Utenti registrati: 2379

Ci sono 4 utenti registrati e 95 ospiti attivi sul sito.

bombadur / zimu / Blackblood

Ultimo commento

comicsbox su Frigidaire # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Ultimate Spider-Man Collection # 11

Ultimate Spider-Man Collection # 11

Carnage
RCS Quotidiani Settembre 2012
Ultimate Spider-Man # 60
Ultimate Spider-Man
Carnage, pt 1
Brian Michael Bendis (script) / Mark Bagley (art) / Scott Hanna (inks)
Il Gladiatore, un supercriminale in armatura, barricato all'interno di un museo chiede alle autorità di liberare un tale di nome Nurhachi in cambio del rilascio di un gruppo di ostaggi. L'Uomo Ragno interviene riuscendo a sconfiggere il criminale ma nella battaglia rimane ferito. Peter decide di rivolgersi al Dottor Curt Connors per le cure mediche, ma dopo averlo assistito, Connors, che si trova sotto pressione perchè se non presenterà presto dei risultati nella sua ricerca il finanziamento gli sarà sospeso, decide all'insaputa dell'Uomo Ragno di trattenere un campione del suo sangue.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man (ultimate), Lizard (Curt Connors) (ultimate), The Gladiator (ultimate) (1ª apparizione)

da Ultimate Spider-Man # 60, Marvel Comics (Ago 2004)
Ultimate Spider-Man # 61
Ultimate Spider-Man
Carnage, pt 2
Brian Michael Bendis (script) / Mark Bagley (art) / Scott Hanna (inks)
Il Dottor Cur Connors, analizzando un campione del sangue di Peter, ha scoperto che il suo DNA contiene le potenzialità per debellare il cancro e chiede al ragazzo il permesso di poter continuare a fare delle ricerche con il suo DNA. Passano due mesi e mentre l'Uomo Ragno si trova a dover sventare una rapina trovandosi ad affrontare anche il vigilante conosciuto come il Punitore, Curt Connors assistito dal suo collaboratore, Ben Reilly, utilizzando il DNA dell'Uomo Ragno ha dato vita a una sorta di embrione umano.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man (ultimate), Gwen Stacy (ultimate), Lizard (Curt Connors) (ultimate), Ben Reilly (ultimate) (1ª apparizione), Boomerang (ultimate) (1ª apparizione), Punisher (ultimate), Carnage (ultimate) (1ª apparizione)

da Ultimate Spider-Man # 61, Marvel Comics (Ago 2004)
Ultimate Spider-Man # 62
Ultimate Spider-Man
Carnage, pt 3
Brian Michael Bendis (script) / Mark Bagley (art) / Scott Hanna (inks) / John Dell (inks)
La creatura generata dal Dottor Connors usando il DNA dell'Uomo Ragno è fuggita dal laboratorio universitario mietendo una serie di vittime. La mostruosa creatura, che sembra possedere i ricordi di Peter, dopo essersi stabilizzata diventando una sorta di clone assassino dell'Uomo Ragno, si dirige a casa dei Parker. Gwen Stacy, reduce da un incontro chiarificatore con May Jane, mentre sta per ritornare a casa viene aggredita dalla creatura che gli prosciuga l'energia vitale fino a ucciderla.

23 pagine

protagonisti: Gwen Stacy (ultimate) (deceduto), Mary Jane Watson (ultimate), Lizard (Curt Connors) (ultimate), Ben Reilly (ultimate), Carnage (ultimate)

da Ultimate Spider-Man # 62, Marvel Comics (Set 2004)
Ultimate Spider-Man # 63
Ultimate Spider-Man
Carnage, pt 4
Brian Michael Bendis (script) / Mark Bagley (art) / Scott Hanna (inks)
Gwen Stacy è stata uccisa dalla mostruosa creatura creata dal Dottor Connors. Peter, informato da zia May, si precipita a casa trovando gli agenti investigativi della polizia intorno al cadavere mummificato dell'amica. Sconvolto e distrutto, il ragazzo viene ospitato a casa di Mary Jane, ma quando scorge la figura di Curt Connors di fronte casa sua, si scaglia contro il dottore ritenendolo responsabile di quanto è accaduto. In realtà la verità non è poi così lontana. Connors informa Peter di aver generato un organismo autorigenerante unendo il suo DNA geneticamente alterato con quello dell'Uomo Ragno. Peter è furioso ma la conversazione con Connors viene interrotta quando i due si trovano di fronte la mostruosa creatura.. Carnage.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man (ultimate), May Parker (ultimate), Mary Jane Watson (ultimate), Lizard (Curt Connors) (ultimate), Carnage (ultimate)

da Ultimate Spider-Man # 63, Marvel Comics (Ott 2004)
Ultimate Spider-Man # 64
Ultimate Spider-Man
Carnage, pt 5
Brian Michael Bendis (script) / Mark Bagley (art) / Scott Hanna (inks)
Peter si trova a dover affrontare il mostruoso clone assassino generato da un campione del suo DNA. Durante il brutale scontro la creatura si "nutre" di due poliziotti assumendo definitivamente l'aspetto del padre di Peter. Risoluto e senza pietà, il nostro eroe riesce a gettare il clone dentro a un inceneritore liberandosi così della aberrazione omicida. Mentre il Dottor Connors si consegna alla polizia, l'assistente Ben Reilly, prima che l'intero laboratorio venga messo sotto sequestro, riesce a sottrattre un campione del diabolico esperimento.

24 pagine

protagonisti: Spider-Man (ultimate), Mary Jane Watson (ultimate), Lizard (Curt Connors) (ultimate), Carnage (ultimate)

da Ultimate Spider-Man # 64, Marvel Comics (Ott 2004)
Ultimate Spider-Man # 65
Ultimate Spider-Man
Punizione
Brian Michael Bendis (script) / Mark Bagley (art) / Scott Hanna (inks)
Distrutto per la morte di Gwen sentendosi in qualche modo responsabile per non essere riuscito a salvare la sua amica, Peter si ritrova in punizione all'interno della scuola dopo essere stato coinvolto in una baruffa insieme a Flash, Kong, Mary Jane e Liz. Uscito sul tetto della scuola per riflettere in solitudine, Peter è costretto a interviene per fermare dei criminali che sul vicolo sottostante stavano rapinando una ragazza.

21 pagine

protagonisti: Spider-Man (ultimate), Mary Jane Watson (ultimate), Liz Allen (ultimate), Flash Thompson (ultimate), kong

da Ultimate Spider-Man # 65, Marvel Comics (Nov 2004)
Ultimate Marvel Team-Up # 2
Spider-Man And Hulk
L'Uomo Ragno e Hulk, pt 1
Brian Michael Bendis (script) / Phil Hester (art) / Ande Parks (inks)
Peter Parker si trova in compagnia di Ben Urich, durante una pausa di lavoro al Daily Bugle, quando una telefonata al giornale avverte che un gigante verde si sta indirizzando verso Manhattan. Prima di riuscire ad avvertire le autorità, una serie di scosse seguite dalle urla della gente, annuncia la venuta in città di Hulk. Peter, trasformatosi nell'Uomo Ragno, si precipita ad affrontare il golia verde, ma nel tentativo di salvare la folla, finisce per essere afferrato dalla mortale stretta dell'incredibile Hulk.

21 pagine

protagonisti: Spider-Man (ultimate), J. Jonah Jameson (ultimate), Joe Robertson (ultimate), Ben Urich (ultimate), Hulk (ultimate) (1ª apparizione)

da Ultimate Marvel Team-Up # 2, Marvel Comics (Mag 2001)
Ultimate Marvel Team-Up # 3
Spider-Man And Hulk
L'Uomo Ragno e Hulk, pt 2
Brian Michael Bendis (script) / Phil Hester (art) / Ande Parks (inks)
L'Uomo Ragno, dopo essere riuscito a liberarsi dalla morsa d'acciaio dell'incredibile Hulk, cerca di portare il golia verde in una zona in cui non possa recare danno. Hulk viene così trascinato vicino al molo e, attirato con dei pesci all'interno di un magazzino vuoto, si rilassa fino a trasformarsi in Bruce Banner. L'Uomo Ragno assiste alla mutazione ma appena prova a chiedere spiegazioni allo spaventato Banner, irrompe una squadra speciale dell'esercito che senza troppi problemi fa esplodere l'intero magazzino. Banner, ritrasformatosi in Hulk, con un poderoso salto lascia il luogo prima dell'esplosione mentre un malconcio Uomo Ragno viene scaraventato nel fiume.

21 pagine

protagonisti: Spider-Man (ultimate), Hulk (ultimate)

da Ultimate Marvel Team-Up # 3, Marvel Comics (Giu 2001)