Utenti registrati: 2655

Ci sono 5 utenti registrati e 77 ospiti attivi sul sito.

LuigiOS86 / bhjhbbjbkj88 / jordy / teszuo / sim1

Ultimo commento

jordy su Spawn # 142

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Batman # 29

Batman # 29 | Gli ultimi giorni di Gotham

Planeta DeAgostini Dicembre 2009
Detective Comics vol 1 # 851
Batman
Gli ultimi giorni di Gotham, pt 1
Dennis O'Neil (script) / Guillem March (art) / Guillem March (inks)
Approfittando della scomparsa di Batman¹, un criminale che si spaccia per Due Facce sfrutta il vuoto lasciato dal Cavaliere Oscuro per dare vita a una nuova ondata di violenza. Mentre James Gordon continua ad accendere il batsegnale nella speranza di un ritorno di Batman, l'uomo che impersona Due Facce si introduce a un galà di beneficenza sfigurando con dell'acido il viso di Millicent Mayne, rinomata e affascinante attrice di teatro. La donna, conosciuta come "il volto di Gotham", poco prima del catastrofico terremoto di Gotham City che devastò la città², venne avvicinato da un tizio chiamato Gracchus che tentò di vendergli dei diamanti rubati. Al suo rifiuto l'uomo cercò di spararle e la Mayne si salvò solo dalla provvidenziale scossa di terremoto che separò i due tra i cumuli di macerie. Da allora sono trascorsi mesi e Millicent Mayne si è impegnata in attività di beneficenza acquisendo delle capacità che la mettono in contatto con le anime disperate di Gotham. Preoccupato del presunto ritorno di Due Facce, Alfred contatta Dick Grayson alias Nightwing, il quale, nonostante sia ancora scosso per la scomparsa di Bruce e si trovi ancora più spaesato a prendere i suoi panni, accetta di fermare il criminale. Grazie alle informazioni raccolte da Oracle, Nightwing risale a un deposito legato a Due Facce ma fatto irruzione al suo interno, viene aggredito da Gracchus e il suoi compari che lo stordiscono e si allontanano non prima di aver appiccato il fuoco al capannone.

(¹) Batman è apparente morto in Final Crisis # 6.
(²) vedi l'evento "Cataclysm", crossover che coinvolge le testate legate a Batman nell'aprile/maggio del 1998. 

L'episodio continua in Batman # 684.

22 pagine

protagonisti: Nightwing, Alfred Pennyworth, James Gordon, Millicent Mayne (1ª apparizione), Two-Face
apparizioni: Harvey Bullock, Oracle

da Detective Comics vol 1 # 851, DC Comics (Feb 2009)
Batman vol 1 # 684
Batman
Gli ultimi giorni di Gotham, pt 2
Dennis O'Neil (script) / Guillem March (art) / Guillem March (inks)
Tentando di colmare il vuoto lasciato da Batman per tenere a bada la criminalità di Gotham, Dick Grayson, alias Nightwing, cede alla depressione quando viene aiutato da un giovanotto a uscire da un capannone in fiamme scoprendo poco dopo che la sua moto è stata rubata. Avvilito da quanto successo Dick si sente inadatto a prendere il posto di Batman ma viene incoraggiato da Alfred che gli dice di non arrendersi. Risposto al bat-segnale accesso dal commissario Gordon - che trattiene a stento la delusione di non vedere arrivare il Cavaliere Oscuro - Nightwing scopre che il criminale Gracchus sta impersonando Due Facce. E' lui ad aver sfigurato Millicent Mayne dando vita a una ondata di criminalità per distogliere la polizia e recuperare dei gioielli che aveva nascosto nel teatro in cui lavorava l'attrice, ridotto a un cumulo di macerie per il terremoto che ha devastato tempo fa Gotham. Nightwing questa volta non si fa sorprendere e sconfigge l'impostore consegnandolo nelle mani della polizia. Più tardi, Dick torna al teatro dove in compagnia di Millicent Mayne si chiede come reagirà Gotham City all’indomani dell’orribile tragedia che ha colpito il Crociato Incappucciato.

L'episodio prosegue da Detective Comics # 851.

22 pagine

protagonisti: Nightwing, Alfred Pennyworth, James Gordon, Millicent Mayne
apparizioni: Harvey Bullock

da Batman vol 1 # 684, DC Comics (Feb 2009)