Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Batman # 12

Batman # 12

Planeta DeAgostini Maggio 2008
Batman vol 1 # 666
Batman
Batman a Betlemme
Grant Morrison (script) / Andy Kubert (art) / Jesse Delperdang (inks)
La storia è ambientata in un ipotetico futuro, in un mondo dilaniato dal terrorismo e dalle epidemie. Bruce Wayne è morto, ucciso diversi anni prima, e ora è Damian Wayne a indossare il costume di Batman. Siamo a Betlemme, la nuova Gotham, dove la legge della polizia è altamente sommaria. Damian non vive più a villa Wayne, ma in un palazzo in centro città. Alfred è morto. La città è sconvolta da strani ed efferati omicidi, tutti ad opera dello stesso assassino. Si tratta del terzo, folle, sostituto di Batman, che anni prima aveva assassinato Bruce per poi scomparire. Di lui si diceva che fosse una specie di anticristo biblico, e che sarebbe tornato in città alla vigilia della battaglia dell’Armageddon. Damian scopre che i luoghi dove sono stato compiuti gli omicidi, se uniti, formano sulla mappa della città una stella a cinque punte, in mezzo alla quale l’unico edificio rilevante è l’hotel Bethlehem. Batman è convinto sia lì il luogo in cui il suo nemico farà le sue prossime vittime così si precipita poco prima che il pazzo cominci ad uccidere i primi ostaggi. La battaglia si rivela dura e agguerrita ma Damian ha la meglio sul suo avversario arrivando a spezzargli l’osso del collo. Il corpo esanime del nemico prende fuoco e viene scaraventato giù dall’hotel, per poi finire impalato in una guglia. La polizia irrompe e crivella Damian di colpi, ma si scopre che un patto col diavolo fatto la notte in cui Bruce morì (la sopravvivenza di Gotham in cambio della sua anima) ha regalato delle capacità sovrannaturali al ragazzo che gli consentono di sopravvivere.

22 pagine

protagonisti: Batman (Damian Wayne)

da Batman vol 1 # 666, DC Comics - USA (Lug 2007)
Batman vol 1 # 667
Batman
L'isola del signor Mayhew
Grant Morrison (script) / J.H. Williams III (art) / J.H. Williams III (inks)
Batman e Robin si dirigono in un isola dei Caraibi per un raduno di vecchi supereroi del passato, il Club Internazionale degli Eroi¹. Nella villa messa a disposizione da un miliardario di nome Johnny Mayhew, i nostri protagonisti vengono accolti da Cyril Sheldrake, il Cavaliere d'Inghilterra. All'interno si trovano il francese Moschettiere, il Legionaro dall'Italia, l'Uomo dei Pipistrelli e Corvo Rosso, due vigilanti di una riserva indiana, lo svedese Wingman, Dark Ranger proveniente dalla lontana Australia, El Gaucho dall'Argentina, e infine Beryl Hutchinson, la ragazza scudiero del Cavaliere d'Inghilterra. Il gruppo è riunito nella lussuosa villa ma del miliardario al momento non vi è traccia. Quando fa la sua entrata Batman, cala il silenzio e da un monitor appare un uomo che indossa la faccia di John Mayhew e dichiara di averlo ucciso. Il misterioso assassino fa esplodere i mezzi di trasporto degli eroi e sfida il gruppo a risolvere l'omicidio. Poco più tardi, il grasso Legionaro, entrato da solo nella sala controllo dei monitor, viene accoltellato alla schiena e muore. Vantaggio per il male.

(¹) Il gruppo di eroi risale agli anni cinquanta e sono apparsi tutti insieme sul lontano Detective Comics # 215, quando Batman li riunì nel Club Internazionale degli Eroi.

22 pagine

protagonisti: Batman, Robin, Knight, Squire, Musketeer, Man-of-Bats, Red Raven, Wingman, Dark Ranger, Legionary (deceduto), El Gaucho, Simon Hurt

da Batman vol 1 # 667, DC Comics - USA (Ago 2007)
Batman vol 1 # 668
Batman
Ora siamo morti!
Grant Morrison (script) / J.H. Williams III (art) / J.H. Williams III (inks)
Parecchi anni prima, l'attuale Cavaliere d'Inghilterra, allora bambino, accompagna il padre (ai tempi anch'esso Cavaliere) a una riunione del Club Internazionale degli Eroi. Il clima si surriscalda e il Cavaliere ha una vivace discussione con John Mayhew nelle quale interviene anche il Legionaro. Nel presente, Batman, Robin e tutti gli eroi, riuniti da un misterioso assassino nella villa in un isola dei Caraibi, dopo aver esaminato il cadavere del Legionaro, si separano e perlustrano la casa. Tra i ricordi del passato, si scopre che al tempo esisteva una controparte del Club degli Eroi, un fantomatico Club dei Criminali. Improvvisamente Cyril Sheldrake viene aggredito. Batman e gli altri accorrono scoprendo che all'eroe inglese è stato fatto ingoiare una bomba (così come era stata una bomba ad uccidere il padre di Beryl, lo Scudiero). Il Capo indiano rimane col Cavaliere, mentre Batman e gli altri continuano la perlustrazione. Una serie di colpi di pistola provenienti da luoghi imprecisati della villa separano separano Robin e lo Scudiero da Batman. I due giovani si avventurano in un’altra ala della casa mentre Batman, insieme a El Gaucho e al Moschettiere, trovano in una stanza il cadavere carbonizzato di Wingman. Vantaggio per il male.

22 pagine

protagonisti: Batman, Robin, Knight, Squire, Musketeer, Man-of-Bats, Red Raven, Wingman, Dark Ranger, El Gaucho

da Batman vol 1 # 668, DC Comics - USA (Set 2007)
Batman vol 1 # 669
Batman
Il cavaliere oscuro deve morire!
Grant Morrison (script) / J.H. Williams III (art) / J.H. Williams III (inks)
Il Cavaliere d’Inghilterra, mentre l'Uomo dei Pipistrelli gli estrae la bomba dallo stomaco con un tizzone ardente, ricorda la notte in cui Mayhew accusò suo padre di aver mentito su qualcosa. Il peso di quell'accusa fece perdere di sicurezza e portarono il padre alla morte. Intanto Robin, insieme a Scudiero e Corvo Rosso, è stato catturato da un uomo che si fa chiamare El Sombrero. Nel frattempo El Gaucho, in compagnia di Batman, viene colpito da lontano. Sulla scena irrompe Dark Ranger, ma Batman capisce che dietro la maschera c'è Wingman. Invidioso di Batman, Wingman voleva emergere e il Club era la sua unica possibilità. Batman viene preso alla sprovvista ma El Gaucho interviene stendendo Wingman. Nel frattempo Robin, lo Scudiero e Corvo Rosso stanno intanto per soccombere in una trappola di El Sombrero ma interviene a salvarli il padre di Corvo, il Capo. Mentre Wingman sta confessando viene colpito alla testa da una pallottola. El Sombrero sta per decollare con un biplano ma Batman lo raggiunge scoprendo che dietro la maschera c'è John Mayhew, il fondatore del Club. Annoiato da ogni lusso e ogni piacere, l’uomo ha organizzato la riunione per trovare nell'omicidio nuovi stimoli che diano un senso alla sua vita. Mentre una voce misteriosa gli dice che ha perso e che oggi la vittoria spetta al bene, Batman e i superstiti si allontanano in volo con l'isola che esplode dietro le loro spalle.

22 pagine

protagonisti: Batman, Robin, Knight, Squire, Man-of-Bats, Red Raven, El Gaucho, Dark Ranger (deceduto), Wingman (deceduto), El Sombrero (John Mayhew) (deceduto)

da Batman vol 1 # 669, DC Comics - USA (Nov 2007)