Utenti registrati: 4952

Ci sono 4 utenti registrati e 140 ospiti attivi sul sito.

Onitzuka / giorgiocomics / ickers83 / biscotty

Ultimi commenti

eotvos su Marvel Adventures # 49, mblu6 su Marvel Adventures # 49, mblu6 su Marvel Arts # 1, FumettoItaliano su Zagor - Collezione storica a colori # 201, FumettoItaliano su Le Storie # 65,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Batman # 40

Batman # 40 | Il Ritorno di Bruce Wayne, preludio pt 2

Planeta DeAgostini Novembre 2010
Batman and Robin vol 1 # 11
Batman and Robin
Batman Vs. Robin, pt 2: Il cimitero
Grant Morrison (script) / Andy Clarke (art) / Scott Hanna (inks)
El Penitente, dopo essersi fustigato sulla schiena creando una grossa "W", si appresta a tornare a Gotham City costringendo un sacerdote ad assolverlo dai suoi peccati per poter commettere nuove atrocità. Intanto a Villa Wayne, mentre Dick "Batman" Grayson si addentra in un passaggio che lo porta sempre più a fondo nei segreti nascosti del maniero, nel cimitero di famiglia, Damian "Robin" Wayne viene avvicinato da Oberon Sexton ritrovandosi a combattere insieme a lui contro i sicari inviati da El penitente. Nel corso della battaglia, Damian perde momentaneamente il controllo del suo corpo scoprendo che sua madre, Talia Al Ghul, grazie a un microchip impiantato a sua insaputa sulla sua nuova spina dorsale controlla ogni sua azione manipolandolo a distanza. Nel frattempo Dick, procedendo nelle profondità della villa, trova la statua di un demone, che Alfred, grazie al computer della Batmobile, identifica come Barbatos, un demone metà uomo e metà pipistrello che secondo la leggenda è stato evocato da Thomas Wayne nel 1765. All'esterno della villa, Oberon Sexton, sconfitto insieme a Robin i 99 demoni della Terza Gerarchia, sospetta che gli uomini di El Penitente erano alla ricerca di qualcosa e chiede al ragazzo di aiutarlo. Nel momento in cui Dick, seguendo la galleria sotterranea, emerge da una vicina cripta, Damian viene nuovamente manipolato a distanza da Talia Al Ghul che affidando il controllo a Deathstroke costringe il ragazzo a colpire Batman.

22 pagine

protagonisti: Batman (Dick Grayson), Robin (Damian Wayne), Alfred Pennyworth, Oberon Sexton, Talia al Ghul, Deathstroke, El Penitente

da Batman and Robin vol 1 # 11, DC Comics - USA (Giu 2010)
Batman and Robin vol 1 # 12
Batman and Robin
Batman Vs. Robin, Pt 3: Il Treno Messicano
Grant Morrison (script) / Andy Clarke (art) / Scott Hanna (art) / Dustin Nguyen (art) / Scott Hanna (inks)
Al Cimitero di Villa Wayne, Robin, controllato a distanza da Deathstroke per mezzo di un impianto collocato nella sua spina dorsale, si ritrova costretto ad attaccare Batman. Dick si difende dai colpi del ragazzo e intuito che dietro l'attacco si cela il suo vecchio nemico, interrompe il controllo neurale con una scarica elettrica. Nella confusione i demoni della terza gerarchia inviati da El Penitente si allontanano velocemente portandosi via lo scrigno marchiato con lo stemma del pipistrello che Dick aveva da poco trovato nelle profondità della villa. Dopo aver disattivato il controllo remoto nella spina dorsale di Damian, Dick accompagna il ragazzo da Talia Al Ghul. La donna rivela di essere delusa dei legami che suo figlio ha con i suoi nemici e gli mostra l'embrione un altro "Damian", creato dalle stesse ricombinazioni del dna potenziate ma di dieci anni più giovane. Al termine di questo incontro Damian compie la sua scelta definitiva e decide di seguire le orme di suo padre diventando un valido nemico di sua madre. Tornati a Villa Wayne, Dick, dopo aver riferito di aver visto un pipistrello gigante mentre si trovava nei sotterranei, insieme a Daiman e Alfred scopre che il simbolo del pipistrello è legato alla storia della famiglia Wayne da prima che Bruce decidesse di vestire i panni di Batman e che addirittura tutta la Villa e i giardini funebri che la circondano formano un gigantesco bat-segnale. Una ulteriore conferma del fatto che Bruce sia intrappolato nel passato e cerchi di mandare dei messaggi nel presente, arriva quando viene ritrovato nelle profondità della caverna un mantello di Batman, ornato con delle corna di cervo e con il dipinto di un eclisse totale sopra di esso. Al termine dell'episodio Batman incontra Oberon Sexton il quale togliendosi la maschera rivela di essere il Joker.

22 pagine

protagonisti: Batman (Dick Grayson), Robin (Damian Wayne), Alfred Pennyworth, Talia al Ghul, Oberon Sexton (Joker), El Penitente

da Batman and Robin vol 1 # 12, DC Comics - USA (Lug 2010)