Utenti registrati: 2549

Ci sono 1 utenti registrati e 90 ospiti attivi sul sito.

cmarchioro77

Ultimo commento

Fmedici su Red Sonja vol 2 # 101

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Masterworks # 47

Marvel Masterworks # 47 | Vendicatori, vol 6

Marvel Italia Marzo 2016
Avengers vol 1 # 59
Avengers
Il suo nome e'... calabrone!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / George Klein (inks)
Mentre i Vendicatori sono preoccupati per l'improvvisa scomparsa di Hank Pym (Golia), un nuovo e misterioso supereroe chiamato Calabrone (Yellow Jacket), dopo aver sventato una rapina ed essersi messo in mostra per le sue capacità, penetra nella sede dei Vendicatori e con arroganza chiede ad Occhio di Falco e compagni di poter essere ammesso nella squadra. Il Calabrone, prima dichiara di essere stato lui a liberarsi di Golia (usando il composto dello scienziato per rimpicciolirlo), poi, visto la conseguente reazione dei Vendicatori, dopo aver affrontato gli eroi, fugge, portandosi dietro la bella Wasp. Quando Janet si ritrova nella base segreta del misterioso personaggio, il Calabrone, avvicinandosi alla donna, la bacia, iniziando ad assumere un comportamento ambiguo. I Vendicatori, messi sulle traccie della loro compagna rapita, raggiungono il covo del misterioso avversario ma prima di poterlo affrontare, vengono fermati da Wasp che dichiara ai suoi compagni di voler sposare il Calabrone.

20 pagine

protagonisti: Yellow Jacket, Wasp, Hawkeye, Vision, Black Panther
apparizioni: Spider-Man, J. Jonah Jameson, Nick Fury, Dum Dum Dugan, Edwin Jarvis

da Avengers vol 1 # 59, Marvel Comics (Dic 1968)
Avengers vol 1 # 60
Avengers
...finche' morte non ci separi!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Mike Esposito (inks)
I Vendicatori sono sconcertati dalla notizia che Janet Van Dyne intenda sposare il Calabrone, il misterioso personaggio che ha dichiarato di essersi liberato di Hank Pym e di voler entrare a far parte della squadra. Nonostante Capitan America e compagni cercano di dissuadere la bella Wasp a sposare uno sconosciuto, le pratiche per il matrimonio vengono portate avanti fino al giorno in cui, nella sede dei Vendicatori gremita di supereroi, la coppia si ritrova di fronte al giudice di pace a pronunciare il fatidico si. Ringmaster e i suo Circo del Crimine, approfittando dell'occasione, penetrano nel quartier generale dei Vendicatori, per attaccare gli eroi. Il Calabrone, temendo per la vita di Janet, improvvisamente si trasforma in... Giant Man e insieme al resto degli eroi sgomina la banda di criminali. Terminata la battaglia Wasp spiega ai suoi compagni stupiti, di aver sempre saputo che il Calabrone era in realtà Hank. L'eroe prende la parola e spiega al resto dei Vendicatori che un incidente in laboratorio gli ha cambiato radicalmente la personalità, così preso da una crisi di schizofrenia, si è presentato dalla donna che amava nelle vesti del Calabrone. Lo shock della vista di Janet in pericolo di morte lo ha riportato alla sua normale personalità. Concluse le spiegazioni, nonostante Pym non sia stato in sè, la cerimonia risulta legale ed Hank e Janet si ritrovano felicemente sposati.

20 pagine

protagonisti: Yellow Jacket/Giant Man, Wasp, Captain America (Steve Rogers), Hawkeye, Vision, Black Panther, Edwin Jarvis, Ringmaster, Human Cannonball, Clown, Great Gambonnos, Princess Python
apparizioni: Crystal, Invisible Woman, Black Knight (Garrett), Daredevil, Mr Fantastic, Human Torch, The Thing, Iron Man, Doctor Strange, Nick Fury, Spider-Man, Angel, Cyclops, Marvel Girl, Beast

da Avengers vol 1 # 60, Marvel Comics (Gen 1969)
Avengers vol 1 # 61
Avengers
C'e' chi dice che il mondo finira' tra le fiamme... altri congelato!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / George Klein (inks)
I Vendicatori ricevono l'inaspettata visita del Dottor Strange venendo a conoscenza delle gravi condizioni in cui versa il Cavaliere Nero dopo essere stato gravemente ferito da Marduk dei Figli di Satannish nella dimensione di Tiboro¹. Strange, grazie alle sue abilità mediche, riesce a salvare il Cavaliere Nero² poi avverte i Vendicatori del malvagio incantesimo che ha riportato sulla terra i demoni del fuoco e del ghiaccio. Mentre la Pantera Nera e Visione giungono nella terra del Wakanda per affrontare Ymir il demone di ghiaccio, una squadra composta dal Cavaliere Nero e Occhio di Falco arriva nel circolo polare per combattere Surtur, il demone del fuoco. Alla fine la battaglia viene risolta dal Dottor Strange che, grazie ad un mistico cristallo, riesce a neutralizzare i due mostri inviandoli nel loro reame di provenienza, Asgard.

(¹) vedi Doctor Strange v1 # 178.

(²) Il Dottor Strange, dopo l'incidente che lo costrinse a lasciare la professione medica, esegue per la prima da allora una operazione chirugica per salvare la vita del Cavaliere Nero.

20 pagine

protagonisti: Hawkeye, Vision, Black Panther, Black Knight, Doctor Strange, Ymir, Surtur

da Avengers vol 1 # 61, Marvel Comics (Feb 1969)
Avengers vol 1 # 62
Avengers
Il monarca e l'uomo scimmia!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / George Klein (inks)
Pantera Nera, in compagnia di Occhio di Falco, Visione e il Cavaliere Nero torna a visitare il suo regno africano, il Wakanda, una delle terre più ricche e tecnologiche del pianeta. Giunto in patria, il sovrano e i suoi ospiti vengono bruscamente accolti da alcuni soldati che ammettono di aver ricevuto l'ordine di fermare ogni intruso da colui che, in assenza di T'Chala, siede sul trono, M'Baku anche detto l'Uomo Scimmia. Il guerriero, che T'Chala in sua assenza ha messo alla guida del paese, ora vuole usurpare il trono di Pantera Nera per riportare il Wakanda alle sue origini primordiali, così, dopo aver avvelenato i Vendicatori, mettendoli momentaneamente fuori uso, sfida T'Chala in un combattimento. Pantera Nera durante la battaglia affronta il suo avversario che alla fine rimane seppelito da una imponente statua a sua immagine.

20 pagine

protagonisti: Black Panther, Hawkeye, Vision, Black Knight (Garrett), W'Kabi (1ª apparizione), Man-Ape (1ª apparizione)

da Avengers vol 1 # 62, Marvel Comics (Mar 1969)
Avengers vol 1 # 63
Avengers
E in questo angolo... golia!
Roy Thomas (script) / Gene Colan (art) / George Klein (inks)
Di ritorno dalla loro missione in Africa, Pantera Nera, Occhio di Falco e la Visione, dopo essere stati costretti a compiere un atterraggio di emergenza, si ritrovano nel loro quartier generale insieme ai neo sposini Janet e Hank. Quest'ultimo comunica ai suoi compagni di aver deciso di mantenere l'identità del Calabrone lasciando il siero della crescita custodito in un armadietto di sicurezza. Improvvisamente Nick Fury, attraverso una videochiamata, avverte i Vendicatori che la Vedova Nera è stata rapita durante una missione ai caraibi. Gli eroi si precipitano in suo soccorso ma lasciano alla base Occhio di Falco in quanto ritenuto troppo coinvolto emotivamente per affrontare serenamente la missione. Frustrato per non essere di aiuto, Occhio di Falco riceve inaspettatamente una chiamata di aiuto dalla stessa Natasha rendendosi conto che la donna si trova a Coney Island. Il Burattinaio, il Pensatore Pazzo e Testa d’Uovo sono i criminali che hanno rapito la Vedova e che hanno attirato lontano da New York i Vendicatori utilizzando una falsa immagine di Nick Fury. Occhio di Falco, rimasto da solo, decide di sfruttare il siero della crescita di Hank per diventare Golia riuscendo, dopo aver raggiunto la base dei rapitori e non prima di aver affrontato un grosso androide, a soccorrere la sua amata che così viene strappata dalle grinfie dei tre criminali

20 pagine

protagonisti: Hawkeye/Goliath, Yellow Jacket, Wasp, Black Panther, Vision, Black Widow, Mad Thinker, The Puppet Master, Egghead

da Avengers vol 1 # 63, Marvel Comics (Apr 1969)
Avengers vol 1 # 64
Avengers
Come un raggio mortale dal cielo!
Roy Thomas (script) / Gene Colan (art) / George Klein (inks)
Clint Barton, nelle nuove vesti di Golia, recuperato la Vedova Nera, raggiunge i suoi compagni Vendicatori comunicandogli la decisione di voler mantenere l'identità che era di Hank Pym, ora nelle vesti del Calabrone. Intanto il folle scienziato/terrorista conosciuto come Testa d'Uovo è riuscito ad appropriarsi di una stazione spaziale satellitare minacciando di distruggere le città della Terra con una raggio devastante. Mentre i Vendicatori cercano di trovare un modo per contrastare la minaccia, Barney Barton, capo di un racket mafioso, si presenta nella sala dove sono riuniti gli eroi, affermando di conoscere le coordinate del pericoloso satellite. Barton, che vuole redimersi compiendo un gesto eroico, accompagna i Vendicatori in missione così, quando i nostri eroi raggiungono il criminale nello spazio ma vengono sconfitti, ha l'occasione di riscatto sacrificandosi per salvare quella dei nostri protagonisti. Barney Barton muore tra le braccia di Clint il quale rivela ai suoi compagni che l'uomo era suo fratello.

20 pagine

protagonisti: Goliath, Yellow Jacket, Wasp, Black Panther, Vision, Edwin Jarvis, Barney Barton (1ª apparizione), Egghead
apparizioni: Black Widow

da Avengers vol 1 # 64, Marvel Comics (Mag 1969)
Avengers vol 1 # 65
Avengers
Più potente della spada?
Roy Thomas (script) / Gene Colan (art) / Sam Grainger (inks)
Testa d'Uovo, rifugiatosi in un covo nella periferia newyorchese, contatta Jacques DuQuesne, lo Spadaccino per chiedergli di uccidere il suo antico rivale, Hank Pym. I due criminali ignorano che Pym è diventato il Calabrone e che la sua vecchia identità è stata presa da Clint Barton, così, quando lo Spadaccino, utilizzando i suoi trascorsi da Vendicatore, riesce a entrare nella base degli eroi, finisce per catturare e consegnare a Testa d'Uovo il suo ex allievo (DuQuesne e Barton lavoravono insieme in un circo prima di prendere due strade differenti). A causa dell'equivoco i due malviventi hanno un acceso alterco che consente a Clint, sempre nei panni di Golia, di riprendersi, scagliarsi contro i suoi avversari e infine vincere la sua battaglia consegnando alla giustizia l'assassino di suo fratello.

20 pagine

protagonisti: Goliath, Yellowjacket, Wasp, Black Panther, Vision, Swordsman, Egghead

da Avengers vol 1 # 65, Marvel Comics (Giu 1969)
Avengers vol 1 # 66
Avengers
Il grande tradimento
Roy Thomas (script) / Barry Windsor-Smith (art) / Syd Shores (inks)
I Vendicatori si trovano a bordo dell'elivolo dello SHIELD per testare la resistenza di un potente lega metallica chiamata Adamantio. Nessuno dei Vendicatori, compreso Thor e Iron Man, riescono a scalfire il rivoluzionario metallo che renderebbe invincibile qualunque nazione lo possedesse. Più tardi, mentre Iron Man è protagonista di un incidente durante una seduta di allenamento, la Visione, posseduto da una entità estranea, riesce a rubare l'adamantio venendo ripreso dalle camere a circuito chiuso. Il sintezoide viene subito attaccato dai suoi compagni che alla fine si rendono conto che dietro le sue azioni si nasconde, Ultron, riuscito a riprendere il controllo della sua creazione, ora rivestito totalmente di Adamantio.

20 pagine

protagonisti: Iron Man, Thor, Vision, Goliath, Yellowjacket, Wasp
apparizioni: Ultron

da Avengers vol 1 # 66, Marvel Comics (Lug 1969)
Avengers vol 1 # 67
Avengers
Armageddon!
Roy Thomas (script) / Barry Windsor-Smith (art) / George Klein (inks)
I Vendicatori subiscono l'attacco di Ultron, il potentissimo robot creato da Henry Pym, tornato più minaccioso di prima grazie a un esoscheletro composto da una nuova e indistruttibile lega chiamata adamantio. Responsabile della sua "rinascita" è il vendicatore Visione costretto, grazie a un meccanismo inserito in passato dallo stesso Ultron, a eseguire i suoi ordini spingendolo a ricostruire un corpo per il suo padrone. Thor, Iron Man e tutti gli altri Vendicatori cercano di contrastare il malvagio robot, il quale, dopo aver attaccato il quartier generale dei nostri eroi, torna nel suo laboratorio segreto per consolidare il suo potere e sfidare l'umanità. Mentre i Vendicatori inseguono il loro nemico, Visione decide di affrontare da solo Ultron nel suo nascondiglio ma l'arrivo degli agenti dello SHIELD, che lo considerano responsabile del furto dell'adamantio, gli impediscono di fermare il suo creatore definitivamente.

20 pagine

protagonisti: Vision, Iron Man, Thor, Goliath, Yellowjacket, Wasp, Ultron
apparizioni: Gabriel Jones

da Avengers vol 1 # 67, Marvel Comics (Ago 1969)
Avengers vol 1 # 68
Avengers
...e combattiamo per la terra!
Roy Thomas (script) / Sal Buscema (art) / Sam Grainger (inks)
I Vendicatori irrompono nella base di Ultron, pronto a sferrare l'attacco finale contro la Terra, trovando la Visione, in fin di vita, riuscita all'ultimo momento a impedire il folle piano del robot assassino. Ultron, affrontato dai Vendicatori, fugge rimandando la sua vendetta. Qualche tempo dopo, lo scienziato Myrin McLain, l'unico a conoscere la formula per amalgamare l'adamantio, chiede di poter parlare alle Nazioni Unite. Durante la conferenza Ultron irrompe nella sala con l'intenzione di assorbire la conoscenza dello scienziato attraverso uno speciale macchinario. Il robot ignora che Hank Pym si è cammuffato da McLain così, appena entra in contatto con lo scienziato, riceve una informazione inaspettata, il comando di "non uccidere". Il robot disorientato viene attaccato dai Vendicatori ma sparisce subito dopo a seguito di una esplosione.

20 pagine

protagonisti: Yellowjacket, Wasp, Goliath, Thor, Black Panther, Vision, Ultron

da Avengers vol 1 # 68, Marvel Comics (Set 1969)
Marvel Super-Heroes vol 1 # 17
Black Knight
The Black Knight Reborn
Roy Thomas (script) / Howard Purcell (art) / Dan Adkins (inks)
22 pagine

da Marvel Super-Heroes vol 1 # 17, Marvel Comics (Nov 1968)