Utenti registrati: 3345

Ci sono 3 utenti registrati e 105 ospiti attivi sul sito.

nuvolablu / eotvos / hawkman

Ultimi commenti

Mordakan su Special Events # 97, majinberto su Special Events # 99, majinberto su Marvel Collection # 158, majinberto su Marvel Collection # 231, nuvolablu su 100% Cult Comics # 40,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Deluxe # 1
Copertina di Kenneth Rocafort

Quando ci sono problemi di portata cosmica, il gruppo da chiamare sono... gli Ultimates! Galactus, Thanos, l'Anti-Uomo... e cameo di varie entità cosmiche Marvel! Il rilancio di una storica franchigia della Casa delle Idee! Dalla mente di Al Ewing (Immortal Hulk), il più apprezzato sceneggiatore britannico degli ultimi anni!

Marvel Deluxe # 1 | The Ultimates: Omniversale

Panini Comics Gennaio 2020
Avengers vol 6 # 0
Ultimates
Il contrario di dare calci
Al Ewing (script) / Kenneth Rocafort (art) / Kenneth Rocafort (inks)
8 pagine

da Avengers vol 6, Marvel Comics - USA (Dic 2015)
The Ultimates  # 1
Ultimates
Cominciare dall'impossibile
Al Ewing (script) / Kenneth Rocafort (art) / Dan Brown (colors)
Il Dottor Adam Brashear, il supereroe conosciuto come Blue Marvel in grado di manipolare l'antimateria, tiene tra le sue mani una rappresentazione oleografica del Neutronium, un elemento primitivo nato dalla creazione del multiverso. Fino a otto mesi il Neutronium non poteva esistere nella nostra realtà perchè composto da sette atomi ma ora, a seguito degli eventi di Secret Wars, la sua struttura è di otto atomi e si trova in minima quantità nel nostro universo. Iso-8, questo è il nome con cui è stato ribattezzato questo nuovo elemento, è stabile nello spazio normale, il che la rende una materia perfetta per realizzare cubi cosmici e altri oggetti di grande potere. Brashaer ipotizza che i cubi siano sempre stati fatti di una forma artificiale dell’Iso-8. Blue Marvel viene distolto dalla sua ricerca da Carol Danvers alias Capitan Marvel, attuale comandante della stazione spaziale Alpha Flight, che lo invita a raggiungere il resto degli Ultimates, gruppo nato per risolvere i problemi di portata cosmica finanziato da T'Chala, la Pantera Nera. All'interno del Triskelion, la base degli Ultimates, T'Chala, dopo aver ricevuto la visita di Ban Ki-moon, il segretario generale delle Nazioni Unite, viene contattato da Monica Rambeau alias Spectrum che lo informa sugli sviluppi della loro missione. Spectrum e la viaggiatrice interdimensionale conosciuta come Miss America si trovano su Moroder-9 nel passato per recuperare l'Incubatore, una antica reliquia in grado di fermare Galactus. Sfortunatamente il signore della guerra locale sta utilizzando questo artefatto per soggiogare la popolazione del pianeta e invia contro Spectrum e Miss America un esercito di droni. Nel frattempo Carol Danvers e Adam Brashear si sono recati da Galactus, il Divoratore dei Mondi, cercando di trovare un rimedio alla sua fame cosmica.

20 pagine

protagonisti: Blue Marvel, Captain Marvel (Carol Danvers), Black Panther, Spectrum (Monica Rambeau), Ms. America (America Chavez), Galactus

da The Ultimates # 1, Marvel Comics - USA (Gen 2016)
The Ultimates  # 2
Ultimates
Portatore di vita
Al Ewing (script) / Kenneth Rocafort (art) / Dan Brown (colors)
Nella loro prima missione gli Ultimates, gruppo di eroi nato per prevenire minaccie cosmiche, intendono porre fine all'insaziabile fame di Galactus. La Pantera Nera, leader degli Ultimates, si teletrasporta nello spazio profondo materializzandosi sull'enorme astronave del Divoratore di Mondi per raggiungere Blue Marvel e Capitan Marvel attualmente suoi prigionieri. Attraverso un flashback collocato temporalmente nell'universo che esisteva prima del Big Bang, assistiamo agli ultimi istanti di Galan, prima di divenire Galactus, quando insieme agli abitanti del pianeta Taa si recò a bordo di un astronave nel punto dove scaturiva l'energia che stava devastando il loro mondo. Galan sopravvisse rimanendo per eoni intrappolato in un incubatore - i resti della sua astronave - fino a quando rinacque in Galactus e per placare la sua fame fu costretto a nutrirsi di masse di gas ed in seguito di pianeti. Ora, nell'astronave di Galactus, la Pantera Nera esorta il Divoratore di Mondi a liberare i suoi compagni quando improvvisamente appare Miss America e Spectrum con l'Incubatore strappato al dittatore di Moroder-9. Miss America libera Capitan Marvel e Blue Marvel e tutti insieme attaccano Galactus che colto di sorpresa viene spinto nell'Incubatore. Accelerato dal Neutronio viene attivato il processo che ha portato alla sua creazione e Galactus emerge poco dopo in una nuova entità, il Creatore. La sua prima azione è quella di tornare nel pianeta Archeopia, il primo ad essere stato colpito dalla sua fame, riportandolo in vita.

20 pagine

protagonisti: Black Panther, Blue Marvel, Captain Marvel (Carol Danvers), Spectrum (Monica Rambeau), Ms. America (America Chavez), Galactus

da The Ultimates # 2, Marvel Comics - USA (Feb 2016)
The Ultimates  # 3
Ultimates
Fuori
Al Ewing (script) / Kenneth Rocafort (art) / Dan Brown (colors)
Tre membri della Guardia Imperiale Shi'ar sbarcano su Archeopia trovando il pianeta ricoperto di vegetazione. Utilizzando la loro tecnologia scoprono che a riportare in vita il pianeta morente è stato Galactus. Messo al corrente, Gladiatore, il majestor dell'impero Shi'ar, quest'ultimo contatta Capitan Marvel alla stazione orbitante Alpha Flight chiedendogli spiegazioni su quanto fatto a Galactus lamentandosi di avere preso questa iniziativa senza essere stato avvisato. Un paio di ore più tardi Capitan Marvel raggiunge il Triskelion dove insieme alla Pantera Nera, Miss America, Blue Marvel e Spectrum discutono della loro prossima missione. A causa dei continui viaggi temporali il continuum spazio-temporale sta collassando. Per riparare i danni compiuti in tutti questi anni ed evitare che si generi l'ennesima linea temporale gli Ultimates devono uscire da questa realtà. Utilizzando un astronave progettata con delle particelle Pym particolari fornite da Raz Malhotra, il nuovo Giant-Man, la squadra inizia il viaggio e tramite un portale dimensionale aperto da Miss America si dirige ai confini del tempo, nell'esospazio. Qui gli Ultimates affrontano dei parassiti dimensionali prima di ritrovarsi di fronte a l'Anti-Man, l'arcinemico di Blue Marvel, che chiede il loro aiuto.

20 pagine

protagonisti: Captain Marvel (Carol Danvers), Spectrum (Monica Rambeau), Black Panther, Blue Marvel, Ms. America (America Chavez), Giant-Man (Raz Malhotra), Mentor, Oracle, Smasher, Anti-Man
apparizioni: Puck, Gladiator (Kallark)

da The Ultimates # 3, Marvel Comics - USA (Mar 2016)
The Ultimates  # 4
Ultimates
Nemo resideo
Al Ewing (script) / Kenneth Rocafort (art) / Dan Brown (colors)
Negli anni cinquanta Adam Brashear, giovane marines impegnato in Corea, dimostrò tutto il suo coraggio salvando la vita al sergente Conner Sims. Da quel momento i due iniziarono un'amicizia che avrebbe cambiato la vita di entrambi. Negli anni sessanta, Adam, diventato nel frattempo uno scienziato, lavorava presso il Progetto Pegasus a un dispositivo per produrre una energia illimitata. L'amico Conner era andato a trovarlo al laboratorio ma mentre Adam gli stava spiegando l'esperimento a cui stava lavorando i due vennero investiti da un esplosione venendo trasformati in reattori di antimateria umani. Brashear, con il nome di Blue Marvel, userà questo potere per proteggere e servire l'umanità, mentre il suo amico, dopo essere stato in un altra dimensione, divenne Anti-Man, scagliandosi contro l'umanità per la sua malvagità.
Presente. Per riparare il flusso temporale, Blue Marvel, insieme ai suoi compagni Ultimates, si trovano a bordo di Abeona in un viaggio al di fuori della realtà che li ha condotti nella Zona Neutrale. Qui hanno incontrato Anti-Man nella sua armatura che spaventato e in un momento di lucidità dice di aver perso il controllo. Non potendo perdonare l'amico per i crimini compiuti e sopratutto per aver ucciso in passato sua moglie, Blue-Marvel lo affronta supportato da Capitan Marvel e Spectrum che confusi cercano di capire con chi hanno a che fare. Improvvisamente appare Kevin Brashear, il figlio di Blue Marvel, che, diventato il guardiano dell'esospazio, interrompe la battaglia. Kevin chiede a suo padre di avere la stessa misericordia avuta con Galactus proponendogli di aiutare l'amico a guarire invece di ucciderlo. Blue-Marvel gli risponde di non poterlo perdonare ma che, così come fece in passato, non lo abbandonerà.
Nel frattempo, nello spazio della nostra realtà Galactus riceve la visita di Eternità, la manifestazione antropomorfica dell'universo, che vuole fermare gli Ultimates prima che scoprano la verità.

20 pagine

protagonisti: Blue Marvel, Captain Marvel (Carol Danvers), Spectrum (Monica Rambeau), Black Panther, Ms. America (America Chavez), Kevin Brashear, Anti-Man, Galactus, Eternity

da The Ultimates # 4, Marvel Comics - USA (Apr 2016)
The Ultimates  # 5
The Ultimates
Inimmaginabile
Al Ewing (script) / Kenneth Rocafort (art) / Dan Brown (colors)
Con la rinascita dell'omniverso coloro che sono stati uccisi durante gli eventi di Secret Wars sono tornati in vita. Tuttavia Thanos, il folle di Titano ucciso da Destino, è stato esiliato al di fuori dell'universo, e ora si trova fuori da ogni cosa, oltre la vita e la morte.
Nella zona neutrale, oltre i confini dello spazio e del tempo, gli Ultimates stanno cercando di tornare nella loro dimensione. La loro navetta sta cadendo a pezzi e Miss America, l'unica in grado di compiere il salto dimensionale, ha perso conoscenza. Spectrum cerca di rianimarla ma America, ricordando alcuni frammenti del passato con la sua compagna, Lisa Halloran, si risveglia troppo tardi. Quando tutto sembra perduto, Galactus, il Portatore di Vita, interviene e li salva. Galactus chiede agli Ultimates il motivo per cui si sono recati oltre l'omniverso, poi ricevuto la risposta dalla Pantera Nera, spiega che non possono aggiustare il tempo in quanto questo è mutabile e in continua evoluzione. Anti-Man gli urla di non dire la verità accennando a una gabbia ma Galactus con un cenno della mano gli fa perdere conoscenza insieme agli Ultimates consapevole che gli umani non sono pronti per conoscere la verità. Eternità, l'entità che rappresenta tutto il cosmo conosciuto, è incatenato e nessuno sa chi sia stato a imprigionare l'universo stesso. Rientrando nell'omniverso, Galactus apre uno squarcio nella nostra realtà che Thanos utilizza per tornare nel nostro mondo.

(¹) vedi Secret Wars # 9.

20 pagine

protagonisti: Ms. America (America Chavez), Captain Marvel (Carol Danvers), Black Panther, Spectrum (Monica Rambeau), Blue Marvel, Anti-Man, Galactus, Eternity

da The Ultimates # 5, Marvel Comics - USA (Mag 2016)
The Ultimates  # 6
Ultimates
Il masso e la montagna
Al Ewing (script) / Christian Ward (art) / Christian Ward (colors)
Galactus, il Portatore di Vita, lasciato gli Utimates alla stazione spaziale Alpha Flight parte alla ricerca di chi ha incatenato Eternità, la personificazione dell’Omniverso. Prima di iniziare il suo viaggio viene raggiunto da Lord Caos e Maestro Ordine - le entità cosmiche che rappresentano rispettivamente il disordine e l'equilibrio - che cercano di convincere Galactus a ritornare ad essere il Divoratore dei Mondi. Le due entità, spesso in disaccordo tra di loro, affermano che il suo nuovo ruolo rappresenta una pericolosa minaccia per l'equilibrio cosmico e sono disposti a fare qualunque cosa pur di ripristinare l'armonia dell'universo. Al suo rifiuto Lord Caos lo minaccia dicendogli che userà il suo potere per riportarlo a quella che era. L'ex divoratore di mondi lo colpisce dando inizio a uno scontro astrale che si conclude con l'affermazione di Galactus. Improvvisamente appare Owen Reece, l’Uomo Molecola, che chiamandolo a sé lo porta nel suo mondo immaginario. Galactus si sente quasi in soggezione sapendo che Reece è capace di distruggerlo col solo pensiero. Dopo aver costretto Galactus a sedersi, Reece, che è a conoscenza del segreto di Eternità, gli mostra una scatola con all'interno un universo morto domandandogli se si trovano nel settimo universo o nell’ottavo, se l’omniverso sia morto o se sia solo apparenza. Poi gli racconta del mito dellìuomo che si arrampica sulla montagna spingendo il suo masso. Alla fine di questa singolare conversazione Galactus si allontana chiedendosi se davvero si trova dove credeva di essere.

20 pagine

protagonisti: Galactus, Molecule Man, Lord Chaos, Master Order
apparizioni: Captain Marvel (Carol Danvers), Blue Marvel, Spectrum (Monica Rambeau), Ms. America (America Chavez), Black Panther, Anti-Man, Abigail Brand

da The Ultimates # 6, Marvel Comics - USA (Giu 2016)
The Ultimates  # 7
Ultimates
Il portatore di guerra
Al Ewing (script) / Kenneth Rocafort (art) / Dan Brown (colors)
A bordo della stazione spaziale Alpha Flight, Carol Danvers alias Capitan Marvel, nel suo ruolo di ambasciatrice della razza umana, viene contattata da M'Korr, l'indisponente comandante della stazione di monitoraggio Shi'ar, Sharra-IV, il quale afferma che i suoi uomini hanno rilevato la presenza di un Cubo Cosmico sulla Terra. Per evitare che una squadra di soldati di un impero galattico scenda sul nostro pianeta, Carol decide di occuparsi in prima persona della faccenda notevolmente seccata che qualcuno, dopo gli eventi di Pleasant Hill, stia ancora maneggiando un oggetto di tale pericolosità. La sua ricerca la porta alla base del Progetto Pegasus (iniziativa scientifica dedicata alla ricerca di fonti energetiche alternative) dove viene accolta dalla Dott.ssa Adriene Brashera, la figlia di Blue Marvel. La donna di sua volontà la conduce in un grande laboratorio mostrandogli il loro nuovo progetto, un cristallo ISO-8, sostanza di cui è fatto il Neutronium (la super-materia proveniente dalla Zona Neutrale studiata da Adam Brashaer da cui sarebbe stato originato l'universo) fuso con dei frammenti di Cubo Cosmico forniti dallo SHIELD. Infuriata per la reiterata inclinazione a lavorare su delle potenziali minaccie in grado di alterare la realtà, Carol ordina immediatamente di sospendere il progetto. Nel frattempo, Conner Sims, l'Anti-Man, in attesa di essere processato per i suoi crimini contro l'umanità, si trova prigioniero in una speciale cella collocata all'interno del Triskelion. Interrogato da Adam Brashear, Conner gli racconta di visioni in cui vede l'universo incatenato da un misterioso carceriere. T'Challa, la Pantera Nera comunica a Blue Marvel che Anti-Man è troppo pericoloso suscitando in Brashear una dura reazione quando viene a sapere della sua volontà di ucciderlo. Intanto, mentre Capitan Marvel, tornata alla stazione spaziale Alpha Flight, viene informata da Spectrum che Medusa degli Inumani vorrebbe presto un incontro, nella stazione spaziale Sharra-IV, M'Korr ascolta troppo tardi gli avvertimenti dei suoi sottoposti ritrovandosi all'interno Thanos, tornato nella nostra realtà da una frattura del cosmo, che ucciso tutto l'equipaggio vuole da lui informazioni sul Cubo Cosmico.

20 pagine

protagonisti: Captain Marvel (Carol Danvers), Blue Marvel (Adam Brashear), Black Panther, Spectrum (Monica Rambeau), Adrienne Brashear (1ª apparizione), Anti-Man, M'korr (1ª apparizione), Thanos
apparizioni: Ms. America (America Chavez), Puck

da The Ultimates # 7, Marvel Comics - USA (Lug 2016)
The Ultimates  # 8
Ultimates
Il gioco del sacrificio
Al Ewing (script) / Kenneth Rocafort (art) / Dan Brown (colors)
Alcuni mesi fa, Carol Danvers, nome in codice Capitan Marvel, si incontra con la Pantera Nera, il re T'Challa del Wakanda, per proporgli di formare una speciale task force per difendere e prevenire potenziali minacce cosmiche contro la Terra. T'Challa fa il nome del Dottor Adam Brashear alias Blue Marvel il quale indica Monica Rambeau alias Spectrum che a sua volta propone America Chavez. In breve gli Ultimates si formano con il governo che affida a Philip Nelson Vogt il compito di monitorare l'attività del gruppo.
Presente. Gli Ultimates, gli Inumani e War Machine affrontano la minaccia di Thanos sceso sulla Terra per impossessarsi del Cubo Cosmico custodito nella base del Progetto Pegasus. Ulysses, l'inumano in grado di vedere il futuro, ha previsto l'attacco e Capitan Marvel e il resto degli eroi riescono ad anticipare le sue mosse. Tuttavia lo scontro ha un tragico epilogo e James Rhodes, compagno di Carol, perde la vita dopo essere stato colpito da un violento pugno sferrato dal titano. Al termine della battaglia Thanos viene catturato ma il gruppo è sconvolto per la perdita del loro alleato. Mentre Iron Man venuto a sapere della morte dell'amico si precipita sul posto e Capitan Marvel a fatica cerca di trattenersi e di riprendersi dalle ferite, Adam prova a consolare Monica rimasta scossa da quanto accaduto. Intanto in una cella Thanos sogghigna pianificando la sua prossima mossa.

20 pagine

protagonisti: Captain Marvel (Carol Danvers), Black Panther, Blue Marvel, Spectrum (Monica Rambeau), Ms. America (America Chavez), Ulysses Cain, War Machine (James Rhodes) (deceduto), Maria Hill, Thanos
apparizioni: Medusa, Crystal, Lockjaw, Dazzler, She-Hulk

da The Ultimates # 8, Marvel Comics - USA (Ago 2016)
The Ultimates  # 9
Ultimates
Una voce dal buio
Al Ewing (script) / Kenneth Rocafort (art) / Djibril Morissette-Phan (art) / Dan Brown (colors)
Una ventina di anni fa, sulle montagne di Machu Picchu, Adam Brashear insieme a suo figlio Kevin usarono uno speciale congegno alimentato di anti-materia per respingere un misterioso e gigantesco essere dimensionale conosciuto come l'Infinauta. Nel corso dei decenni l'Infinauta ha tentato più volte di entrare nella nostra dimensione trovando l'opposizione dagli eroi della Terra che così hanno evitato la distruzione della nostra dimensione.
Oggi su indicazione di Ulysses, l'inumano con il potere della precognizione, l'Infinauta si sta per manifestare nuovamente. Con una settimana in anticipo, gli Ultimates grazie all'aiuto di Giant Man costruiscono un acceleratore che sfruttando le particelle Pym viene usato sull'essere dimensionale, proprio nel momento in cui questo si manifesta in modo tale che possa essere ridotto di dimensioni e non causi la distruzione della Terra. Nel momento in cui l'Infinauta riesce a comunicare con gli Ultimates esprime la sua felicità per averli incontrati rivelandosi essere solo un pacifico viaggiatore dimensionale.
Nel frattempo, in una cella del Triskelion, Conner Sims viene manipolato da un altro prigioniero, Thanos.

20 pagine

protagonisti: Blue Marvel (Dr. Adam Brashear), Captain Marvel (Col. Carol Danvers), Ms. America (America Chavez), Black Panther, Spectrum (Monica Rambeau), Giant-Man (Raz Malhotra), Kevin Brashear (flashback), Ulysses Cain, Infinaut (1ª apparizione), Philip Nelson Vogt, Conner Sims
apparizioni: Thanos

da The Ultimates # 9, Marvel Comics - USA (Set 2016)
The Ultimates  # 10
Ultimates
Punto di rottura
Al Ewing (script) / Kenneth Rocafort (art) / Djibril Morissette-Phan (art) / Dan Brown (colors)
Carol Danvers, gli Ultimates e una squadra di agenti dello SHIELD arrestano a Chicago una donna di nome Alison Green che lavora nell'alta finanza perché sospettata di essere un agente in incognito dell'Hydra. Secondo la premonizione avuto dall'inumano Ulysses (a cui Capitan Marvel si affida ciecamente per evitare atti criminali prima che questi si verifichino) la donna si stava preparando a compiere un atto terroristico facendo esplodere un generatore di buchi neri a Wall Street, la borsa di New York. Tuttavia la valigetta che avrebbe dovuto contenere la pericolosa arma risulta vuota e Adam Brashear insieme ad altri componenti degli Ultimates iniziano ad avere dei dubbi sull'affidabilità delle premonizioni del giovane inumano. In breve tempo la situazione si surriscalda e nel corso di una riunione al Triskelion America Chavez colpisce con una sedia Capita Marvel manifestando la sua contrarietà alla giustizia preventiva portata avanti dalla Danvers. Spectrum interviene ma Miss America apre un portale spedendola addirittura in un altra era geologica. Nel frattempo Thanos, prigioniero nei sotterranei del Triskelion insieme a Conner Simms approfitta di quello che sta accadendo per convincere il disturbato ragazzo a usare i suoi poteri per liberare entrambi.

20 pagine

protagonisti: Captain Marvel (Col. Carol Danvers), Blue Marvel (Dr. Adam Brashear), Spectrum (Monica Rambeau), Ms. America (America Chavez), Black Panther, Philip Nelson Vogt, Alison Green, Conner Sims, Thanos

da The Ultimates # 10, Marvel Comics - USA (Ott 2016)
The Ultimates  # 11
Ultimates
Fine dei giochi
Al Ewing (script) / Kenneth Rocafort (art) / Djibril Morissette-Phan (art) / Dan Brown (inks)
Deciso a colmare l'attuale vuoto cosmico del nostro universo, Thanos, l'adoratore della morte, è fuggito dalla cella in cui era stato rinchiuso riuscendo a manipolare Conner Sims per convincerlo a usare i suoi poteri contro le guardie del Triskelion. All'arrivo degli Ultimates, Conner Sims sparisce misteriosamente lasciando il titano da solo a sfidare i nostri protagonisti. America Chavez gli si scaglia contro ma Thanos si libera di lei senza troppe fatiche. Adam Brashear utilizza i suoi poteri per caricare Capitan Marvel e portarla in modalità Binary tale da avere dei poteri energetici in grado di fronteggiare il potente avversario. Mentre si svolge la battaglia Spectrum cerca di introdursi in forma energetica nel cervello di Thanos ma l'esperienza si rivela troppo dolorosa e Monica viene espulsa dalla sua testa. La Pantera Nera e Adam Brashear decidono di cambiare tattica contro un avversario del genere e mentre Capitan Marvel combatte contro Thanos costruiscono un congegno che permette loro di manipolare l'energia mentale. Puntato l'ama contro Thanos le sue sinapse vengono spente e alla fine viene sconfitto, Terminata la battaglia e portato Thanos in un luogo sicuro, tra i membri degli Utlimates scoppia una nuova discussione sulla giustizia preventiva adottata da Carol Danvers. Blue Marvel e Miss America, in particolare, manifestano il loro disaccordo sul modo autoritario con cui la Danvers segue le visioni dell'inumano Ulysses per prevenire i crimini e anche T'Chala inizia a nutrire più di un dubbio al riguardo.

20 pagine

protagonisti: Captain Marvel (Carol Danvers), Ms. America (America Chavez), Blue Marvel (Adam Brashear), Spectrum (Monica Rambeau), Black Panther, Conner Sims, Thanos

da The Ultimates # 11, Marvel Comics - USA (Nov 2016)
The Ultimates  # 12
Ultimates
Dopo la caduta
Al Ewing (script) / Christian Ward (art) / Christian Ward (inks)
Carol Danvers - reduce della seconda guerra civile dei supereroi che l'ha visto contrapporsi a Iron Man - viene convocata alla Casa Bianca dove Gyrich gli comunica che il progetto Ultimates è stato tagliato. Il motivo principale è che il governo americano non vuole perdere il Wakanda come alleato, e il suo re, la Pantera Nera, si trova in pessimi rapporti con la Danvers per la sua scelta di applicare il potere della "giustizia preventiva". Dopo aver comunicato a Photon e Blue Marvel la decisione del governo di smantellare gli Ultimates, Carol raggiunge America Chavez in una tavola calda trovandola in compagnia di Kate Bishop alias la nuova Occhio di Falco e Lisa Halloran. America, grazie ai suoi poteri, porta la Danvers in un universo alternativo dove le idee di quest'ultima sono state applicate in maniera estrema. È un mondo dove Ulysses è stato clonato più volte e i soldati agli ordini dal Dottor Destino uccidono tutti coloro che vengono segnalati di attività anomale nel futuro. Dopo aver affrontato un orda di doomboots e dato vita a un movimento di resistenza, Carol e America appianano le loro divergenze e tornano alla loro realtà. Nel frattempo il governo americano affida a Philip Nelson Vogt il compito di trovare una squadra che sostituisca gli Ultimates. Arrivano i Troubleshoters. Intanto, in altro piano della realtà, Conner Sims, Anti-Man viene accolto da Galactus, il portatore di vita, che lo trasforma nel suo nuovo araldo.

Le avventure degli Ultimates proseguono nella serie Ultimates 2.

20 pagine

protagonisti: Captain Marvel (Carol Danvers), Ms. America (America Chavez), Blue Marvel (Adam Brashear), Spectrum (Monica Rambeau), Henry Peter Gyrich, Kate Bishop, Lisa Halloran, Galactus, Anti-Man (Conner Sims), Philip Nelson Vogt, Katherine Ling (1ª apparizione), Jim Tensen (1ª apparizione), Terry Jessup (1ª apparizione), Dionne McQuaid (1ª apparizione), Simon Rodstvow (1ª apparizione)
apparizioni: Black Panther, Eternity

da The Ultimates # 12, Marvel Comics - USA (Dic 2016)