Utenti registrati: 2471

Ci sono 3 utenti registrati e 71 ospiti attivi sul sito.

cmarchioro77 / MEPoss

Ultimo commento

Dodo91 su DC Best # 6

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 698

Una saga completa di Dan Slott & Stuart Immonen! Marvel Legacy: La caduta delle Parker Industries! Spidey e Mimo iniziano a far coppia! Ben Reilly il Ragno Rosso contro... Marlo Chandler?

L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 698

Marvel Legacy - La caduta delle Parker Industries
Panini Comics Maggio 2018
Amazing Spider-Man vol 4 # 789
Spider-Man
La caduta delle Parker Industries, parte 1: Dalle stelle alle stalle
Dan Slott (script) / Stuart Immonen (art) / Wade Von Grawbadger (inks) / Marte Gracia (colors)
A seguito dei recenti eventi, le Parker Industries, la multinazionale miliardaria creata da Peter Parker, è fallita. Tutte le sue proprietà sono finite all'asta e il suo amico Harry Osborn (che ora si fa chiamare Lyman) sta cercando di ricavare il massimo per pagare debiti e creditori. Senza un soldo, Peter si trova a vivere sul divano dell'amica Bobbi Morse, la supereroina Mimo, che tenta di spronarlo, anche con modi poco gentili, a rimettersi in piedi e a riprendere il controllo della sua vita. In un momento di disperazione, Peter, dopo aver letto un articolo pubblicato dal Daily Bugle non esita a precipitarsi in redazione per lamentarsi con Joe Robertson, il Capo redattore che lo conosce da quando aveva quindici anni e scattava foto all’Uomo Ragno. Peter si rende conto del suo errore non appena Joe gli fa notare di non essere stato in grado di prendere le redini della sua azienda distruggendo migliaia di posti di lavoro e il futuro di tante persone. Mentre sta per andare via corregge il pezzo di un giornalista della redazione scientifica del Bugle, spiegandolo in modo chiaro e coinciso in pochissimo tempo. Dopo essere scappato da una folla inferocita che lo ritiene responsabile delle loro disgrazie, Peter torna da Bobbi, la quale lo sprona ad uscire nei panni di Spider-Man e pattugliare insieme la città. Non impiegano molto a incontrare Griffin, il criminale dall'aspetto di Grifone, che ha attaccato un camioncino di hotdog per strada. Spider-Man e Mimo riescono a fermarlo ricevendo gli applausi della gente. Peter si sente meglio e una volta tornato nell'appartamento di Mimo i due si baciano.

20 pagine

protagonisti: Spider-Man (Peter Parker), Mockingbird (Bobbi Morse), Harry Lyman, Liz Allan, Joe Robertson, Betty Brant, Flash Thompson, Mary Jane Watson, May Parker, Griffin

da Amazing Spider-Man vol 4 # 789, Marvel Comics (Dic 2017)
Amazing Spider-Man vol 4 # 790
Spider-Man
La caduta delle Parker Industries, parte 2: Punto di rottura
Dan Slott (script) / Christos Gage (script) / Stuart Immonen (art) / Wade Von Grawbadger (inks) / Marte Gracia (colors)
A seguito del fallimento delle Parker Industries e del conseguente licenziamento di numerosi dipendenti, Peter Parker è disprezzato dall'opinione pubblica. Per la prima volta dopo anni i ruoli con il suo alter-ego si sono invertiti e ora il nostro protagonista viene applaudito quando indossa il costume di Spider-Man ricevendo insulti e minacce quando invece si trova nella sua identità civile. Il Baxter Building, il palazzo che in assenza dei Fantastici Quattro, negli ultimi tempi è stata la sede delle Parker Industries è stato messo in vendita da Harry Lyman che sta aiutando Peter a trovare i soldi per pagare i debiti accumulati. Johnny Storm, la Torcia Umana, non la prende bene finendo per attaccare Spider-Man proprio all'interno del Baxter Building. Nel corso dell'accesso alterco i due scoprono che Clayton Cole, indossando il costume di Clash, insieme ai suoi uomini si trova in uno dei laboratori intento a recuperare i progetti della tecnologia sonora di sua invenzione. A questo punto i due eroi rivolgono la loro attenzione verso Cole che finisce per aiutare l'arrampicamuri e la Torcia Umana quando la situazione sembra sfuggirgli di mano. Placati gli animi, Peter e Johnny guardano l'alba su un tetto con quest'ultimo che consiglia all'amico di smetterla di agire da solo e rivolgersi a una squadra. Improvvisamente squilla il telefono di Peter. È Joe Robertson che lo sta chiamando per offrirgli un lavoro al Daily Bugle legato alle scienze.

20 pagine

protagonisti: Spider-Man (Peter Parker), Human Torch (Johnny Storm), Harry Lyman, Clash (Clayton Cole)

da Amazing Spider-Man vol 4 # 790, Marvel Comics (Dic 2017)
Amazing Spider-Man vol 4 # 791
Spider-Man
La caduta delle Parker Industries, parte 3: Ricominciare da capo
Dan Slott (script) / Stuart Immonen (art) / Wade Von Grawbadger (inks) / Rain Beredo (colors)
Spider-Man e Mimo sono diventati una coppia e insieme fermano un gruppo di delinquenti al porto. La mattina dopo Peter si reca al Daily Bugle per il suo primo giorno di lavoro. Joe Robertson lo ha assunto come capo progetto della sezione scientifica del giornale. Il suo primo servizio è sulla Humanitech Robotics, una società che ha progettato dei droni domestici altamente sofisticati a prezzi popolari. Dal momento che Bobbi lavora come responsabile della sicurezza della compagnia, Peter riesce facilmente a ottenere una intervista in esclusiva con Xander Zynn, fondatore della Humanitech e una visita guidata alla compagnia con la sua squadra. Mentre Zynn mostra la struttura ai giornalisti, Peter scopre che gli schemi dell'intelligenza artificiale dei droni sono sul modello di un cervello umano. Zynn lo conferma ma non approfondisce l'argomento facendo scattare il senso di ragno del nostro eroe quando un androide sembra richiedere aiuto. Insospettito, quella stessa notte Spider-Man e Mimo penetrano furtivamente nella sede della Humanitech scoprendo che i droidi contengono una particella sabbiosa della criminale Quicksand imprigionate da Zynn per dare vita all'intelligenza artificiale dei suoi robot. Quicksand viene liberata e grata a Spider-Man non uccide l'industriale senza scrupoli che successivamente si dà alla fuga. Il giorno dopo il Daily Bugle pubblica la notizia della caduta della Humanitech e Robertson si congratula con Peter e la sua squadra.
Nel frattempo, la baby sitter della coppia Osborn/Allen preleva di nascosto un campione di sangue di Normie, il loro figlio più grande.

20 pagine

protagonisti: Spider-Man (Peter Parker), Mockingbird (Bobbi Morse), Joe Robertson, Rubylyn Bato (1ª apparizione), Xander Zynn (1ª apparizione), Quicksand
apparizioni: Harry Lyman, Liz Allan, Normie Osborn

da Amazing Spider-Man vol 4 # 791, Marvel Comics (Dic 2017)
Ben Reilly: Scarlet Spider # 7
Scarlet Spider
Il pungiglione della morte..., parte 2 1ª parte
Peter David (script) / Will Sliney (art) / Will Sliney (inks)
20 pagine

da Ben Reilly: Scarlet Spider # 7, Marvel Comics (Nov 2017)