Utenti registrati: 4201

Ci sono 0 utenti registrati e 164 ospiti attivi sul sito.

Ultimi commenti

crimson su Giovani Titani di Geoff Johns # 2, Deboroh su Frigidaire # 14, bgh su Frigidaire # 25, PaoloBertinetto su 100% Marvel # 155, Super-Chief su DC Classic # 16,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Peter Parker, Spectacular Spider-Man # 17
Copertina di John Byrne

Peter Parker, Spectacular Spider-Man # 17

Marvel Comics Aprile 1978
Spider-Man
Whatever Happened To The Iceman? (L'ultimo campione)
Bill Mantlo (script) / Sal Buscema (art) / Dave Hunt (inks)
Peter viene inviato a Los Angeles per fotografare lo scioglimento del supergruppo dei Campioni (composto da Angelo, Uomo Ghiaccio, Ercole, Ghost e Vedova Nera). Dopo essersi salvato da una vetrata caduta da una delle finestre del palazzo, Peter riesce a parlare con Angelo che gli spiega i retroscena dello scioglimento del gruppo. Peter ha però l’impressione che il mutante alato gli stia nascondendo qualcosa, e tornando nel palazzo nei panni dell'Uomo Ragno scopre che Angelo è costretto ad ubbidire a Stuart Clarke (ex Follia, ora ridotto su una sedia a rotelle dopo l’ultimo scontro con i Campioni). L’Uomo Ragno interviene ma Clarke ordina al suo assistente (il nuovo Follia) di attaccare l’arrampicamuri. Angelo cerca di impedirlo e dopo una piccola battaglia, in cui Clarke rimane senza conoscenza, Peter scopre il motivo per cui Angelo era così remissivo alle minacce di Clarke. Follia è in realtà l’Uomo Ghiaccio che, nonostante Clarke non lo comandi più, è rimasto ancora sotto la sua malvagia influenza.

17 pagine

protagonisti: Spider-Man, Angel, IceMan, Stuart Clarke

Pubblicazione italiana: L'Uomo Ragno # 261 - L'ultimo campione, Editoriale Corno (Mag 1980), L'Uomo Ragno Classic # 57, Star Comics (Ott 1995)