Utenti registrati: 2853

Ci sono 1 utenti registrati e 135 ospiti attivi sul sito.

Many

Ultimo commento

Fmedici su Star Wars Jedi: Fallen Order - Dark Temple # 5

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Fantastic Four vol 1 # 171
Copertina di Jack Kirby

Fantastic Four vol 1 # 171

Marvel Comics Giugno 1976
Fantastic Four
Death Is A Golden Gorilla (Il gorilla d'oro)
Roy Thomas (script) / George Pérez (art) / Rich Buckler (art) / Joe Sinnott (inks)
Mentre Ben, controllato da Reed, indossa l'esoscheletro della Cosa esercitandosi contro un robot, Johnny, allontanatosi dai Fantastici Quattro, si trova a Central Park in compagnia di Frankie Ray, la ragazza rimasta turbata dopo aver scoperto di aver iniziato una relazione con la Torcia Umana. Improvvisamente, non poco distante dal luogo in cui si trova la coppia, una nave spaziale atterra creando panico e confusione tra la gente. Dalla navicella esce una specie di gorilla dorato luminescente che, iniziando a crescere a dismisura, si dirige verso Manhattan. Mentre Johnny, che inizialmente preferisce non intervenire, porta in salvo la ragazza, il gorilla dorato, arrampicandosi sul Baxter Building, come un novello King Kong, finisce per catturare Sue. In breve tempo i Fantasti Quattro si riuniscono per affrontare l'enorme gorilla e liberare la loro compagna dalla sua presa. Alla fine della battaglia, dopo aver ricevuto una serie di colpi, il gorilla inizia a decrescere, Sue riesce a liberarsi e Reed e compagni sono costretti a intervenire quando la creatura si lascia andare e precipta nel vuoto. Scongiurato il pericolo, il gorilla dorato viene portato all'interno dei laboratori del Baxter Building dove, rivolgendosi ai nostri eroi afferma di venire da molto lontano e aver bisogno del loro aiuto.

17 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Frankie Raye, Gorr (1ª apparizione)

Pubblicazione italiana: Fantastici Quattro (I) # 186, Editoriale Corno (Mag 1978)