Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Spotlight vol 1 # 5
Copertina di Mike Ploog

Marvel Spotlight vol 1 # 5

Marvel Comics Agosto 1972
Ghost Rider
Ghost Rider (La morte arriva in motocicletta)
Gary Friedrich (script) / Mike Ploog (art) / Mike Ploog (inks)
Il giovane motociclista Johnny Blaze ha stretto un patto con il diavolo e ora è costretto a condividere il suo corpo con Ghost Rider, un demone dal teschio fiammeggiante che vaga di notte in sella alla sua motocicletta.
Trascorso la sua infanzia nel Circo Quentin, Jonnny, alla morte del padre venne adottato da Crash Simpson e sua moglie Mona. La coppia, insieme alla figlia Roxanne, facevano gli stuntman nel loro show motociclistico e il giovane, che condivideva la loro passione, venne accolto come se fosse un figlio. Quando Mona rimase coinvolta in un incidente, la donna, sul punto di morte, fece promettere a Jonnny di non esibirsi mai in uno spettacolo. Il ragazzo decise di mantenere la promessa nonostante Roxanne scambiasse il suo atteggiamento per mancanza di coraggio. Quando Crash, che ormai era una vera e propria figura paterna per Blaze, si ammalò di cancro, Johnny iniziò ad approfondire il suo interesse per l'occulto. Nel disperato tentativo di salvare il patrigno, Johnny eseguì un rituale invocando il diavolo, il quale, si presentò e promise di guarire Crash dalla malattia che lo stava divorando in cambio della sua anima. Qualche settimana più tardi, durante uno spettacolo al Madison Square Garden, Crash Simpson rimase ucciso in un incidente con la sua motocicletta. Il diavolo ingannatore aveva guarito la sua malattia ma non aveva impedito la morte del patrigno e ora era venuto a reclamare la sua anima. A impedire che il signore degli inferi potesse prendere l'anima di Johnny, intervenne Roxanne che, dichiarando il suo amore per il ragazzo, proprio per la purezza della sua dichiarazione, riuscì in qualche modo a scacciare il demonio. Tuttavia, prima di svanire, il diavolo riuscì a fondere nel corpo di Blaze un demone che durante la notte lo trasforma nell'essere dal teschio fiammeggiante conosciuto come Ghost Rider.

22 pagine

protagonisti: Ghost Rider (Blaze) (1ª apparizione), Roxanne Simpson (1ª apparizione), Crash Simpson (1ª apparizione), Satan

Ristampa in originale: Ghost Rider vol 2 # 10, Marvel Comics (Feb 1975)
Pubblicazione italiana: Incredibile Devil # 105 - La morte arriva in motocicletta, Editoriale Corno (Mag 1974), Capitan America # 97 - L'incubo di Cap!, Editoriale Corno (Dic 1976), Gli Albi dei Super-Eroi # 7 - Supernaturals 1, Marvel Italia (Apr 1999), Super-Eroi: le grandi saghe # 30 - Marvel Horror, RCS Quotidiani (Ott 2009), Marvel Collection Special # 1 - L'origine di Ghost Rider, pt 1, Panini Comics (Gen 2012), Marvel Graphic Novel # 78 - Le origini della Marvel: Gli anni 70, Hachette (Ago 2021)