Utenti registrati: 5687

Ci sono 6 utenti registrati e 344 ospiti attivi sul sito.

DetectiveOscuro / femo / max2001 / jusseppe / Xeanart / salvatoremutante

Ultimi commenti

AngeloBest1961 su L'Uomo Ragno # 50, eotvos su L'Uomo Ragno # 60, AngeloBest1961 su L'Uomo Ragno # 60, Guido su The Amazing Spider-Man Vol 1 # 61, AngeloBest1961 su ,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


ComicsBox
Skaar, Son of Hulk Presents: Savage World of Sakaar # 1
Copertina di Ron Garney

Skaar, Son of Hulk Presents: Savage World of Sakaar

Marvel Comics Novembre 2008
Skaar
Savage World of Sakaar (Il pianeta selvaggio di Sakaar)
Greg Pak (script) / Anthony Flamini (script) / Timothy Truman (art) / Tim Truman (art) / Carlos Pagulayan (art) / Gabriel Hardman (art) / Timothy Green II (art) / Timothy Green II (inks) / Gabriel Hardman (inks) / Jason Paz (inks) / Timothy Truman (inks) / Tim Truman (inks)
Pianeta selvaggio di Sakaar. Skaar, la Principessa Omaka, e i profughi al loro seguito sono in cammino per la Roccia del Profeta affinché Vecchio Sam possa rendere più forte il figlio di Hulk e così affrontare il suo nemico, l'Asciere Bone. Durante una delle pause vengono raccontate le origini di quest'ultimo. Membro della razza imperiale, il bambino che sarebbe divenuto poi noto come l'Asciere Bone, nacque Primo Imperiale, un esemplare raro dotato di una forza e di una resistenza sovrumana. Il re Angmo (il padre del Re Rosso), anche lui Primo Imperiale, preoccupato che un giorno il ragazzo potesse pretendere il trono, ordinò la sua morte. Tuttavia il bambino venne tenuto nascosto, crescendo fra le catene, nell'oscurità, col solo pensiero della vendetta. Quando il villaggio venne distrutto dall'esercito imperiale il ragazzo riuscì a liberarsi dalle sue catene. Sopravvissuto nei deserti di Sakaar, nel giro di dieci anni divenne un guerriero potentissimo. Un giorno, entrato nella guardia d'onore di Angmo, l'Asciere Bone salvò suo padre da una bestia famelica solo per avere il privilegio di poterlo uccidere con le sue mani. Quel giorno l'Asciere uccise il padre imperatore di Sakaar consegnando di fatto il regno nelle mani di suo figlio, il Re Rosso. Terminato il racconto viene narrata la leggenda del Popolo dell'Ombra, una razza extraterrestre che millenni fa salvò Sakaar, un pianeta agonizzante devastato dai terremoti, utilizzando l'Antico Potere per guarire questo mondo malato. Di seguito prende la parola la principessa Omaka che racconta il suo incontro con Caiera l'impetuosa, guerriera del popolo Ombra e madre di Skaar avuto dalla sua relazione con Hulk. Al tempo Caiera era la guardia del corpo dell'imperatore e Omaka venne sconfitta dopo aver avuto una dimostrazione dell'Antico Potere. A questo punto interviene Vecchio Sam, il sacerdote Ombra diventato la guida di Skaar, il quale, dopo aver raccontata di come Hulk liberò il pianeta dalla minaccia degli Spike restituendoli al cosmo, descrive il suo primo incontro avuto con il giovane Skaar, quando quest'ultimo venne catturato dagli Uomini Ombra per essere marchiato e consacrato alla famiglia del popolo Ombra. L'attenzione si rivolge sullo stesso Skaar, che, dopo aver espresso con poche e concise parole il suo disappunto per tutte queste storie, distrugge dei rovi senzienti nati dal sangue di Hulk per rimettersi in marcia e raggiungere la Roccia del Profeta.

La storia si svolge subito dopo Skaar: Son of Hulk # 3.

34 pagine

protagonisti: Skaar, Omaka, Old Sam, Caiera (flashback), Red King (flashback), Axeman Bone (flashback)

Pubblicazione italiana: For Fans Only # 5 - Skaar figlio di Hulk, pt 1 : Nato nel fuoco, Marvel Italia (Ott 2009)