Utenti registrati: 3312

Ci sono 0 utenti registrati e 133 ospiti attivi sul sito.

Ultimi commenti

Deboroh su Flash (Vol.1) # 1, laracelo su 100 anni di fumetto italiano # 14, biscotty su Legione dei Super-Eroi - Classici DC # 9, nuvolablu su DC Universe Library # 26, nuvolablu su Deadpool (Serie Oro) # 13,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Nova vol 4 # 35
Copertina di Brandon Peterson

Nova vol 4 # 35

Marvel Comics Maggio 2010
Nova
Time Out
Dan Abnett (script) / Andy Lanning (script) / Mahmud A. Asrar (art) / Mahmud Asrar (art) / Scott Hanna (inks)
Approfittando dell'anomalia generata dalla Faglia, la Sfinge è diventato una sorta di Dio impossessandosi della pietra del Kha che apparteneva al suo se stesso giovane. Nova, i suoi alleati e perfino gli avversari con i quali si sono sfidati, cercano di contrastarlo ottenendo però solo la morte del Basilisco e quella della Sfinge più giovane che viene divorata viva. Reed Richards, venuto a sapere da Nova della morte di Freccia Nera avvenuta durante la guerra con gli Shi'ar, dal momento che il nostro protagonista ricorda ancora la sua morte, capisce che la linea temporale non è stata ancora modificata e ipotizza che il mondo creato dalla Sfinge è una sorta di paradosso temporale reso possibile dalla Faglia all'interno della quale le leggi che regolano l'universo non vengono applicate. Il fatto stesso che la Sfinge possegga contemporaneamente le due pietre di Kha è una ulteriore conferma della sua teoria. Per fermarlo, prima che possa riscrivere l'universo a suo piacimento, la Sfinge deve essere portato fuori dalla Faglia. Sfruttando al massimo il suo potenziale Nova, seguendo le istruzioni di Richards, riesce a creare uno stargate spingendosi dentro la Sfinge che, a quel punto, essendo una anomalia, viene neutralizzata. Alla fine tutti ritornano nelle loro epoche, ricordando quell'avventura come un sogno, tranne Nova e Darkhawk che vengono risvegliati entrambi nella nave spaziale dei Nova Corps. I loro compagni hanno recuperato anche Namorita sottratta in qualche modo dal suo passato. Darkhawhk fa notare a Nova quanto questo fatto possa essere pericoloso ma il nostro eroe non se ne cura felice di poter riabbracciare la donna che ama.

22 pagine

protagonisti: Nova, Darkhawk, Mr Fantastic, Namorita, Moonstone, Basilisk, Stargod, Ulysses Bloodstone, Sphinx
apparizioni: Nova (Robert Rider), Zan Philo

Pubblicazione italiana: Marvel Crossover # 70 - Realm of kings, pt 4, Marvel Italia (Ago 2011)