Utenti registrati: 2574

Ci sono 0 utenti registrati e 27 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

Cinghiale su Wolverine # 385

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Batman TP Nuova Serie # 5

Batman TP Nuova Serie # 5 | La città segreta

Play Press Ottobre 2005
Robin vol 2 # 127
Robin
Girl Wonder
Bill Willingham (script) / Damion Scott (art) / Damion Scott (inks) / Robert Campanella (inks)
Batman e il nuovo Robin, scoprono che molti dei criminali con ultimamente stanno affrontando (compreso una donna chiamata Falena che prima di essere catturata è stata capace di evitare i loro attacchi), oltre a lavorare per il boss malavitoso Enrico Aquista stanno creando scompiglio intenzionalmente come se per qualche motivo volessero attirare la loro attenzione. Nel frattempo, Tim, turbato dal fatto che Stephanie non si fa sentire da settimane, viene a sapere dai giornali che c'è in circolazione un nuovo Robin al femminile. Inevitabilmente si rende conto che quello che fino a poco tempo fà era la sua ragazza ha preso il suo posto nei panni di Robin affianco di Batman. Intanto Steph, tra un allenamento e un altro, collabora con Batman per catturare un serial killer che sta uccidendo degli adolescenti il cui profilo corrisponde all'ex Robin. Mentre Batgirl viene inviata a vegliare su Tim, Batman e Robin si appostano all'interno della casa di un altro bersaglio ritrovandosi faccia a faccia con l'assassino, la mercenaria conosciuta con il nome di Scarabeo.

22 pagine

protagonisti: Robin (Stepahnie Brown), Tim Drake, Batman, Batgirl (Cassandra Cain), Tiger Moth, Scarab
apparizioni: Darla Aquista, Oracle, Crystal Brown, Jack Drake

da Robin vol 2 # 127, DC Comics (Ago 2004)
Robin vol 2 # 128
Robin
Fired!
Bill Willingham (script) / Damion Scott (art) / Damion Scott (inks)
Batman e il nuovo Robin si scontrano con Scarabeo, la killer assunta da Johnny Warlock per uccidere Tim Drake. Lo scontro non va come previsto e l'assassino, dotata di un armatura tecnologica, riesce ad avere la meglio sui nostri eroi. Nel momento in cui Scarabeo si rende conto che Robin è una femmina, l'assassino giunge alla conclusione che uno dei ragazzi uccisi sia stato il precedente Robin e che la ragazza per questo lo abbia sostituito. Non essendo stata pagata per uccidere anche Batman e il nuovo Robin, Scarabeo si allontana ritenendo di aver concluso il suo incarico. Tornati alla batcaverna, Robin rivela a Batman di essere riuscita a piazzare un dispositivo tracciante sull'armatura dello Scarabeo. I due tornano di nuovo in azione ma questa volta Batman, indossando una speciale armatura in grado di affrontare il suo avversario, ordina a Robin di rimanere fuori dalla battaglia. Quando Batman, nel corso dello scontro, viene acceccato dalla pericolosa mercenaria, Robin, rimasta finora a bordo del batplano, decide di entrare in azione disubbidiendo agli ordini impartiti dal suo mentore. Approfittando dell'impulsività della ragazza, Scarabeo la cattura e tenendola in ostaggio si assicurara la sua fuga. Qualche settimana più tardi Batman solleva Stephanie Brown dal ruolo di Robin per aver rotto il loro accordo trasgredendo a un suo ordine. diretto.

22 pagine

protagonisti: Robin (Stephanie Brown), Batman, Tim Drake, Scarab
apparizioni: Batgirl (Cassandra Cain), Alfred Pennyworth

da Robin vol 2 # 128, DC Comics (Set 2004)
Legends of the Dark Knight vol 1 # 180
Batman
La città segreta, pt 1
Dylan Horrocks (script) / Ramon Bachs (art) / Jon Holdredge (inks)
Un giovane hacker di nome Rupert Spalding viene ucciso in un attentato dinamitardo. Mentre Batman scandaglia le strade di Gotham in cerca di informazioni, Oracle, utilizzando le sue conoscenze informatiche, scopre che l'ultimo obiettivo del ragazzo è stata la Moxon Global Enterprise. Batman raggiunge subito Lex Moxon ma l'uomo, livido di rabbia nei confronti del cavaliere oscuro, dichiara di non avere nulla a che fare con il delitto dell'hacker. Batman sembra credergli. Nel frattempo Barbara Gordon, spulciando nel computer di Spalding, scopre che il giovane frequentava una comunità virtuale, un mondo digitale chiamato Nirvana. Utilizzando il suo account, Barbara accede al mondo virtuale ma mentre cerca di raccogliere qualche informazione viene avvicinata da un personaggio simile al Joker che la smaschera ben sapendo che Spalding é morto. Barbara, terrorizzata, si disconette all'istante, poi, dopo aver consegnato a Batman una lista di possibili sospetti, rientra nel mondo virtuale con un nuovo avatar, entra in contatto con l'alter ego di un collega di Spalding e assiste impotente alla sua morte virtuale proprio mentre il tipo si accingeva a rivelarle delle confidenze. Nello stesso istante, nel mondo reale, Batman raggiunge l'appartamento del'hackerl trovandolo morto nella sua postazione.

22 pagine

protagonisti: Oracle, Batman, Lew Moxon

da Legends of the Dark Knight vol 1 # 180, DC Comics (Ago 2004)
Legends of the Dark Knight vol 1 # 181
Batman
La città segreta, pt 2
Dylan Horrocks (script) / Ramon Bachs (art) / Jon Holdredge (inks)
Rupert Spalding e Julio Peron, due dei quattro creatori della comunità virtuale chiamata Nirvana, sono stati recentemente uccisi. Dietro le loro morti sembra esserci un misterioso personaggio che nel suddetto mondo virtuale ha assunto le sembianze del Joker per minacciare Nirvana e prenderne il suo controllo. Mentre Batman seguendo degli indizi risale alla Lex Moxon, Oracle, attraverso il suo terminale, accede a Nirvana e utilizzando il personaggio di Batgirl come suo alter ego virtuale entra in contatto con Merlino e Sputnik, gli avatar dei due rimanenti fondatori della comunità virtuale. Barbara scopre che Spalding è stato assunto per hackerare i computer della Moxon Global da Mallory Moxon, figlia del boss criminale nonché proprietario della multinazionale. Mentre la donna, interrogata da Batman, conferma di aver assunto Spalding per spiare i computer del padre ma di esserne pentita perché l'hacker ha impiegato il suo tempo per giocare a un gioco virtuale con suo cugino di tredici anni, Batgirl, all'interno di Nirvana dopo uno scontro con la rappresentazione del Joker scopre che dietro il temuto personaggio si nasconde proprio il giovane cugino della Moxon. Subito rintracciato il ragazzino rivela di essersi lasciato prendere la mano trasformando il gioco virtuale in una vera e propria trappola mortale e viene arrestato. Barbara Gordon si disconnette e torna alla vita reale.

22 pagine

protagonisti: Oracle, Batman, Mallory Moxon

da Legends of the Dark Knight vol 1 # 181, DC Comics (Set 2004)