Utenti registrati: 2767

Ci sono 1 utenti registrati e 50 ospiti attivi sul sito.

luciorto

Ultimo commento

fede97 su Deadpool Classic # 8

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Omnibus # 82

Il Diavolo Rosso più noir che mai! Una guerra tra gang, una nuova droga, un processo particolarmente delicato, il Gufo, Kingpin... ma non è tutto, perché una nuova donna è in arrivo nella vita di Matt Murdock: Milla Donovan. La prima parte del fondamentale ciclo di Daredevil firmato Bendis/ Maleev in un volume ricco di extra inediti.

Marvel Omnibus # 82 | Daredevil, vol 1

Panini Comics Luglio 2018
Daredevil vol 2 # 16
Daredevil
Svegliati, pt 1
Brian Michael Bendis (script) / David Mack (art) / Mark Morales (inks)
22 pagine

da Daredevil vol 2 # 16, Marvel Comics (Mag 2001)
Daredevil vol 2 # 17
Daredevil
Svegliati, pt 2
Brian Michael Bendis (script) / David Mack (art) / Scott Elmer (inks)
22 pagine

da Daredevil vol 2 # 17, Marvel Comics (Giu 2001)
Daredevil vol 2 # 18
Daredevil
Svegliati, pt 3
Brian Michael Bendis (script) / David Mack (art) / David Mack (inks)
22 pagine

da Daredevil vol 2 # 18, Marvel Comics (Lug 2001)
Daredevil vol 2 # 19
Daredevil
Svegliati, Conclusione
Brian Michael Bendis (script) / David Mack (art) / David Mack (inks)
22 pagine

da Daredevil vol 2 # 19, Marvel Comics (Ago 2001)
Daredevil vol 2 # 26
Daredevil
La cupola, pt 1
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Oggi. Un criminale in carriera chiamato Sammy Silke organizza l'omicidio di Kingpin che viene fatto pugnalare ripetutamente dai suoi stessi uomini.
Una settimana fà. Matt Murdock e il suo collega Foggy Nelson vincono una delle piu grandi cause civili contro una potente multinazionale. All'uscita del tribunale, in mezzo a una folla di giornalisti e curiosi, un uomo, che poi si verrà a sapere essere il supercriminale Nitro, si avvicina a Matt e dopo avergli sussurato "se ne valeva la pena" si lascia esplodere provocando una strage. Sinceratosi sulle condizioni di Foggy, Matt, seppur stordito dall'esplosione, indossa il costume di Devil e si mette all'inseguimento del terrorista. Nitro, che ha bisogno del tempo per ricaricarsi prima di lasciarsi esplodere nuovamente, viene raggiunto da Devil che colpendolo ripetutamente gli chiede chi lo ha mandato a uccidere Matt Murdock.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Foggy Nelson, Kingpin, Sammy Silke (1ª apparizione), Nitro

da Daredevil vol 2 # 26, Marvel Comics (Dic 2001)
Daredevil vol 2 # 27
Daredevil
La cupola, pt 2
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Una settimana fà. Devil si avventa contro Nitro, il criminale che nel tentatativo di uccidere Matt Murdock ha causato la morte di quattro persone e il ferimento di Foggy Nelson. Nonostante lo scontro venga interrotto da un agente alle prime armi e con poca dimestichezza nel trattare i supereroi in costume, Nitro, involontariamente ferito dallo stesso agente, viene catturato finendo nello stesso ospedale in cui è stato ricoverato Foggy. Cercando di capire chi possa essere stato a ordinare l'omicidio del suo alter ego, il nostro protagonista, nei panni di Devil, fa una visita a Kingpin, l'unico a conoscere l'identità del nostro eroe, ma il signore del crimine dichiara di essere all'oscuro dell'attentato, affermazione subito confermata dalla "lettura" delle sue pulsazioni. Prima di allontanarsi Devil si sofferma su uno dei nuovi uomini di Kingpin, Sammy Silke. Tre mesi fà. Il criminale in carriera Sammy Silke, giunto da Chicago per unirsi agli uomini di Kingpin, incontra casualmente Richard Fisk, il figlio del signore del crimine che il malvivente sembra aver conosciuto in passato.
Oggi. Ben Urich riceve la notizia che Kingpin è stato trovato morto.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Foggy Nelson, Nitro, Kingpin, Sammy Silke
apparizioni: Ben Urich, Richard Fisk

da Daredevil vol 2 # 27, Marvel Comics (Gen 2002)
Daredevil vol 2 # 28
Daredevil
La cupola, pt 3
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Matt Murdock, sopra la scrivania del suo ufficio, trova una lettera, presumibilmente lasciata da Elektra, che lo avverte che sulla sua testa è stata messa una taglia di un milione di dollari. Perplesso, Matt, dopo aver raccolto una spada lasciata sul pavimento, si avvicina alla finestra ritrovandosi puntato sulla sua faccia la luce di un mirino laser. Spostandosi velocemente dalla finestra il nostro protagonista indossa il costume di Devil, raggiunge Shotgun, il cecchino appostato sul tetto del palazzo di fronte, e dopo averlo disarmato lo lascia senza conoscenza trovandogli in una sua tasca la foto di Matt con la taglia. Trascorrono solo qualchi istanti e Devil scopre nelle vicinanze del suo ufficio il mercenario Boomerang anch'egli attirato dalla taglia che pende sulla sua testa. Devil affronta e sconfigge facilmente il criminale che, insieme a Shotgun, viene consegnato nelle mani della polizia, ma in mezzo a una folla di curiosi, accorsi a vedere lo scontro, non nota la presenza del suo vecchio nemico Bullseye che si prepara ad aggiudicarsi l'ambita taglia.

L'episodio è completamente "muto", ovvero senza testi, e viene raccontato solo con l'ausilio dei disegni.

21 pagine

protagonisti: Daredevil, Shotgun, Boomerang
apparizioni: Bullseye

da Daredevil vol 2 # 28, Marvel Comics (Feb 2002)
Daredevil vol 2 # 29
Daredevil
La cupola, pt 4
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Oggi. Informata dell'accoltellamento di suo marito, Vanessa Fisk raggiunge New York dove viene portata a casa del medico di famiglia trovando suo marito ancora in vita ma in condizioni disperatamente critiche. Gli uomini fedeli a Wilson Fisk hanno ritenuto opportuno far credere che il signore della malavita newyorchese sia rimasto ucciso per avere il tempo di organizzarsi e trovare il responsabile del tentato omicidio.
Due mesi prima. Sammy Silke, figlio di un noto boss criminale di Chicago, inizia a lavorare per Kingpin. Silke chiede a Kingpin il favore di uccidere Matt Murdock, l'avvocato che segue il caso giudiziario di una multinazionale legata ad alcuni interessi economici del padre, ma Fisk si rifiuta di accontentare la richiesta redarguendo il ragazzo di stare al suo posto.
Due giorni fà. Strapazzando alcuni informatori Devil viene a conoscenza che la taglia sulla testa di Matt Murdock è stata emessa da Kingpin. La stessa notte l'eroe in costume penetra nella stanza del signore del crimine ma, come la volta scorsa, Fisk dichiara di non essere coinvolto nell'operazione. Quando Devil, poco prima di allontanarsi silenziosamente come era venuto, gli dice di fare più attenzione ai suoi uomini, Kingpin si rende conto che Silke ha agito di sua iniziativa e di stare perdendo il controllo del suo impero.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Vanessa Fisk, Kingpin, Sammy Silke

da Daredevil vol 2 # 29, Marvel Comics (Mar 2002)
Daredevil vol 2 # 30
Daredevil
La cupola, pt 5
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Sammy Silke, giovane malavitoso senza scrupoli smanioso di conquistare l'impero criminale di Wilson Fisk, è riuscito a convincere gli uomini di Kingpin a tradire il loro capo indebolito dalla cecità e ritenuto un boss sul viale del tramonto. La congiura è stata sostenuta da Richard Fisk, il figlio di Kingpin, che nutre un radicato risentimento nei confronti del padre e che condivide con il rampante criminale di Chicago alcuni drammatici momenti della sua infanzia. Grazie a Richard Fisk, Silke è venuto a conoscenza che Devil e Matt Murdock sono la stessa persona e ha deciso di utilizzare questa informazione per disgregare dall'interno l'organizzazione, scalare la cupola sino al vertice, e tendere un agguato al signore della malavita newyorchese per prenderne il suo posto.
Mentre Devil e l'amico giornalista Ben Urich cercano di capire quale sia il legame tra la presunta morte di Kingpin e la taglia che è stata emessa sulla testa di Matt Murdock, il massiccio corpo del boss criminale, dilaniato dalle ferite ma ancora in vita, viene trasportato in segreto in Svizzera per ricevere le adeguate cure mediche. Vanessa Fisk, la moglie di Kingpin, decide di rimanere a New York giurando di vendicarsi di colui che ha tentato di uccidere suo marito.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Ben Urich, Kingpin, Vanessa Fisk, Richard Fisk, Sammy Silke

da Daredevil vol 2 # 30, Marvel Comics (Apr 2002)
Daredevil vol 2 # 31
Daredevil
La cupola, pt 6
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Sammy Silke, criminale senza scrupoli di Chicago, credendo di essere riuscito a uccidere Wison Fisk, ha spodestato il signore del crimine di New York venendo a conoscenza da Richard Fisk, suo primo alleato nella congiura nei confronti del padre, che Matt Murdock e Devil sono la stessa persona. Il nostro eroe, intanto, nel tentativo di raggiungere l'informatore che potrebbe aver diffuso la taglia che pende sulla sua pelle, giunto in una buia bisca fuori mano scopre che l'uomo che cercava è stato da poco ucciso. Dalle traccie e dal profumo lasciati nella stanza, Devil riesce a risalire al nome del suo assassino: Vanessa Fisk. La donna, decisa a vendicarsi di suo marito, grazie ai suoi uomini di fiducia ha iniziato a eliminare tutti coloro che hanno partecipato all'imboscata, occupandosi lei stessa di suo figlio Richard, ucciso da un colpo di pistola. Mentre la Fisk, seduta nell'ufficio buio di Kingpin, medita la sua prossima mossa, Sammy Silke, per timore di fare la stessa fine dei suoi uomini, si consegna all'FBI, confessando tutto ciò di cui é a conoscenza, compresa l'identità segreta di Devil.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Ben Urich, Richard Fisk (deceduto), Vanessa Fisk, Sammy Silke

da Daredevil vol 2 # 31, Marvel Comics (Mag 2002)
Daredevil vol 2 # 32
Daredevil
Scoperto, pt 1
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Svegliato nel pieno della notte, il tenente Davis si precipita negli uffici dell'FBI dove viene informato dai suoi colleghi che Sammy Silke, l'uomo responsabile della presunta morte di Kingpin, si è costituito confessando il suo coinvolgimento nell'intera vicenda. Con perizia investigativa gli agenti dell'FBI ricostruiscono gli ultimi avvenimenti venendo a conoscenza del tentativo di Silke di conquistare l'impero criminale di Kingpin, del tradimento di Richard Fisk il cui cadavere viene rinvenuto poco più tardi in una stanza d'albergo, e della possibilità che dietro la morte degli uomini che hanno partecipato all'imboscata contro Kingpin ci possa essere Vanessa Fisk, la moglie del signore del crimine. Mentre Davis si accinge a tornare a casa, gli agenti dell'FBI gli comunicano che Sammy Silke, in cambio di protezione, ha rivelato che l'avvocato cieco Matt Murdock e il vigilante in costume Devil sono la stessa persona. Scoperto che il fascicolo relativo a Matt Murdock è protetto dello SHIELD, gli agenti ripercorrono e metteno a confronto la carriera dei due personaggi convincendosi che la rivelazione di Silke corrisponde a verità. Davis comunica ai suoi di non lasciare che la notizia trapeli all'esterno ma il giorno dopo, sulla prime pagine dei giornali, l'identità di Devil viene rivelata al pubblico.

22 pagine

protagonisti: Sammy Silke, Harold Driver (1ª apparizione)
apparizioni: Foggy Nelson

da Daredevil vol 2 # 32, Marvel Comics (Giu 2002)
Daredevil vol 2 # 33
Daredevil
Scoperto, pt 2
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Harold Driver, uno degli agenti dell'FBI venuti a conoscenza dal pentito Sammy Silke dell'identità di Devil, durante la notte si apposta di nascosto nei pressi della palazzina di Matt Murdock vedendo la Vedova Nera scendere dal tetto e penetrare nella finestra del suo appartamento. Ottenuto un ulteriore prova che conferma che la rivelazione del pentito corrisponde a verità, l'agente dell'FBI, pieno di debiti e in rottura con la compagna, decide di vendere la notizia al Daily Globe nonostante gli ordini del suo superiore a mentenere l'assoluto riserbo. Il giorno dopo, sulla prima pagina del giornale, appare la notizia che l'avvocato Matt Murdock e Devil sono la stessa persona. Raggiunto da Foggy, che ha dovuto superare i giornalisti che si sono accalcati davanti all'abitazione dell'avvocato cieco, Matt si trova ora a dover trovare una soluzione, mentire ad oltranza come gli suggerisce l'amico Foggy oppure affrontare le conseguenze della rivelazione del suo alter-ego.

21 pagine

protagonisti: Daredevil, Foggy Nelson, Harold Driver
apparizioni: Black Widow

da Daredevil vol 2 # 33, Marvel Comics (Lug 2002)
Daredevil vol 2 # 34
Daredevil
Scoperto, pt 3
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
A causa di una inaspettata fuga di notizie, l'identità segreta di Devil è finita sulla prima pagina del Daily Globe. J. Jonah Jameson, editore del Daily Bugle, è furioso per l'esclusiva avuta dal suo concorrente e nel corso di una riunione sprona i propri giornalisti a raccogliere quante più informazioni possibili su Matt Murdock. Ben Urich, il giornalista che da anni conosce il segreto di Devil, nel tentativo di salvare l'amico dal linciaggio mediatico interviene dichiarando che la notizia apparsa sul Daily Globe è una bufala. Urich rivela di conoscere la vera identità del diavolo rosso, teoria subito sostenuta da Peter Parker (fotografo del giornale nonchè Uomo Ragno a tempo libero), ma entrambi si rifiutano di condividere il loro segreto e vengono sbattuti fuori dagli uffici. Nel frattempo nell'appartamento del nostro protagonista, mentre i giornalisti assediano l'esterno dell'edificio in attesa di una dichiarazione dell'uomo del momento, Foggy cerca di convincere Matt ad abbandonare definitivamente la carriera di vigilante mascherato affermando che è arrivato il momento di vivere una vita normale. Senza rispondere, Matt indossa il suo costume, lascia l'appartamento e silenziosamente si appallottola sopra un palo della luce osservando la folla di giornalisti che ignari non si rendono conto che Devil si trova proprio sopra le loro teste.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Foggy Nelson, J. Jonah Jameson, Ben Urich, Peter Parker
apparizioni: Elektra

da Daredevil vol 2 # 34, Marvel Comics (Ago 2002)
Daredevil vol 2 # 35
Daredevil
Scoperto, pt 4
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
L'identità di Devil è stata rivelata pubblicamente. Assediato dai giornalisti che stazionano davanti alla sua abitazione, Matt, indeciso su come comportarsi, indossa il costume del diavolo rosso, esce di nascosto dal suo appartamento e senza la maschera, accovacciato sopra un palo della luce, osserva la folla poco distante continuando a ripetersi febbrilmente di essere l'uomo senza paura. Tornato in sè, Devil si allontana senza essere visto, poi, dopo aver soccorso una donna aggredita da due teppisti e aver ricevuto il sarcasmo di un uomo che lo schernisce chiedendogli di che colore è la sua camicia, si precipita davanti alla sua abitazione trovando l'Uomo Ragno che cerca di fermare Mister Hyde, antico avversario di entrambi, deciso a sfogare la sua rabbia tirando macchine parcheggiate contro l'appartamento del nostro protagonista. I due eroi si ritrovano insieme ad affrontare il massiccio criminale, poi, quando Mister Hyde finalmente cade a terra sconfitto, l'Uomo Ragno si avvicina a Devil esprimendogli la sua solidarietà. Devil lo ringrazia e si allontana. Una settimana più tardi Matt riceve in una stanza d'albergo l'amico Ben Urich rivelandogli di essere pronto a fare una dichiarazione pubblica. Il giorno dopo il nostro eroe si presenta di fronte a una folla gremita di giornalisti.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Foggy Nelson, Ben Urich, Spider-Man, Mister Hyde

da Daredevil vol 2 # 35, Marvel Comics (Set 2002)
Daredevil vol 2 # 36
Daredevil
Scoperto, pt 5
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Nel corso di una conferenza stampa per rispondere al Daily Globe che lo accusa di essere il vigilante in costume Devil, Matt Murdock, alla presenza di numerosi giornalisti che di fronte alla sua abitazione hanno atteso da giorni una sua dichiarazione, rivela di aver presentato una querela di quattrocento milioni all'editore Uri Rosenthal per aver pubblicato una notizia falsa sul suo giornale. La conferenza si conclude con Matt che si allontana evitando di rispondere alle domande dei giornalisti. Tre settimane più tardi, negli uffici Nelson & Murdock si presenta la Vedova Nera, abilmente camuffata con una parrucca bionda, che cerca di spronare Matt a riprendere la sua attività di Devil. Il nostro protagonista non ne vuole sapere e Natasha, di fronte al suo rifiuto, si allontana venendo a sapere da Foggy che Matt ritiene che il suo alterego sia in qualche modo responsabile del ciclo di violenza che ha caratterizzato la sua vita. Qualche giorno dopo, Matt, durante una riservata cena con Vanessa Fisk, venuto a conoscenza che la moglie di Kingpin ha venduto tutte le attività del marito, riceve dalla donna il nome dell'agente dell'FBI che ha fatto la soffiata. Matt si congeda esprimendo le sue condoglianze per la morte di suo figlio. Un forte senso di disagio cala il silenzio. Tornato a casa, accompagnato da Luke Cage (diventato sua guardia del corpo) Matt avverte una presenza familiare, saluta l'amico e si precipita sul tetto dove trova ad attenderlo... Elektra.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Foggy Nelson, Black Widow, Vanessa Fisk
apparizioni: Luke Cage, Jessica Jones, Elektra

da Daredevil vol 2 # 36, Marvel Comics (Ott 2002)
Daredevil vol 2 # 37
Daredevil
Scoperto, conclusione
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Elektra, la fredda e spietata mercenaria che il nostro eroe non ha mai dimenticato di amare, spinta dalla Vedova Nera, incontra Matt sul tetto della sua palazzina cercando di scuoterlo dalle recenti tensioni causate della rivelazione pubblica del suo segreto. Di fronte alla donna, Matt si lascia andare arrivando a confidargli che vorrebbe che i giorni trascorsi con lei non fossero mai finiti. Elektra, fredda e distaccata, gli dice di non lasciare che il senso di colpa lo travolga e senza proferire altre parole si allontana. La mattina dopo Matt riceve l'avvocato di Rosenthal che aspramente dichiara che il suo cliente non si lascia intimidire dalla querela ed è pronto a ribattere alle contro accuse di fronte al tribunale. La notte seguente Matt, nei panni di Devil, fa visita all'agente dell'FBI che ha fatto il suo nome, e solo con la sua presenza lo spaventa al punto da assicurarsi che l'uomo non testimoni all'eventuale processo. Pochi giorni dopo Matt e Foggy vengono convocati negli uffici del Daily Globe per trovare un compromesso con l'editore Uri Rosenthal e il suo avvocato. Entrambi sembrano decisi a evitare un lungo e fastidioso processo. Alla fine di una trattativa Matt ottiene da Rosenthal un risarcimento economico e una smentita pubblica, ma dopo essere rimasti a colloquio da soli, l'editore, seccato dall'atteggiamento compiaciuto di Matt, ci ripensa dicendogli che è pronto a sfidarlo in tribunale.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Foggy Nelson, Elektra

da Daredevil vol 2 # 37, Marvel Comics (Nov 2002)
Daredevil vol 2 # 38
Daredevil
Il processo del secolo, pt 1
Brian Michael Bendis (script) / Manuel Gutierrez (art) / Manuel Gutierrez (inks)
Hector Ayala, il vigilante portoricano conosciuto come la Tigre Bianca, nel tentativo di fermare due malviventi responsabili della morte di un agente di polizia, viene incolpato dell'omicidio del poliziotto ucciso. Poco tempo più tardi, Luke Cage e Iron Fist, convinti dell'innocenza dell'eroe in costume, contattano il nostro protagonista, chiedendogli, in qualità di avvocato, di prendere la difesa del loro amico. Matt, attualmente sospettato di essere Devil, inizialmente non sembra propenso ad accettare l'incarico, ma, dopo un colloquio con Ayala in cui si accerta dell'innocenza dell'imputato, nonostante le rimostranza dell'amico Foggy, non riesce più a tirarsi indietro e decide di prendere le difese di Ayala in quello che si annuncia essere un lungo e difficile processo mediatico. Nel frattempo Cage e Iron Fist cercando di rintracciare i due criminali responsabili dell'omicidio.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Foggy Nelson, Luke Cage, Iron Fist, White Tiger (Hector Ayala)

da Daredevil vol 2 # 38, Marvel Comics (Dic 2002)
Daredevil vol 2 # 39
Daredevil
Il processo del secolo, pt 2
Brian Michael Bendis (script) / Manuel Gutierrez (art) / Manuel Gutierrez (inks)
Inizia il processo contro Hector Ayala, alias la Tigre Bianca, accusato per l'omicidio di un agente della polizia. Davanti alla corte e alla giuria del tribunale di Manhattan, il procuratore Paul Delacourt cerca di dimostrare la colpevolezza di Ayala chiamando a testimoniare i colleghi dell'agente ucciso e successivamente un detective che cerca di ricostruire i fatti avvenuti la notte dell'omicidio. Quest'ultimo attribuisce all'imputato capacità telecinetiche che gli avrebbero consentito di sparare con l'arma del delitto senza necessariamente averla dovuta impugnare. Terminata la requisitoria, Matt Murdock, controbatte all'accusa spiegando alla giuria i motivi per cui considera Ayala innocente e chiamando a testimoniare Reed Richards, Stephen Strange, Luke Cage, Danny Rand, Jessica Jones e Bob Diamond. Dellacort, dopo aver lanciato una frecciatina a Murdock chiedendogli il motivo per cui non abbia chiamato anche Devil sul banco dei testimoni, interroga Hector Ayala, ricostruendo la sua carriera di supereroe definendolo un fallito con problemi economici e familiari. Sotto pressione, Hector Ayala ha uno scatto d'ira, cadendo nella trappola di Dellacort che in questo modo dimostra alla giuria come anche un supereroe possa arrivare a perdere la ragione.

22 pagine

protagonisti: Matt Murdock, White Tiger (Hector Ayala)
apparizioni: Reed Richards, Doctor Strange, Luke Cage, Iron Fist, Jessica Jones, Bob Diamond

da Daredevil vol 2 # 39, Marvel Comics (Gen 2003)
Daredevil vol 2 # 40
Daredevil
Il processo del secolo, pt 3
Brian Michael Bendis (script) / Terry Dodson (art) / Rachel Dodson (inks)
Si conclude con la requisitoria del procuratore Paul Delacourt e l'arringa dell'avvocato difensore Matt Murdock il processo contro Hector Ayala, il supereroe portoricano conosciuto come la Tigre Bianca, accusato dell'omicidio di un agente della polizia. Durante il processo, Ayala, ritratto come un fallito, in rotta con la moglie, e in precarie condizioni economiche, di fronte alle pressanti accuse di Delacourt, perde la ragione ribadendo la sua innocenza e sfogandosi contro il procuratore che non aspettava altro che la sua reazione. Riportato nella sua cella, la giuria, chiamata a pronunciare il suo giudizio nei confronti dell'imputato, dopo essersi consultata, si ripresenta in tribunale esprimendo il verdetto di colpevolezza. Sconvolto per la sentenza, Ayala, consapevole della sua innocenza, si divincola, afferra la pistola di una guardia e si allontana dall'aula del tribunale. Matt lo insegue ma prima di poterlo raggiungere per riportarlo alla ragione, Hector Ayala viene ucciso da una scarica di colpi sparati dalla polizia. Qualche tempo più tardi il giovane criminale responsabile dell'omicidio dell'agente di polizia, dopo essere stato raggiunto da Devil, decide di costituirsi.

22 pagine

protagonisti: Matt Murdock/Devil, White Tiger (Hector Ayala) (deceduto)
apparizioni: Foggy Nelson

da Daredevil vol 2 # 40, Marvel Comics (Feb 2003)
Daredevil vol 2 # 41
Daredevil
Spregevole, pt 1
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Devil, dopo aver salvato la vita a una donna cieca che stava per essere investita da un camion senza controllo, nei panni dell'avvocato Matt Murdock, riceve nel suo studio Wlibur Day, il criminale conosciuto come Stilt Man. Nonostante Matt finga di non conoscerlo, l'uomo, convinto di trovarsi di fronte a Devil, gli lascia la valigetta contenente la sua armatura dichiarando di voler lasciare l'attività criminale perché stanco dei continui fallimenti. Durante il suo sfogo, Day rivela di essere stato attaccato da Leland Owsley, altrimenti noto come il Gufo, per aver recentemente ricevuto da Vanessa Fisk un piccolo territorio da gestire derivante dal disfacimento dell'impero criminale di Kingpin. Il Gufo, seccato per essere stato escluso dai giochi, appena Vanessa Fisk è tornata in Europa, si é organizzato e con l'aiuto dei suoi uomini ha deciso di diventare il nuovo re del crimine di New York prendendosi con la forza quello che non gli era stato dato. La notte successiva, Devil scuote il sottobosco malavitoso facendo recapitare al Gufo il messaggio di essere sulle sue traccie. Owsley, furioso per l'intrusione del suo vecchio nemico, nonostante vorrebbe istitivamente rispondere alle sue minaccie, segue il consiglio di un suo uomo di fiducia che gli suggerisce di usare l'intelligenza per liberarsi dell'Uomo senza Paura.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Milla Donovan (1ª apparizione), Stilt Man, Owl
apparizioni: Foggy Nelson, Gladiator

da Daredevil vol 2 # 41, Marvel Comics (Mar 2003)
Daredevil vol 2 # 42
Daredevil
Spregevole, pt 2
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Milla Donovan, la ragazza cieca la cui vita è stata salvata da Devil nell'episodio precedente, sembra essersi infatuata del nostro eroe. L'amica la pungola rivelandogli che sui giornali è apparsa recentemente la notizia che Devil sarebbe l'avvocato cieco Matt Murdock. Intanto, il nostro protagonista alla caccia del Gufo, dopo aver spremuto un trafficante di droga, riesce a risalire al nascondiglio del suo vecchio nemico. In un magazzino vicino al porto, il Gufo, consigliato dal suo legale, un tizio chiamato Mr. Anad, nel momento in cui Devil irrompe dalla finestra, decide di non muovere un dito lasciando che sia proprio il suo uomo di fiducia a gestire l'intrusione. Mr. Adan, che ha convinto il Gufo a usare l'arguzia per sconfiggere il suo nemico, minaccia Devil di chiamare la polizia se non si allontana al più presto da una proprietà privata. Il nostro eroe, distrutto la telecamera che lo stava riprendendo e afferrato il piccolo registratore portatile dalla tasca di Mr. Adan, si rende conto del tentativo di intimidazione ed è costretto ad allontanarsi. Il giorno dopo, mentre Milla Donovan raggiunge Matt Murdock ringraziandolo per avergli salvato la vita, Uri Rosenthal, l'editore del Daily Globe che ha ricevuto una querela per aver pubblicato la notizia che Matt Mutdock è Devil, viene ritrovato morto a bordo della sua piscina.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Milla Donovan, Owl
apparizioni: Jessica Jones

da Daredevil vol 2 # 42, Marvel Comics (Mar 2003)
Daredevil vol 2 # 43
Daredevil
Spregevole, pt 3
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Uri Rosenthal è stato trovato decapitato nella piscina della sua residenza. Interrogato dagli agenti dell'FBI l'avvocato di Rosenthal dichiara che l'editore avrebbe a breve affrontato una causa contro Matt Murdock. Nel frattempo il nostro protagonista incontra nel suo studio Milla Donovan, la ragazza cieca salvata recentemente da Devil. Nonostante neghi di essere l'Uomo senza Paura, Matt rimane affascinato dalla donna accettando il suo invito a cena. Quando la ragazza si allontana, Matt, ascoltato le preoccupazioni di Foggy per il possibile coinvolgimento sentimentale dell'amico in una situazione così delicata, lo informa del ritorno del Gufo sulla scena criminale e di come uno dei suoi uomini (un tizio che prima lavorava per Kingpin) abbia cercato di incastrarlo. Seguendo il consiglio di Foggy, Matt preferisce al momento mantenere un profilo basso e chiedere l'aiuto a Luke Cage. Nell'appartamento dell'eroe a pagamento, Cage rimasto scottato per la vicenda di Hector Ayala, si dimostra scostante, rivelando di non sopportare il suo atteggiamento ipocrita riguardo la faccenda della sua identità segreta. I due discutono animamente ma il tentativo di coinvolgere Cage nella battaglia contro il Gufo e il suo traffico di droga fallisce miseramente. Più tardi, mentre Matt incontra Milla per andare a cena, Foggy, pronto per uscire dell'ufficio, si ritrova di fronte due agenti dell'FBI che, con in mano un mandato di perquisizione, gli dicono di dover interrogare Matt Murdock riguardo un omicidio.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Foggy Nelson, Milla Donovan, Luke Cage
apparizioni: Jessica Jones

da Daredevil vol 2 # 43, Marvel Comics (Apr 2003)
Daredevil vol 2 # 44
Daredevil
Spregevole, pt 4
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Matt e Milla camminano per le strade di Hell's Kitchen raccontandosi la storia del loro quartiere. Tornato nel suo ufficio, Matt si rende conto che la polizia lo sta aspettando fuori. Hanno un mandato di perquisizione e lo invitano in questura per un interrogatorio. Fortemente a disagio per il coinvolgimento di Milla in questa faccenda, Matt, dopo essere stato lasciato solo in una stanza viene raggiunto da due agenti dell'FBI che lo interrogano sui suoi rapporti con Uri Rosenthal, l'editore del Daily Globe trovato ucciso a casa sua. I due agenti lo torchiano sulle "voci" secondo il quale sarebbe il vigilante in costume chiamato Devil e sul fatto di avere trovato casa sua "stranamente" pulita, poi interviene il capitano della polizia che si scusa per il comportamento dei suoi uomini e lo lascia andare. Fuori dalla stazione di polizia una calca di giornalisti attende l'uscita di Matt Murdock. Intanto il Gufo, ammettendo velatamente il suo coinvolgimento nella morte dell'editore, si compiace con il suo uomo di fiducia dichiarando di avere dato un duro colpo a Devil e al tempo stesso di aver consolidato la sua egemonia sulla malavita della città.

In questo episodio non compare mai Matt Murdock nel costume di Devil.

22 pagine

protagonisti: Matt Murdock, Milla Donovan, Owl
apparizioni: Foggy Nelson

da Daredevil vol 2 # 44, Marvel Comics (Apr 2003)
Daredevil vol 2 # 45
Daredevil
Spregevole, pt 5
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Sammy Silke, detenuto nel carcere di Allenwood, in Pennsylvania, racconta ad altri detenuti la sua storia vantandosi di aver fatto "fuori" Kingpin e di aver rivelato la vera identità di Devil. Una guardia gli si avvicina dicendogli che suo padre è venuto a trovarlo. Il criminale viene condotto in una stanza al cui interno trova Kingpin ad aspettarlo. Qualche ora dopo Sammy Silke viene trovato morto con la testa fracassata. In una stanza d'albergo Matt lascia un messaggio nella segreteria telefonica di Milla Donovan scusandosi per gli eventi della notte precedente. Foggy e Matt si interrogano su chi possa aver ucciso Uri Rosenthal. I sospetti ricadono sul Gufo, il bizzarro criminale che cerca di rimpiazzare Kingpin nel ruolo di boss del crimine organizzato. Più tardi, la fabbrica dove viene preparata la droga sintetica che il Gufo ha messo recentemente in circolazione subisce una retata. Tutti gli uomini del boss criminale vengono arrestati e a nulla serve il tentativo di Mr. Anad di trovare un accordo con gli agenti dell'FBI. Il Gufo si scaraventa fuori dalla finestra cercando di fuggire ma trova Devil che lo pesta ferocemente e lo consegna all'FBI. Prima di allontanarsi il nostro eroe viene a sapere da uno degli agenti che Kingpin è tornato in città.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Foggy Nelson, Harold Driver, Sammy Silke (deceduto), Kingpin, Owl

da Daredevil vol 2 # 45, Marvel Comics (Mag 2003)
Daredevil vol 2 # 46
Daredevil
Hardcore, pt 1
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Wilson Fisk, l'uomo conosciuto come Kingpin, qualche settimana fà si è svegliato in un letto d'ospedale di un paese straniero. Sua moglie Vanessa lo ha abbandonato alle cure dei medici e ora, senza soldi, senza casa e senza figlio, è in cerca di riscatto. Ucciso in Bolivia uno dei suoi uomini di fiducia, un consigliere colpevole di aver appoggiato la scelta di Vanessa di uccidere suo figlio, Kingpin raggiunge Mary Walker, l'attrice di soap opera dalla personalità multipla, facendo riemergere la contorta e malata personalità di Typhoid Mary. Nel frattempo Milla Donovan, la ragazza cieca che si è infatuata di Matt Murdock e che conosce la sua doppia identità, dopo il burrascoso primo appuntamento decide di rispondere a un suo nuovo invito cercando di mettere da parte tutte le incertezze di intraprendere una relazione con un avvocato che di notte indossa un costume da diavolo. La coppia, scortata da Jessica Jones, si prepara a raggiungere un vicino ristorante quando, durante il tragitto, compare Typhoid Mary, vecchia fiamma del nostro eroe.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Milla Donovan, Foggy Nelson, Kingpin, Typhoid Mary
apparizioni: Jessica Jones

da Daredevil vol 2 # 46, Marvel Comics (Giu 2003)
Daredevil vol 2 # 47
Daredevil
Hardcore, pt 2
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Kingpin è tornato a New York deciso a riprendersi la guida dell'organizzazione malavitosa che gestisce le numerose attività illecite della città. Gli stessi criminali, gli spacciatori che affollano gli angoli delle strade, ora che la droga inizia a scarseggiare dopo la caduta del Gufo, appaiono spaesati e disorganizzati, incapaci di fronteggiare l'avanzata della Yakuza che cerca di conquistare il territorio. La notizia del ritorno del signore del crimine sembra essere accettato di buon grado dal sottobosco criminale mentre per quelli che si rifiutano di sottostare alla sua legge, Kingpin si avvale di Typhoyd Mary più che felice di scatenarsi in una violenta danza di sangue per eliminare ogni suo avversario. Riunitosi insieme ai suoi vecchi luogotenenti in uno scantinato, Kingpin, dopo aver ricevuto le minaccie dell'agente dell'FBI Harold Driver che irrompe insieme ad altri agenti nel luogo in cui si tiene la riunione, ordina a Typhoyd Mary di occuparsi di un certo diversivo. Poco più tardi la spietata assassina dalla multipla personalità raggiunge Matt e grazie alla sua capacità psicocinetica lo brucia sotto gli occhi di Milla Donovan.

La canzone cantata da Typhoid Mary durante lo scontro con la gang della Yakuza è "Monday, Monday" di Marianne Faithfull.

22 pagine

protagonisti: Kingpin, Typhoid Mary, Sano Orii (1ª apparizione), Harold Driver
apparizioni: Daredevil, Milla Donovan, Jessica Jones, Turk

da Daredevil vol 2 # 47, Marvel Comics (Lug 2003)
Daredevil vol 2 # 48
Daredevil
Hardcore, pt 3
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Thypoid Mary, la psicopatica assassina pirocinetica aizzata da Kingpin, ha assalito Matt dandogli fuoco davanti alla sua nuova fidanzata Milla Donovan. Jessica Jones, guardia del corpo del nostro protagonista, si scaglia contro la pericolosa squilibrata, mentre Matt pur ustionato dal fuoco mette in salvo Milla per poi cercare di intervenire senza mettere in pericolo la sua doppia identità. Fortunatamente entra in scena Luke Cage, compagno della Jones, che riesce a fermare Typhoid Mary consentendo a Matt di poter stendere il suo avversario definitivamente. Il giorno dopo, Matt, dolorante e ustionato, attraverso la meditazione e la terapia del corpo cerca di riprendersi dal trauma subito. Al suo fianco Milla che ha deciso di stargli vicino nonostante tutti gli incidenti che hanno caratterizzato i loro appuntamenti. Quando Matt viene a sapere dall'agente dell'FBI Harold Driver che lo scontro era solo un diversivo per consentire a Kingpin di poter agire indisturbato, il nostro eroe decide di intervenire per affrontare una volta per tutte il boss criminale. Nel frattempo Kingpin riceve la visita di Bullseye che scalpita per poter tornare in azione.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Milla Donovan, Jessica Jones, Luke Cage, Harold Driver, Typhoid Mary
apparizioni: Foggy Nelson, Kingpin, Bullseye

da Daredevil vol 2 # 48, Marvel Comics (Ago 2003)
Daredevil vol 2 # 49
Daredevil
Hardcore, pt 4
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Deciso a fermare Kingpin, il decaduto zar del crimine tornato alla guida della criminalità di New York, Matt indossa il costume di Devil lasciando nella sua camera da letto Milla Donovan, la sua nuova compagna. Appena il nostro eroe esce dall'appartamento Bullseye furtivamente esce dall'ombra minacciando la ragazza di ucciderla. Lo psicopatico assassino, così come ha già fatto in passato con Elektra e Karen Page, è tornato a tormentare il nostro eroe ma non ha previsto che Devil, prima di allontanarsi, ha avvertito la sua presenza ed è tornato indietro per sottrargli Milla dalle sue grinfie. Bullseye viene scaraventato fuori dalla finestra con Devil che lo segue sulla strada sottostante dopo essersi accertato sulle condizioni di Milla e avergli chiesto di chiamare la polizia. Al questo punto Devil affronta con durezza Bullseye rivelandogli di conoscere il suo triste passato ma di non provare pietà perchè lo considera una persona patetica, un nulla di cui a nessuno importa niente. Poco più tardi Bullseye, perso conoscenza sotto i colpi del diavolo rosso, viene consegnato nella mani degli agenti federali.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Milla Donovan, Bullseye
apparizioni: Harold Driver

da Daredevil vol 2 # 49, Marvel Comics (Set 2003)
Daredevil vol 2 # 50
Daredevil
Hardcore, conclusione
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Wilson Fisk, lo zar del crimine Kingpin, sta cercando di riconquistare il suo territorio creando un vero e proprio clima intimidatorio contro coloro che osano opporsi alle sue regole. Matt Murdock, il nostro vigilante dal costume rosso, stanco dell'arroganza di Fisk e delle minaccie a cui è stato sottoposto recentemente, decide di affrontare il suo eterno rivale in uno scontro finale. Sorpreso all'interno di un garage, Kingpin risponde all'improvvisa aggressione del diavolo rosso cimentandosi in uno scontro fisico senza esclusione di colpi. Scaricandogli addosso tutta la sua rabbia, Devil, nonostante la forza del massiccio boss criminale, alla fine di un duro combattimento lo sconfigge trascinando poi il suo corpo privo di sensi all'interno del locale in cui si riuniscono alcuni tra i più importanti criminali di Hell's Kitchen. Davanti agli occhi sbigottiti dei malviventi Devil si toglie la maschera e con corpo di Kingpin esanime a terra dichiara che da oggi in poi tutti dovranno rendergli conto e sottostare alle sue regole.

In occasione del cinquantesimo numero della testata la battaglia tra Devil e Kingpin viene arricchita dalle illustrazioni di Gene Colan, John Romita, Lee Weeks, Joe Queseda, Klaus Janson e David Mack.

23 pagine

protagonisti: Daredevil, Kingpin

da Daredevil vol 2 # 50, Marvel Comics (Ott 2003)
Daredevil vol 2 # 56
Daredevil
Il re di Hell's Kitchen, pt 1
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Sconfitto Kingpin, pestato a morte davanti alle famiglie mafiose della città, Matt Murdock, ora legato sentimentalmente alla non vedente Milla Donovan, si è smascherato davanti ai malavitosi autoproclamandosi re di Hell's Kirchen. Da allora sono passati alcuni mesi e l'eroe, attraverso un ondata di violenza, ha ripulito il quartiere sgominando ogni attività criminale. Utilizzando i soldi ottenuti per aver vinto una grande causa, Matt Murdock ha risanato il quartiere e ora gli è stato chiesto di candidarsi a sindaco della città di New York. Nonostante tutto, mentre Ben Urich discute con un misterioso personaggio in ombra, Matt viene avvicinato al parco da alcuni suoi "colleghi", Luke Cage, Peter Parker, Stephen Strange e Reed Richards, tutti in abiti civili, che gli rivelano di essere preoccupati delle sue azioni avendo di fatto spostato la criminalità in altri quartieri. Infastidito dalle critiche, Matt si allontana venendo poco più tardi attaccato da un uomo della Yakuza con una lunga spada giapponese.

22 pagine

protagonisti: Daredevil/Matt Murdock, Milla Donovan, Ben Urich, Peter Parker, Stephen Strange, Reed Richards, Luke Cage, Sano Orii
apparizioni: Foggy Nelson

da Daredevil vol 2 # 56, Marvel Comics (Mar 2004)
Daredevil vol 2 # 57
Daredevil
Il re di Hell's Kitchen, pt 2
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Ripulito il quartiere dalla criminalità e proclamatosi il nuovo re di Hell's Kitchen, Matt Murdock, si ritrova ora a dover affrontare gli uomini della Yakuza, la mafia giapponese decisa ad appropriarsi del suo territorio. Circondato da un centinaia di uomini, alcuni di questi potenziati fisiologiamente dall'OCM (la droga ottenuta dall'ormone della crescita mutante), l'uomo senza paura, a pochi isolati da casa sua, affronta in una buia notte piovosa l'orda di nemici silenziosi e senza nome determinati a ucciderlo. Nel corso del feroce scontro, mentre il nostro eroe si batte come una belva respingendo gli attacchi, irrompono sul luogo gli agenti dell'FBI che usando i lacrimogeni fermano i disordini e catturano i criminali giapponesi caduti durante la battaglia. Approfittando della confusione Matt Murdock si dilegua nel nulla e di lui si perdono le traccie. Trascorre qualche giorno e il giornalista Ben Urich viene contattato da Milla Donovan che gli chiede il suo aiuto per ritrovare Matt Murdock, l'uomo che è diventato suo marito.

22 pagine

protagonisti: Daredevil/Matt Murdock, Milla Donovan, Ben Urich, Harold Driver, Sano Orii

da Daredevil vol 2 # 57, Marvel Comics (Apr 2004)
Daredevil vol 2 # 58
Daredevil
Il re di Hell's Kitchen, pt 3
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Ben Urich è stato avvicinato da Milla Donovan che si presenta al giornalista come la moglie di Matt Murdock. La donna rivela di aver sposato Matt qualche mese fà e di essere preoccupata per la sua scomparsa seguita subito dopo la battaglia che ha dovuto sostenere contro un centinaio di uomini della Yakuza. Mentre gli agenti dell'FBI, Harold Driver e Angela Del Toro, interrogano Sano Orii, uno dei criminali della Yakuza che ha partecipato alla notte della battaglia, Ben Urich, promesso a Milla che farà di tutto per ritrovare suo marito, si presenta negli uffici di Foggy Nelson piantonati da scrupolose guardie del corpo. L'avvocato non si sbottona su dove possa trovarsi l'amico ma il giornalista nota sulla scrivania una nota che lo porta dritto in un ambulatorio notturno, noto solo ai supereroi, dove opera la misteriosa Infermiera di Notte. In una delle stanze, Ben Urich trova Matt steso sul letto in rianimazione, gravemente ferito per la battaglia contro gli uomini della Yakuza.

22 pagine

protagonisti: Ben Urich, Milla Donovan, Matt Murdock, Harold Driver, Angela Del Toro (1ª apparizione), Foggy Nelson, Night Nurse, Sano Orii

da Daredevil vol 2 # 58, Marvel Comics (Mag 2004)
Daredevil vol 2 # 59
Daredevil
Il re di Hell's Kitchen, pt 4
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Dopo essersi nominato re di Hell's Kitchen bandendo ogni forma di delinquenza, Matt Murdock, di cui ora tutti sembrano conoscere la sua doppia identità, ha dovuto affrontare una dura battaglia per contrastare il tentativo della Yakuza di impadronirsi del suo territorio. I criminali coinvolti nello scontro però, subito dopo essere stati rilasciati, causano la morte dell'agente dell'FBI Harold Driver, dichiarando apertamente guerra a Devil. Nel frattempo Matt, rimasto gravemente ferito dal precedente scontro, lentamente si sta riprendendo dalle ferite grazie all'amore di sua moglie, la non vedente Milla Donovan, dell'aiuto del fedele amico Foggy Nelson, e della disponibilità del giornalista Ben Urich che ritiene che la morte di Karen Page possa avergli provocato un esaurimento nervoso. Ristabilito completamente, Matt, tornato a indossare il costume di Devil, si presenta da Luke Cage e insieme all'Uomo Ragno e Pugno d'Acciaio, si prepara alla resa dei conti contro gli uomini della Yakuza.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Milla Donovan, Foggy Nelson, Ben Urich, Harold Driver (deceduto), Angela Del Toro, Jessica Jones, Luke Cage, Sano Orii
apparizioni: Spider-Man, Iron Fist

da Daredevil vol 2 # 59, Marvel Comics (Giu 2004)
Daredevil vol 2 # 60
Daredevil
Il re di Hell's Kitchen, pt 5
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Proclamatosi "re di Hell's Kitchen", Devil, aiutato da Luke Cage, l'Uomo Ragno e Pugno d'Acciaio, affronta gli uomini della Yakuza decisi a impossessarsi del territorio. Nel corso della battaglia, mentre Cage e compagni si occupano dei criminali "comuni", il nostro protagonista raggiunge il leader della gang, Sano Orii, per affrontarlo nella sfida finale. Nonostante il criminale ingerisca la droga in grado di sviluppare poteri superumani, Devil lo sconfigge nettamente, gli fa confessare l'omicidio dell'agente federale Harold Driver, e poi lo consegna nella mani della polizia. Evitato l'infiltrazione della Yakuza, Matt saluta i suoi compagni e raggiunge Milla Donovan, la donna recentemente diventata sua moglie. Milla però, durante la sua assenza, ha appreso da Foggy Nelson della morte di Karen Page e ora è convinta che il suo matrimonio sia frutto dell'esaurimento nervoso di Matt provocato dalla perdita. Matt non fa nulla per fargli cambiare idea.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Milla Donovan, Luke Cage, Spider-Man, Iron Fist, Sano Orii
apparizioni: Ben Urich

da Daredevil vol 2 # 60, Marvel Comics (Lug 2004)