Utenti registrati: 3251

Ci sono 4 utenti registrati e 117 ospiti attivi sul sito.

Fulmineiro / max2001 / BigBerta / laracelo

Ultimi commenti

eotvos su L'Eternauta # 1, su , cyberlucaxxx su Marvel Graphic Novels # 4, MarkSpector6 su New 52 Limited # 39, laracelo su Le Grandi Storie Deluxe # 2,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
100% Marvel Max # 14

100% Marvel Max # 14 | Supreme Powers, vol 2: poteri e autorità

Marvel Italia Aprile 2005
Supreme Power # 7
Supreme Power
Poteri e autorità
J. Michael Straczynski (script) / Gary Frank (art) / Jonathan Sibal (inks)
A seguito della recente attività di Hyperion, impegnato semplicemente a salvare comuni cittadini, il governo americano, decide di togliere il progetto Hyperion al Generale Casey per affidarlo a un membro della Agenzia di Sicurezza Nazionale (NSA) convinto che la gestione del supersoldato americano sia stata fin qui un inutile spreco di risorse. Intanto nell'oceano, una creatura marina (la bambina mutante, ora cresciuta, apparsa in precedenza¹) viene avvistata da una sommozzatrice che muore in un incidente. La creatura, con la donna senza vita in braccio, si presenta sulla barca del ragazzo che spaventato la attacca provocando una reazione nella quale anche l'uomo trova la morte. Nel frattempo Hyperion venuto a sapere da un anziano personaggio asiatico che un altro super essere, a sua insaputa, è impegnato in operazioni militari dal governo americano, si precipita in Bolivia ritrovandosi faccia a faccia con Joe Ledger, diventato una sorta di superuomo in costume noto come il Dottor Spectrum.

24 pagine

protagonisti: Hyperion (Supreme Power), Amphibian (Supreme Power), Doctor Spectrum (Supreme Power)

da Supreme Power # 7, Marvel Comics - USA (Apr 2004)
Supreme Power # 8
Supreme Power
"Ubi dubium, ibi libertas"
J. Michael Straczynski (script) / Gary Frank (art) / Jonathan Sibal (inks)
In Bolivia, Mark "Hyperion" Milton si ritrova ad affrontare il Dottor Spectrum, l'uomo che venendo a contatto con il cristallo inserito nella navicella di Hyperion ha acquisito poteri illimitati. Mark, che vorrebbe solo parlargli per chiedergli dei suoi rapporti con il governo americano, viene colpito da Spectrum provando per la prima volta dolore. I due si sfidano in una tonante battaglia al termine della quale l'intera zona appare completamente rasa al suolo. Quando Mark tocca il cristallo fuso nella mano di Spectrum, la sua mente si riempie di immagini che lo vedono bambino all'interno della navicella. Spectrum interrompe il contatto, colpendolo, per poi fuggire. Mark, totalmente disorientato, si allontana per ritrovarsi, poco tempo dopo, all'interno di una chiesa in un confessionale dove sfoga l'amarezza di sentirsi tradito e preso in giro. Il prete, non avendo idea con chi si trova di fronte, gli suggerisce di cercare la verità confrontandosi con coloro che l'hanno ingannato. Hyperion prende il volo indirizzandosi alla base del progetto Hyperion.

21 pagine

protagonisti: Hyperion (Supreme Power), Doctor Spectrum (Supreme Power)

da Supreme Power # 8, Marvel Comics - USA (Mag 2004)
Supreme Power # 9
Supreme Power
Ore dieci
J. Michael Straczynski (script) / Gary Frank (art) / Jonathan Sibal (inks)
Gli ufficiali alla guida del progetto Hyperion, vengono messi al corrente che Mark "Hyperion" Milton, durante la battaglia con il Dottor Spectrum, è venuto a conoscenza delle sue origini e ora, temendo nella sua vendetta, si preparano a ricevere ed eliminare il supersoldato, utilizzando una arma preparata per l'evenienza. Mentre nella profondità dell'oceano, Spectrum, avvolto in una sorta di bozzolo rigenerativo, incontra la creatura marina, Hyperion, giunto nella base militare fatta evacuare dai civili, trova i resti dell'astronave con cui giunse sulla Terra decenni prima, avendo così la conferma della sua natura aliena. Alla fine, Mark si confronta con il Generale Casey il quale, invece di scusarsi per aver tradito la sua fiducia e averlo fatto crescere nella menzogna, lo attacca verbalmente dicendogli che essendo un alieno non ha nessun diritto civile e quindi è stato trattato come un se fosse un oggetto di proprietà degli Stati Uniti. A questo punto, Casey, premendo un pulsante sulla sua scrivania, attiva una potente bomba atomica distruggendo l'intera base e ogni essere umano al suo interno. Tra la polvere innalzata dal fungo atomico, degli occhi brillanti fanno intendere che Hyperion non è morto.

23 pagine

protagonisti: Hyperion (Supreme Power), Amphibian (Supreme Power), Doctor Spectrum (Supreme Power)

da Supreme Power # 9, Marvel Comics - USA (Giu 2004)
Supreme Power # 10
Supreme Power
Ladies night
J. Michael Straczynski (script) / Gary Frank (art) / Jonathan Sibal (inks)
In seguito all'enorme esplosione che ha distrutto la base del progetto Hyperion, lo stesso Hyperion, Mark Milton, è rimasto in fin di vita e ora cerca di recuperare le forze nascondendosi all'interno di una cava. Nel frattempo, mentre sotto l'oceano il Dottor Spectrum entra in contatto telepaticamente con la creatura sottomarina generata dai batteri contenuti nella navicella di Hyperion, in Grecia, la "principessa" rimasta seppelita in una tomba per centinaia di anni (vista in un episodio precedente¹), si risveglia, prende l'energia vitale dei suoi custodi e torna ad essere una bellissima donna. Il suo nome è Zarda e avendo una qualche relazione con Hyperion, ne avverte il suo dolore precipitandosi ad aiutarlo. Mark, a contatto con la donna, viene guarito dal calore dei suoi baci, poi, Zarda, gli rivela di essere la donna che lui ama.

22 pagine

protagonisti: Hyperion (Supreme Power), Power Princess (Supreme Power), Doctor Spectrum (Supreme Power), Amphibian (Supreme Power)

da Supreme Power # 10, Marvel Comics - USA (Lug 2004)
Supreme Power # 11
Supreme Power
Mai solo
J. Michael Straczynski (script) / Gary Frank (art) / Jonathan Sibal (inks)

Hyperion, sulla sommità di una montagna, si trova in compagnia di Zelda che gli rivela di aver aspettato il suo arrivo da più di due secoli. Mark è confuso ma la donna gli racconta le sue origini. In una lontana galassia, due bambini vengono ibernati e lanciati in piccole astronavi sulla Terra. Mentre i genitori dei piccoli periscono durante la guerra contro i loro avversari, la battaglia provoca un cambiamento di rotta della navicella contentente la piccola Zarda che finisce per arrivare sulla Terra duemila anni prima rispetto al suo compagno. Mark, senza conferire parola, crede nella storia ma la donna, subito dopo, gli racconta una diversa origine. Secondo Zarda, suo padre era il Dio della Notte mentre il padre di Mark, il Dio della Guerra. Le due divinità, che ebbero i due figli da donne mortali poi trasformate in pietra, durante la battaglia con gli altri dei, decidono di salvare i propri figli costruendo dei portali per trasferire i due bambini in un mondo esterno e farli divenire i futuri conquistatori. A questo secondo racconto Mark sembra più confuso.
Nel frattempo, a Chicago, Kyle Richmond, dopo aver avuto modo di avvicinarsi a Stanley "Blur" Stewart, gli rivela di essere il vigilante chiamato Nighthawk, facendo poi leva sulle sue responsabiltà di eroe per ottenere il suo aiuto su un caso che vede un serial killer uccidere delle prostitute di colore. La particolarità del caso è che alle vittime vengono tolti gli arti, ma non tagliati, letteralmente strappati dai corpi, facendo così supporre che in giro c'è un assassino dotato di superpoteri.


22 pagine

protagonisti: Hyperion (Supreme Power), Power Princess (Supreme Power), Doctor Spectrum (Supreme Power), Nighthawk (Supreme Power), Blur (Supreme Power)

da Supreme Power # 11, Marvel Comics - USA (Ago 2004)
Supreme Power # 12
Supreme Power
Infauste notizie in un'armonia a quattro voci
J. Michael Straczynski (script) / Gary Frank (art) / Jonathan Sibal (inks)
Sul Monte Bianco in Italia, Hyperion, ancora confuso sul suo ruolo sulla Terra, abbandona Zarda con la promessa di un nuovo incontro. La donna, (finora presentatasi completamente nuda) giunge a Roma, dove incurante della polizia, ruba dei vestiti, dei gioielli e una lancia sottratta a una statua per completare così il suo "look" da guerriera.
A Chicago, Nighthawk insieme a Blur, indagando sul serial killer dai superpoteri, si rende conto di aver bisogno dell'aiuto di Hyperion, così decide di contattare il granitico supereroe che viene messo subito al corrente dei fatti. Hyperion dopo aver distrutto il suo appartamento accetta di aiutare i due eroi.
A Washington, il dottor Steadman scopre, grazie all'aiuto del Dottor Spectrum, che alcuni suoi collaboratori, a sua insaputa, hanno sottratto dei campioni del virus trovato nella navicella di Hyperion per compiere degli esperimenti. A quanto pare, il virus alieno combinato al DNA umano permetterebbe di creare uomini dalle abilità inaspettate. I primi volontari sottoposti all'esperimento sono morti ed è per questo che in seguito sono state reclutate come cavie alcuni criminali condannati a morte. Uno di questi sembrerebbe essere fuggito.
Nel frattempo, in Louisiana, il serial killer dai superpoteri creato involontariamente dal governo, uccide ancora.

21 pagine

protagonisti: Hyperion (Supreme Power), Power Princess (Supreme Power), Nighthawk (Supreme Power), Blur (Supreme Power), Doctor Spectrum (Supreme Power), Redstone (Supreme Power) (1ª apparizione)

da Supreme Power # 12, Marvel Comics - USA (Ott 2004)