Utenti registrati: 2855

Ci sono 2 utenti registrati e 68 ospiti attivi sul sito.

neapolitan_wolf / Fmedici

Ultimo commento

Deboroh su Dylan Dog # 400

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Raccolta L'Uomo Ragno # 12

Raccolta L'Uomo Ragno # 12

Star Comics Aprile 1991
Peter Parker, Spectacular Spider-Man # 87
Spider-Man
Errori di identità
Bill Mantlo (script) / Al Milgrom (art) / Jim Mooney (inks)
Felici e innamorati, l'Uomo Ragno e la Gatta Nera, esprimono la loro gioia lanciandosi attraverso i "canyons" di Manhattan. Alla luce del tramonto il nostro eroe decide di portare la Gatta nel suo appartamento, gli racconta di come è diventato l'Uomo Ragno, e infine si smaschera davanti a lei, rivelandogli di essere Peter Parker, fotografo del Daily Bugle. Felicia sembra essere sconvolta, così, dopo una breve esitazione, si allontana dall'umile appartamento lanciandosi fuori dalla finestra. Peter, confuso, indossa nuovamente la maschera e la raggiunge cercando di capire l'atteggiamento di Felicia. La donna gli ribadisce di essere innamorata dell'Uomo Ragno, il "suo" eroe misterioso e affascinante, ma non sembra essere attratta dall'uomo dietro la maschera. Il nostro protagonista, che per la prima volta si trova ad affrontare una situazione del genere, decide di accontentare, almeno momentaneamente, i desideri di Felicia e insieme i due avventurieri "innamorati" si ritrovano a sgominare un gruppo di malviventi, rimandando gli inevitabili chiarimenti della loro particolare relazione.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, Black Cat

da Peter Parker, Spectacular Spider-Man # 87, Marvel Comics (Feb 1984)
Peter Parker, Spectacular Spider-Man # 88
Spider-Man
Nascondino
Bill Mantlo (script) / Al Milgrom (art) / Jim Mooney (inks)
L'Uomo Ragno e la Gatta Nera continuano la loro relazione sentimentale rifugiandosi appassionatamente ognuno nelle braccia dell'altro e avventurandosi al calar del sole per il cielo di Manhattan. Poco importa che Felicia sembri rifiutare l'uomo sotto la maschera e che per lei esista solo l'Uomo Ragno. L'unica preoccupazione che tormenta il nostro eroe è che Felicia, non possedendo alcun superpotere, possa subire l'attacco di uno dei suoi tanti nemici. Nel frattempo nella prigione di Rykers Island, Mister Hyde, che si vuole vendicare del suo ex collega, il Cobra, favorisce l'evasione di entrambi. I due finiscono per ritrovarsi per le strade della cittá ad affrontarsi in una battaglia che attira subìto l'attenzione del nostro eroe seguito come un ombra dalla Gatta. Nonostante l'Uomo Ragno chieda alla Gatta di stare indietro, la donna, testarda, partecipa alla battaglia, viene catturata e favorisce involontariamente l'attacco di Hyde che colpisce in pieno e con tutta la forza il nostro arranpicamuri lasciandolo privo di sensi. Il successivo intervento del Cobra che attacca il suo avvarsario fa crollare una parte di un edificio che seppelisce i due criminali. La Gatta Nera, rincuoratasi nel vedere il suo eroe rialzarsi, fugge via perché si rende conto che le sue capacità atletiche non gli bastano se vuole essere la partner dell'Uomo Ragno.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, Black Cat, Cobra (Klaus Voorhee), Mister Hyde

da Peter Parker, Spectacular Spider-Man # 88, Marvel Comics (Mar 1984)
Uncanny X-Men vol 1 # 150
X-Men
Io, Magneto 2ª parte
Chris Claremont (script) / Dave Cockrum (art) / Joe Rubinstein (inks) / Bob Wiacek (inks)
39 pagine

protagonisti: Cyclops, Storm, Wolverine, Nightcrawler, Sprite (Kitty Pryde), Colossus, Charles Xavier, Magneto

da Uncanny X-Men vol 1 # 150, Marvel Comics (Ott 1981)
Amazing Spider-Man vol 1 # 249
Spider-Man
Segreti!
Roger Stern (script) / John Romita Jr (art) / Dan Green (inks)
Peter, invitato nella lussuosa villa di Harry Osborn, viene a conoscenza che il suo vecchio amico è ricattato da un misterioso personaggio che ha le prove che suo padre, Norman Osborn, è stato in passato il malvagio Goblin. Deciso ad aiutare l'amico e intuendo che dietro tutto questo ci sia Hobgoblin, Peter accompagna Harry al prestigioso Country Club, luogo in cui il ricattatore gli ha dato appuntamento, scoprendo che l'amico non è il solo ad essere caduto nelle mani del misterioso ricattatore. Tra una serie di noti uomini d'affari invitati nella sala convegni del club spicca il volto di Jonah Jameson, editore del Daily Bugle, ricattato per avere in passato finanziato l'esperimento genetico che ha trasformato un suo dipendente nel supercriminale conosciuto come lo Scorpione. Quando finalmente Hobgoblin si rivela nella sala dichiarando ai presenti di volere una somma di denaro in cambio del suo silenzio, Peter indossa le vesti dell'Uomo Ragno e attacca il suo avversario. Hobgoblin, facendo uso di tutte le sue armi (compreso una bomba-zucca che inibisce il senso di ragno del nostro eroe) riesce a sconfiggere l'Uomo Ragno il quale perde i sensi prima di poter lanciargli il ragno spia durante la sua fuga. Inaspettatamente Kingpin, il signore della malavita di New York, anch'egli facente parte del rinomato club, aiuta l'Uomo Ragno lanciandogli per lui il ragno spia sull'aliante di Hobgoblin. In questo modo Kingpin si assicura che il nostro protagonista rintracci il suo avversario e si occupi di fermare un personaggio che con il tempo potrebbe interferire nei suoi affari.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, Harry Osborn, J. Jonah Jameson, Kingpin, Hobgoblin (Roderick Kingsley)
apparizioni: Liz Allan, Mary Jane Watson, Marla Madison

da Amazing Spider-Man vol 1 # 249, Marvel Comics (Feb 1984)
Amazing Spider-Man vol 1 # 250
Spider-Man
Confessioni
Roger Stern (script) / John Romita Jr (art) / Klaus Janson (inks)
Dopo aver fatto visita a tutti gli uomini d'affari che, insieme ad Harry Osborn e Jonah Jameson, sono stati ricattati da Hobgoblin, l'Uomo Ragno, privato del suo senso di ragno da un gas lanciatogli dal suo avversario, riesce a mettere in sesto un vecchio congegno capace di rintracciare il ragno spia che Kingpin ha opportunatamente applicato sull'aliante di Hobgoblin. In questo modo l'Uomo Ragno raggiunge il covo del suo nemico affrontandolo in una battaglia che provoca accidentalmente una terribile esplosione che finisce per coinvolgere i due protagonisti. Nel frattempo, Jameson, che si vuole liberare di un peso sulla coscenza e non vuole sottostare al ricatto di Hobgoblin decide di pubblicare sul Daily Bugle la sua confessione.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, Harry Osborn, J. Jonah Jameson, Hobgoblin (Roderick Kingsley)

da Amazing Spider-Man vol 1 # 250, Marvel Comics (Mar 1984)
Uncanny X-Men vol 1 # 151
Amazing Spider-Man vol 1 # 251
Spider-Man
Conclusioni
Roger Stern (script) / Tom DeFalco (script) / Ron Frenz (art) / Klaus Janson (inks)
Nel corso dello scontro tra l'Uomo Ragno e Hobgoblin, il covo segreto di quest'ultimo è stato avvolto dalle fiamme causando la distruzione dei diari segreti di Norman Osborn e delle prove con cui il criminale stava ricattando alcuni influenti uomini d'affari. Hobgoblin, a bordo di un furgone corazzato, riesce a fuggire inseguito dall'Uomo Ragno che si mette alle sue costole evitando al tempo stesso di essere investito dal mezzo lanciato all'impazzata sulle strade di Manhattan. Riuscito a introdursi all'interno del furgone, l'Uomo Ragno, ripreso l'uso del suo senso di ragno, affronta il suo avversario in una drammatica battaglia che si conclude quando il furgone corazzato precipita nelle acque del fiume Hudson. Il nostro eroe riesce a salvarsi risalendo in superfice mentre Hobgoblin scompare nelle profondita del fiume lasciandosi dietro la sua maschera. Ripresosi dalla battaglia, l'Uomo Ragno raggiunge Jameson nel suo ufficio per comunicargli che non deve più temere di essere ricattato da Hobgoblin ma l'editore del Daily Bugle, che ha appena pubblicato un editoriale nel quale dichiara di essere il responsabile della creazione dello Scorpione, non si scompone affermando di essersi dimesso da direttore del giornale e avere affidato l'incarico a Joe Robertson.
Qualche tempo dopo, l'Uomo Ragno, investito da un lancinante dolore che mette in allerta il suo senso di ragno, viene attirato a Central Park trovandosi di fronte a un imponente struttura aliena che lo trasporta all'istante in una lontana dimensione¹.

(¹) Inizia l'imponente saga delle Guerre Segrete che in una miniserie di dodici numeri sconvolge l'universo Marvel. Le avventure dell'Uomo Ragno continuano in Marvel Super-Heroes Secret Wars # 1.

21 pagine

protagonisti: Spider-Man, J. Jonah Jameson, Hobgoblin (Roderick Kingsley)
apparizioni: Joe Robertson, Harry Osborn

da Amazing Spider-Man vol 1 # 251, Marvel Comics (Apr 1984)
Peter Parker, Spectacular Spider-Man # 89
Spider-Man
Alla ricerca del potere
Bill Mantlo (script) / Al Milgrom (art) / Jim Mooney (inks)
La Gatta Nera, sentendosi inadeguata a fianco dell'amato Uomo Ragno, decide di trovare il modo per acquisire dei poteri entrando in contatto con i Fantastici Quattro e i Vendicatori. Frustrata dall'incapacità degli eroi di soddisfare la sua richiesta, la Gatta si rivolge alle sue vecchie frequentazioni malavitose ottenendo però scarse indicazioni su come ottenere gli ambiti poteri. Avvilita dagli scarsi risultati, Felicia viene avvicinata da un misterioso benefattore che dichiara di essere in grado di fornirgli poteri superumani in cambio dei suoi servizi futuri. Senza nessuna esitazione la Gatta accetta venendo sottoposta a un trattamento particolare al termine del quale, oltre a una maggiore forza e agilità, ottiene quel potere che all'inizio della sua carriera simulava: un'aura in grado di alterare sfavorevolmente la fortuna dei suoi avversari. Ottenuto finalmente i poteri desiderati, la gioia della Gatta Nera si affievolisce quando scopre che il misterioso benefattore non è altri che Kingpin, il re della malavita newyorchese.
Intanto Peter, ancora contuso dagli scontri precedenti, dopo aver ricevuto una visita da Joe Robertson, viene attirato a Central Park finendo, nei panni dell'Uomo Ragno, attraverso una sorta di imponente portale alieno che lo proietta istantaneamente in una lontana dimensione¹.

(¹) Le avventure dell'Uomo Ragno proseguono in Marvel Super-Heroes Secret Wars # 1, primo numero della saga in dodici parti conosciuta come le Guerre Segrete.

21 pagine

protagonisti: Black Cat, Spider-Man, Kingpin
apparizioni: Joe Robertson, Captain America (Steve Rogers), Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Yellowjacket

da Peter Parker, Spectacular Spider-Man # 89, Marvel Comics (Apr 1984)
Uncanny X-Men vol 1 # 152
X-Men
Gioco infernale 1ª parte
Chris Claremont (script) / Bob McLeod (art) / Joe Rubinstein (inks)
21 pagine

da Uncanny X-Men vol 1 # 152, Marvel Comics (Dic 1981)