Utenti registrati: 2655

Ci sono 0 utenti registrati e 66 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

JoeKerr su Super-Eroi: le grandi saghe # 2

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Batman # 22

Batman # 22

Planeta DeAgostini Aprile 2009
Detective Comics vol 1 # 843
Batman
La sera della prima
Paul Dini (script) / Dustin Nguyen (art) / Derek Fridolfs (inks)
Il Vulcano, un locale di prossima apertura poco distante dall'Iceberg Lounge del Pinguino subisce un attentato. Batman crede che ci possa essere lo zampino di Cobblepot ma il suo vecchio nemico respinge le accuse affermando di non avere nulla a che fare con l'incidente. Il proprietario del Vulcano, Johnny Sabatino, un mafioso legato alla criminalità di Gotham, in occasione della serata inaugurale del suo locale ha ingaggiato Zatanna Zatara per uno spettacolo di magia. Per individuare chi possa essere l'autore dell'attentato, il nostro eroe, nei panni di Bruce Wayne, decide di partecipare allo spettacolo facendo da "spalla" alla sua vecchia amica. Alla fine dello spettacolo, i due si siedono al bar e cominciano a parlare. Zatanna rivela i suoi sentimenti a Bruce il quale gli risponde criptamente cercando di sviare. Nel frattempo, Johnny Sabatino, ricevuto una telefonata da una donna che si spaccia per Zatanna, entra nel suo ufficio, ma trova ad aspettarlo la nuova Ventriloqua con la marionetta di Scarface e i suoi scagnozzi. Ai primi colpi di pistola, Bruce e Zatanna accorrono sul posto. Mentre la maga si occupa di fermare gli scagnozzi di Scarface, Sugar, la nuova Ventriloqua, si allontana a bordo di una limousine prendendo come ostaggi Johnny Sabatino e lo stesso Bruce, che nella sua identità civile al momento preferisce aspettare l'evolversi della situazione. In macchina, la Ventriloqua riconosce in Bruce l'amico di un suo vecchio compagno rivelando di chiamarsi Peyton Riley. In uno dei suoi momenti di lucidità, la donna si dispera per essere diventata una spietata assassina attribuendo la colpa alla marionetta. Un istante dopo Scarface prende il sopravvento e disturbato dell'intimità della sua "ragazza" verso Bruce, spara dei colpi di pistola contro il nostro protagonista.

22 pagine

protagonisti: Batman, Zatanna, Penguin, Sugar (Ventriloquist)

da Detective Comics vol 1 # 843, DC Comics (Giu 2008)
Detective Comics vol 1 # 844
Batman
Sipario
Paul Dini (script) / Dustin Nguyen (art) / Derek Fridolfs (inks)
Bruce Wayne si trova insieme a Johnny Sabatino e bordo di una automobile dopo essere stato rapito da Scarface e da Peyton Riley, la nuova Ventriloqua. Riuscito a schivare delle pallottole a lui indirizzate, il nostro eroe afferra la marionetta e la getta dalla finestra ma viene colpito da Moosie, uno degli scagnozzi di Scarface, che gli fa perdere i sensi. Bruce si risveglia in un appartamento seduto di fronte alla Peyton e alla marionetta Scarface recuperata dalla strada. A pochi passi Johnny Sabatino, imbavagliata e con addosso delle scarpe di cemento. Peyton Riley si avvicina a Bruce e gli racconta la storia di come è diventata la nuova Ventriloqua. Suo padre, leader della mafia irlandese, per saldare i rapporti con la mafia italiana, la costrinse a sposare il figlio di uno degli esponenti della mafia italiana, Johnny Sabatino. Il loro matrimonio era però senza amore fatto di maltrattamenti e prepotenze. Un giorno Sabatino fece uno sgarbo e Scarface e l'unico motivo per cui non venne ucciso fu che aveva preso in simpatia sua moglie. Quella sera, Sabatino, decide di liberarsi di lei, la picchia brutalmente per poi sparargli un colpo alla testa. Peyton però viene colpita di striscio e riesce a sopravvivere. Trascinatasi nella stanza accanto, la ragazza trova Arnold Wesker e Scarface, da poco uccisi dall'Esecutore¹. La marionetta di Scarface gli "parla" convincendola a vendicarsi del marito. Terminato di raccontare la storia, nel momento in cui la donna insieme a Moosie porta Sabatino in mare per affogarlo, entra in scena Zatanna che libera il nostro eroe permettendogli di indossare il costume di Batman. A questo punto i due eroi raggiungono sul molo la Ventriloqua e Moosie ma nel successivo scontro non riescono a evitare la morte della Peyton Riley che preferisce sacrificarsi gettandosi nel mare insieme a Sabatino pur di uccidere l'uomo che odia. Tornati alla batcaverna, Bruce e Zatanna discutono dei loro sentimenti. Una parte di Bruce vorrebbe aprirsi a Zatanna ma alla fine i suoi obblighi gli impediscono di compiere un decisivo passo avanti nella loro relazione. Almeno per il momento. Zatanna accetta la decisione e i due si lasciano da buoni amici.

22 pagine

protagonisti: Batman, Zatanna, Sugar (Ventriloquist)

da Detective Comics vol 1 # 844, DC Comics (Lug 2008)