Utenti registrati: 5478

Ci sono 2 utenti registrati e 145 ospiti attivi sul sito.

Net / DCfede

Ultimi commenti

Deboroh su Judgment Day # 1, laracelo su Superman Annual vol 1 # 11, laracelo su All-New Collectors' Edition # C-54, laracelo su Judgment Day # 1, laracelo su Judgment Day # 2,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


ComicsBox
Ms. Marvel vol 2 # 48
Copertina di Sana Takeda

Ms. Marvel vol 2 # 48

Marvel Comics Febbraio 2010
Ms. Marvel
(untitled)
Brian Reed (script) / Sana Takeda (art) / Sana Takeda (inks)
A Los Angeles, Nathan Jefferson, membro della Chiesa di Hala, è stato aggredito da qualcuno che si spaccia per Mar-Vell, il leggendario guerriero kree. Due giorni dopo, Carol Danvers, superati alcuni agenti dell'HAMMER, penetra nella stanza dell'ospedale dove è stato ricoverato l'uomo, il quale le dice che il suo aggressore, pur avendo le sembianze di Capitan Marvel non ha fatto uso dei poteri. Convinto che si tratti di un impostore, Jefferson mostra alla nostra eroina dei dati nel suo computer portatile che testimoniano una serie di recenti attacchi alla Chiesa di Hala. Attraverso una email, Carol invia tutti i dati a Essential, la bambina immortale che si nutre di informazioni, raggiungendola trentotto ore dopo a St. Louis. Sul posto, scambiato all'inizio per un aggressore, la nostra eroina incontra l'amico Rick Mason, anche lui in contatto con Essential. Analizzando i dati, la bambina fa notare che Capitan Marvel ha delle movenze femminili e Carol arriva alla conclusione che possa trattarsi della mutaforma Raven "Mystica" Darholme. In breve tempo Essential trova tutti gli spostamenti di Mystica che conducono Ms. Marvel dritta da un uomo di sessantacinque anni chiamato Mark Gordon che vive a Cobalt, Idaho. Carol è convinta che si tratti di un altro travestimento della mutaforma ma quando l'uomo viene raggiunto si lascia esplodere nella sua fattoria.

22 pagine

protagonisti: Ms. Marvel (Carol Danvers), Nathan Jefferson, Rick Mason, Captain Marvel (Mar-Vell)