Utenti registrati: 4203

Ci sono 1 utenti registrati e 158 ospiti attivi sul sito.

ickers83

Ultimi commenti

Swish su DC Multiverse # 17, crimson su Giovani Titani di Geoff Johns # 2, Deboroh su Frigidaire # 14, bgh su Frigidaire # 25, PaoloBertinetto su 100% Marvel # 155,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Captain Britain and MI-13 # 7
Copertina di Bryan Hitch

Captain Britain and MI-13 # 7

Marvel Comics Gennaio 2009
Captain Britain and MI-13
Hell Comes to Birmingham, Part 2 (Inferno a Birmingham, Part 2)
Paul Cornell (script) / Leonard Kirk (art) / Michael Bair (inks) / Jay Leisten (inks) / Craig Yeung (inks)
Il demone infernale Plokta seduce Capitan Bretagna offrendogli ciò che più desidera, la moglie perduta Meggan¹. Senza esitazione Capitan Bretagna entra nel portale dimensionale e strappa Meggan dal sonno eterno, inconsapevole che in questo modo Plokta può usare l'energia del nostro eroe per generare altri Senza Mente. Finalmente riuniti, Brian e Meggan tornano sulla Terra per vivere insieme il loro amore. Tutto sembra perfetto finché la coppia non viene raggiunta da Jamie, il fratello folle di Brian, che apparentemente uccide Capitan Bretagna. Intanto, nel palazzo di Birmingham infestato dai Senza Mente, Capitan Midlands, Pete Wisdom, Faiza e il Cavaliere Nero, nel cercare di trovare il demone responsabile di questa follia, cadono nelle illusioni di Plokta. Dane perde il controllo della Spada d'Ebano e nel combattere le creature infernali, sta per colpire Faiza. Wisdom, risvegliatosi dall'illusione in cui si trovava con i suoi cari, lo ferma rivelandogli che la Spada d'Ebano che impugna non è quella originale. Nel frattempo, da un altra parte dell'edificio, Spitfire dimostra a Blade di avere il controllo della sua natura vampiresca e i due si mettono d'accordo per una temporanea tregua. Dopo aver combattuto un orda di Senza Mente, Blade e Spitfire cercano di raggiungere gli altri. Durante la fuga, nel momento in cui Blade gli rivela di essere il responsabile della resurrezione di tutti i vampiri², Spitfire, rendendosi conto di cosa questo significa, perde la concentrazione e precipita dalla tromba dell'ascensore.

(¹) Meggan si è sacrificata per mantenere l'integrità dell'Omniverso in Uncanny X-Men # 465.
(²) vedi Blade v5 # 12.

22 pagine

protagonisti: Captain Britain, Black Knight, Pete Wisdom, Faiza Hussain, Spitfire, Blade, Captain Midlands, Meggan, Mindless Ones, Plokta, the Mindful One

Pubblicazione italiana: For Fans Only # 14 - Capita Bretagna: Inferno a Birmingham, Marvel Italia (Giu 2011)