Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Batman Magazine # 11

Batman Magazine # 11 | Hush: il gioco

Play Press Maggio 2006
Batman vol 1 # 618
Batman
Hush, pt 11: Il gioco
Jeph Loeb (script) / Jim Lee (art) / Scott Williams (inks)
In una notte piovosa, all'interno di un isolato cimitero, Batman si è trovato di fronte Jason Todd, il secondo Robin morto anni prima per mano del Joker. Todd, che accusa Batman di averlo lasciato morire, dopo aver catturato Tim Drake, l'attuale Robin, livido di rabbia si scaglia contro il nostro protagonista costretto a difendersi dagli attacchi del suo giovane compagno. Quando Catwoman riesce a liberare Drake dalla morsa di Todd, Batman, nonostante tutto faccia supporre che Todd sia stata resuscitato in uno dei pozzi di Ra's al Ghul, scopre che quello non è il vero Jason, ma bensì Clayface che ne ha assunto le sembianze. Il Cavaliere Oscuro, dopo aver visto il suo nemico sciogliersi sotto l'acqua, più frustrato che mai, torna al suo rifugio dove Oracolo lo informa di aver trovato un relè in uno dei computer della batcaverna. Proprio attraverso questo dispositivo elettronico il suo nemico invisibile è riuscito a conoscere tutti i suoi segreti. Scoperto che Harold Allnut è il responsabile dell'installazione del dispositivo, Batman, sul ponte di Gotham, incontra il suo vecchio amico che confessa di essere stato corrotto da un uomo che lo ha guarito dalle sue menomazioni in cambio del suo servizio. Quando Harold di accinge a rivelare il nome dell'uomo che lo ha assunto, viene raggiunto da un colpo di pistola che lo uccide all'istante. Batman si volta e finalmente si ritrova faccia a faccia con il misterioso personaggio, con la testa avvolta in delle bende, chiamato Hush.

22 pagine

protagonisti: Batman, Catwoman, Robin, Oracle, Harold (deceduto), Clayface (Cassius Clay), Jason Todd, Hush

da Batman vol 1 # 618, DC Comics - USA (Ott 2003)
Prima pubblicazione in Italia: DC Universe # 11, Play Press (Set 2004)
Nightwing vol 2 # 97
Nightwing
War Games Atto 2 Parte 3: Il chiarimento
Devin Grayson (script) / Mike Lilly (art) / Andy Owens (inks)
La città di Gotham è stata messa al coprifuoco. Nightwing, confuso se dire a Batman quanto è accaduto con Blockbuster, raggiunge Tarantula entrata ufficialmente nella squadra del Cavaliere Oscuro per fronteggiare l'emergenza. Mentre Diego Escabedo, capo di una gang malavitosa, viene sottoposto a indicibili torture compiute da un personaggio rimasto finora in ombra, Nightwing, insieme al ritrovato Robin, irrompe in un vecchio edificio diventato il covo di una banda malavitosa. Nel corso dello scontro con i gangster, Nightwing perde la lucidità ritrovandosi a combattere con i sensi di colpa dovuti alla morte di Blockbuster. Robin, accortosi dello strano comportamento del compagno, cerca di scuoterlo ignorando però i motivi del suo turbamento. Nel frattempo mentre Onyx si ricongiunge a Orpheus, Spoiler, affidata da Catwoman alle amiche Holly e Karon, si allontana dall'appartamento. Improvvisamente si spengono le luci e l'intera città di Gotham precipita in un blackout.

Il secondo atto di Giochi di guerra (War Games), crossover che coinvolge le varie serie della famiglia di Batman, continua da Batman: Legends of the Dark Knight # 183 e prosegue in Batman: Gotham Knights # 57.

22 pagine

protagonisti: Nightwing, Batman, Robin, Tarantula III, Orpheus, Onyx, Spoiler, Ventriloquist/Scarface, Mister Fun, Black Mask
apparizioni: Leslie Thompkins, Oracle, Penguin

da Nightwing vol 2 # 97, DC Comics - USA (Nov 2004)
Batman: Gotham Knights # 57
Batman
War Games Atto 2 Parte 4: La luce in fondo al tunnel
A.J. Lieberman (script) / Al Barrionuevo (art) / Javi Pina (art) / Francis Portela (inks)
Batman, stanco delle intromissioni del suo vecchio nemico, il Pinguino, gli manda Tarantula per intimargli di stare fuori dalle attività criminali della città. Nel covo del Pinguino, Tarantula affronta Killer Croc, Deadshot e tutti gli altri sgherri assoldati da Cobblepot. Nel frattempo il nostro Cavaliere Oscuro si rende conto che la guerra di bande e tutti i successivi avvenimenti assomiglia a uno dei suoi piani, "un gioco di guerra", una sorta di simulazione da attuare in caso di emergenza. Il piano prevedeva di porre sotto il suo controllo tutte le gang della città utilizzando Orpheus come capo dei capi per controllare tutti i criminali riuniti. Scoperto che Spoiler è stata l'ultima persona ad avere avuto accesso al piano contenuto nel computer della Batcaverna, il Cavaliere Oscuro contatta tutti i suoi alleati che, informati di quanto sta accadendo, vengono mandati a cercare Orpheus. Intanto Spoiler, nel tentativo di rimediare all'errore compiuto, raggiunge Orpheus intuendo che è lui la figura chiave di tutta la vicenda. Purtroppo qualcun'altro sembra averla preceduta, un misterioso personaggio che dopo aver portato Alexandra Kosov e il Ventriloquo dalla sua parte, a aver torturato numerosi boss malavitosi, ora, sotto gli occhi di Spoiler, sgozza Orpheus uccidendolo all'istante.

Il secondo atto di Giochi di guerra (War Games), crossover che coinvolge le varie serie della famiglia di Batman, continua da Nightwing v2 # 97 e prosegue in Robin v2 # 130.

22 pagine

protagonisti: Batman, Tarantula III, Spoiler, Orpheus (deceduto), Trickster, Suicide King, Deadshot, Penguin, Black Mask
apparizioni: Nightwing, Batgirl (Cassandra Cain), Robin, Oracle

da Batman: Gotham Knights # 57, DC Comics - USA (Nov 2004)