimo nemico, il Teschio Rosso, è scampato alla morte e, grazie a una particolare chiave, ha risvegliato il quarto Dormiente, un potente robot costruito dal criminale nazista durante la seconda guerra mondiale. Mentre il Teschio Rosso riesce a fuggire attraverso un condotto sotteraneo inseguito da Capitan America, il robot, senza controllo, distrugge interamente l'isola iniziando ad avanzare sotto terra verso un misterioso obiettivo. Il nostro eroe, perse le tracce del suo nemico, emerge dalle acque con la chiave capace di fermare la pericolosa minaccia.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Nick Fury, Red Skull

da Captain America Vol 1 # 101, Marvel Comics - USA (Mag 1968)
Prima pubblicazione in Italia: Capitan America # 17 - Ritorna Teschio Rosso, Editoriale Corno (Dic 1973)
Captain America Vol 1 # 102
Captain America
Battaglia disperata
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Syd Shores (inks)
Steve Rogers, il leggendario supereroe della seconda guerra mondiale conosciuto con il nome di Capitan America, è stato appena recuperato da Nick Fury che si affida all'eroe per fermare il minaccioso quarto Dormiente risvegliato dal Teschio Rosso. Confidando nella chiave sonica che controlla l'androide sottratta al gerarca nazista in precedenza, Capitan America, dopo aver sventato l'attacco da parte di alcuni agenti nazisti e affrontato gli Esuli, speciali truppe d'assalto del Teschio Rosso guidati da Jurgen "Mano di Ferro" Hauptmann, raggiunge insieme all'Agente 13 il luogo in cui il Dormiente è pronto a scatenare la sua potenza distruttiva. Attratto dalla chiave affidata alla bella agente dello SHIELD, il Dormiente si scaglia contro Capitan America ma quando il nostro eroe sta per soccombere sotto i colpi dell'androide, la chiave tramuta la disperazione dell'Agente 13 in una carica sonica che blocca il Dormiente facendolo implodere. Il Teschio Rosso, nonostante la sconfitta della sua creatura, ha appena scoperto che l'Agente 13, la ragazza che Capitan America ama, rappresenta il suo punto debole accingendosi a compiere la mossa successiva per colpire l'odiato nemico.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Sharon Carter, Nick Fury, Jurgen Hauptmann (1ª apparizione), Red Skull

da Captain America Vol 1 # 102, Marvel Comics - USA (Giu 1968)
Prima pubblicazione in Italia: Capitan America # 18 - Combattimento disperato, Editoriale Corno (Dic 1973)
Captain America Vol 1 # 103
Captain America
Lo Shield contro il Teschio Rosso
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Syd Shores (inks)
Gli esuli, il gruppo d'assalto del Teschio Rosso, riescono a rapire Sharon Carter, la bella agente dello SHIELD legata sentimentalmente a Capitan America. L'eroe a stelle e strisce si precipita nell'isola del Teschio Rosso per soccorrere la donna ma il criminale nazista, che ha radunato alcuni tra i più potenti e malvagi dittatori del pianeta, riesce a catturarlo dando inizio al suo malvagio piano: approfittando della perdita di sensi del suo odiato nemico e prima di essere messo nella stessa cella dell'Agente 13, il Teschio Rosso gli applica a sua insaputa un microchip esplosivo dietro la nuca con il quale può distruggerlo in qualunque momento e in ogni luogo in cui si trova. Come da copione, Capitan America insieme a Sharon Carter riescono a liberarsi ma il nostro eroe ignora che il Teschio Rosso ha solo finto di essere sconfitto permettendo al suo avversario la fuga solo per dare inizio alla seconda parte del suo diabolico piano.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Sharon Carter, Jurgen Hauptmann, Red Skull

da Captain America Vol 1 # 103, Marvel Comics - USA (Lug 1968)
Prima pubblicazione in Italia: Capitan America # 19 - Lo Shield contro Teschio Rosso, Editoriale Corno (Gen 1974)
Captain America Vol 1 # 104
Captain America
Lo schiavo di Teschio Rosso
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Dan Adkins (inks) / Jim Steranko (inks)
Capitan America, tornato a New York insieme all'Agente 13, si sta per sottoporre a una visita medica quando viene colpito da un improvviso dolore alla testa. Dall'isola degli Esuli il Teschio Rosso ha attivato il nastro nucleare che in precedenza aveva impiantato dietro la nuca del nostro eroe e ora, minacciando di distruggere Washington, gli ordina di tornare per affrontare la battaglia finale. Cap non ci pensa due volte e dopo aver raggiunto l'isola, sfida uno dopo l'altro alcuni tra i più spietati tiranni della Terra riuniti per l'occasione dal criminale nazista. Alla fine, battuto ogni suo avversario, Capitan America riesce a manomettere il congegno con cui veniva ricattato e, insieme all'arrivo degli agenti dello SHIELD e dell'Agente 13, ancora una volta sventa il piano del Teschio Rosso.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Sharon Carter, Nick Fury, Jurgen Hauptmann, Red Skull

da Captain America Vol 1 # 104, Marvel Comics - USA (Ago 1968)
Prima pubblicazione in Italia: Capitan America # 20 - Lo schiavo di Teschio Rosso, Editoriale Corno (Gen 1974)