Utenti registrati: 2574

Ci sono 2 utenti registrati e 44 ospiti attivi sul sito.

laracelo / Mordakan

Ultimo commento

Cinghiale su Wolverine # 385

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Batman # 24

Batman # 24

Planeta DeAgostini Luglio 2009
Detective Comics vol 1 # 847
Batman
Il cuore di Hush, pt 2: L'ultima bella giornata
Paul Dini (script) / Dustin Nguyen (art) / Derek Fridolfs (inks)
Pieno di rancore nei confronti di Batman, Thomas "Hush" Elliot sembra aver ordito il piano definitivo con cui consumare la sua vendetta impiegando come base delle operazioni un ospedale abbandonato. Attraverso un flashback veniamo a conoscenza di come il giovane Elliot, amico di infanzia di Bruce Wayne, dopo aver causato l'incidente che ha portato alla morte del padre violento, sia cresciuto vessato dai costanti rimproveri della madre invalida, ossessionata dal forgiare un figlio dal carattere fiero e determinato. Oltretutto sua madre vedeva in Bruce un giovane corretto, educato e ambizioso, il perfetto esempio da imitare per suo figlio. Quando il giovane amico, a causa della perdita dei suoi genitori, si ritrovò una libertà che lui poteva solo sognare, l'odio, il rancore e l'invidia per Bruce si fecero sempre più pressanti manifestandosi in violenti attacchi d'ira che spinsero sua madre ad affidarlo alle cura dello psichiatra Jonathan Crane, il futuro Spaventapasseri. Intanto Batman, dopo aver fermato la Banda delle Meraviglie insieme a Nightwing e Robin, informa i suoi amici del ritorno di Hush avvertendoli di stare attenti. Nel frattempo, Selina incontra Zatanna per chiarire quale siano i suoi rapporti con Bruce. Hush osserva di nascosto le due donne poi chiama l'ospedale di sua proprietà ordinando ai suoi uomini, vestiti da infermieri, di prelevare un ragazzino di nome Colin Wilkes e consegnarlo allo Spaventapasseri.

22 pagine

protagonisti: Batman, Robin, Nightwing, Selina Kyle, Zatanna, Colin Wilkes (1ª apparizione), Walrus, Carpenter, Tweedledee, Tweedledum, Scarecrow (Jonathan Crane), Hush

da Detective Comics vol 1 # 847, DC Comics (Ott 2008)
Detective Comics vol 1 # 848
Batman
Il cuore di Hush, pt 3: Colpire al cuore
Paul Dini (script) / Dustin Nguyen (art) / Derek Fridolfs (inks)
Ossessionato dalla sua vendetta nei confronti di Batman, Thomas "Hush" Elliot ha ordinato al Dottor Jonathan Crane alias lo Spaventapasseri di sequestrare Colin Wilkes, un orfano di dieci anni con problemi di paranoia e violenza. Fatto recapitare un messaggio all'ufficio di Gordon che indica il luogo dove è stato portato il giovane Wilkes, Batman si precipita alle grotte di Bald Hill scoprendo che lo Spaventapasseri ha somministrato al ragazzo una variante del siero usato da Bane per accrescere la sua forza. Costretto a scontrarsi con il giovane dall'aspetto grottesco, Batman, non volendo infierire contro un innocente, afferra l'orsacchiotto del quale Colin è legato in maniera morbosa, riuscendo a legarlo al braccio dello Spaventapasseri e così indirizzare la sua furia verso Crane. Alla fine, Batman riesce a impedire che Colin uccida lo Spaventapasseri, togliendogli la flebo con il veleno. Lo Spaventapasseri viene arrestato mentre Colin viene affidato alle cure ospedaliere. Nel frattempo, mentre il nostro protagonista si batteva con Colin, Hush si introduce nell'appartamento di Selina Kyle alias Catwoman e la rapisce. Più tardi, ricevuto la notizia che Selina è stata portata in ospedale, Batman la raggiunge scoprendo che Hush ha espiantato il cuore alla donna a cui è più legato e che solo uno strano macchinario la tiene in vita.

22 pagine

protagonisti: Batman, Catwoman, Peyton Riley (flashback), Colin Wilkes, Scarecrow, Hush
apparizioni: Oracle, James Gordon

da Detective Comics vol 1 # 848, DC Comics (Nov 2008)