Utenti registrati: 2711

Ci sono 6 utenti registrati e 93 ospiti attivi sul sito.

Deboroh / mcing82 / femo / DUSSANDERR / liborioplatania / arp

Ultimo commento

robyone su Super-Eroi: le grandi saghe # 76

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Marvel Omnibus # 45 | Infinity

Panini Comics Ottobre 2015
New Avengers vol 3 # 7
Illuminati
Troni
Jonathan Hickman (script) / Mike Deodato Jr (art) / Mike Deodato Jr (inks)
Nonostante Namor e la Pantera Nera siano entrambi negli Illuminati impegnati a contrastare le incursioni, i rapporti tra i due sono a dir poco tesi da quando Namor inondò il Wakanda distruggendone buona parte¹. Una serie di rappresaglie hanno portato i due popoli in guerra e al momento la piccola nazione africana è quella che ha avuto le maggiori perdite tra i suoi soldati. Namor decide di tendere una mano a T'Chala offrendogli la pace in cambio della cessazione delle ostilità. Dopo essersi consultato con Reed Richards, la Pantera Nera, pur non fidandosi di Namor e più che mai deciso a mantenere la sua promessa di ucciderlo, durante la riunione del consiglio del Wakanda sostiene la necessità di accettare la pace. Il generale H'llah è contrario sostenendo che il Wakanda deve dimostrare al mondo di non essere deboli. La decisione viene presa dalla Regina Shuri che decide di ignorare il fratello e chiede al generale di prepararsi alla guerra. Nel frattempo, mentre a Latveria, il Dottor Strange e Reed Richards, invitati dal Dottor Destino, si rifiutano di rispondere sul recente attacco alieno provocando l'ira dell'austero monarca, ad Attilan, il mondo degli Inumani, Maximus, il folle fratello di Freccia Nera, sta costruendo un macchinario per conto del fratello che cela un terribile segreto.

20 pagine

protagonisti: Black Panther, Namor the Sub-Mariner, Mr Fantastic, Doctor Strange, Black Bolt, Black Panther (Shuri), Onomi Whitemane, Oola Udonta, Aladi Ko Eke, Avoe, Kristoff Vernard, Doctor Doom
apparizioni: Iron Man, Beast, Maximus, Medusa, Black Swan (Yabbat Tarru), Terrax the Truly Enlightened

da New Avengers vol 3 # 7, Marvel Comics (Ago 2013)
Avengers vol 5 # 14
Avengers
Il segnale
Jonathan Hickman (script) / Nick Spencer (script) / Stefano Caselli (art) / Stefano Caselli (inks)
La Terra è colpita da uno strano segnale elettrostatico inviato ogni sei minuti che sta mettendo fuori uso la maggior parte della reti elettriche mondiali. Per evitare un collasso globale, nel centro di osservazione SHIELD, Bruce Banner e Capitan America stanno monitorando questo strano fenomeno cercando di scoprire da dove proviene il segnale. Nel frattempo gli altri Vendicatori sono impegnati a evitare i possibili disastri provocati da quasta anomalia.  Iron Man e Capitan Marvel si stanno occupando dei satelliti in orbita evitando la loro caduta sulla Terra. Smasher, Manifold e Falcon cercano di mettere in sicurezza gli aereoplani senza più controllo mentre Thor e Hyperion non riescono a evitare l'incidente di un reattore nucleare in Corea del Sud ma con l'aiuto di Capitan Universo sono in grado di contenere il disastro e a mettere in salvo la popolazione locale. Riusciti finalmente a individuare il luogo da dove proviene il segnale, i Vendicatori si recano a Perth, Australia, uno dei luoghi d'impatto della bomba origine lanciata da Ex Nihilo, dove uno sciame di insetti giganti ha attivato un'enorme antenna cercando di mettersi in contatto con gli altri siti. Al momento gli unici a rispondere sono stati dei giganti di roccia di Chhatarpur, India, che attraverso un portale hanno raggiunto Perth. Mentre i Vendicatori si ritrovano a respingere l'attacco di queste creature, Bruce intercetta un altro segnale, questa volta proveniente dall'isola dell'AIM, dove i terroristi hanno involontariamente attivato una creatura prelevata da uno dei luoghi d'impatto della bomba origine.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Bruce Banner, Iron Man, Captain Marvel (Carol Danvers), Smasher (Isabel Kane), Manifold, Spider Woman, Falcon, Hyperion, Thor, Captain Universe (Tamara Devoux), Black Widow, Hawkeye, Spider-Man, Shang-Chi, Sunspot, Cannonball, Wolverine, Superia

da Avengers vol 5 # 14, Marvel Comics (Ago 2013)
Avengers vol 5 # 15
Avengers
Inviato e ricevuto
Jonathan Hickman (script) / Nick Spencer (script) / Stefano Caselli (art) / Stefano Caselli (inks)
A Perth, in Australia, i Vendicatori combattono contro le creature nate dalle mutazioni causate dalle spore di Ex Nihilo, mentre Bruce Banner e il suo team, al centro di osservazione SHIELD, stanno cercando di capire la natura del segnale e sopratutto a chi è stato inviato. Alla fine di una dura battaglia, Capitan America e i Vendicatori riescono ad avere la meglio sulle creature distruggendo l'antenna costruita dagli insetti giganti. Conlusa la battaglia appare Capitan Universo che chiede a Manifold di condurla in un mondo lontano, un pianeta alieno dove ha avuto inizio la fine e dove i guardiani sono stati i primi a cadere. Nel frattempo mentre nell'sola dell'AIM gli agenti sono preoccupati per l'improvvisa fuga di una misteriosa creatura, la stazione orbitante dello SWORD rileva l'improvvisa presenza di numerose astronavi aliene. Abigail Brand, capo della struttura, fa erigere subito una barriera ma una piccola astronave skrull riesce a eluderla e a dirigersi verso la Terra. Gli alieni non sono i soli ad aver captato il segnale e dal profondo delle spazio una figura minacciosa avanza sulla Terra diretta a Perth.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Bruce Banner, Manifold, Thor, Hyperion, Hawkeye, Black Widow, Captain Universe (Tamara Devoux), Sunspot, Cannonball, Spider-Man, Wolverine, Shang-Chi, Abigail Brand, Superia
apparizioni: Skrull

da Avengers vol 5 # 15, Marvel Comics (Set 2013)
Avengers vol 5 # 16
Avengers
Fino alla fine
Jonathan Hickman (script) / Nick Spencer (script) / Stefano Caselli (art) / Stefano Caselli (inks)
Entrambi prigionieri nella Sfera di Dyson, Nightmask aiuta il giovane Starbrand a controllare il suo enorme potere ed esercitare le sue nuove capacità. Kevin si rende presto conto che la struttura in cui sono rinchiusi non genera abbastanza energia per poterli trattenere e che potrebbe tranquillamente fuggire ma, seguendo il consiglio di Adam, preferisce restare fino a quando non sarà riuscito ad avere il controllo completo dei suoi poteri. Nel frattempo in Australia, i Vendicatori vengono raggiunti dalla misteriosa creatura fuggita dall'isola dell'AIM, un minaccioso robot gigante che senza sforzi sconfigge i nostri eroi. Nel frattempo, mentre nel centro di osservazione SHIELD, Bruce Banner perde il controllo e si trasforma in Hulk, nel pianeta Galador, Capitan Universo dice a Manifold di tornare dai Vendicatori per riferirgli che non hanno fatto abbastanza, che la macchina non è completa e che per proteggere un mondo bisogna possedere il potere per distruggerlo, poi, appena il teleporta scompare, si prepara ad affrontare cinque soldati robotici. Intanto gli scienziati dell'AIM intendono recuperare il robot fuggito dal laboratorio utilizzando lo stesso macchinario con cui tempo prima erano riusciti a portare Hyperion nella nostra dimensione.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Thor, Hyperion (Earth-13034), Manifold, Captain Universe (Tamara Devoux), Hawkeye, Black Widow, Sunspot, Cannonball, Wolverine, Shang-Chi, Wolverine, Spider-Man, Nightmask, Starbrand, Superia, AIM, Terminator, Starshine, Firefall, Ikon, Pulsar, Pod (1ª apparizione)

da Avengers vol 5 # 16, Marvel Comics (Set 2013)
Avengers vol 5 # 17
Avengers
...verso la luce
Jonathan Hickman (script) / Nick Spencer (script) / Stefano Caselli (art) / Marco Checchetto (art) / Marco Rudy (art)
A Perth, il robot gigante si erge tra i Vendicatori caduti quando viene avvicinato da Superia e la sua squadra di agenti dell'AIM. La donna riesce a calmarlo, dicendogli di sapere che è stato originato da Marte ma di ignorare quale sia il suo scopo, poi, usando lo stesso macchinario utilizzato per catturare Hyperion, la fa catturare dagli uomini dell'AIM per poi intrappolarlo nello stesso vuoto da cui hanno recuperato il vendicatore. Nel frattempo altri scienziati dell'AIM prelevano dei campioni di DNA dagli eroi ancora privi di conoscenza quando improvvisamente compare Manifold che teletrasporta gli scienziati e Suprema in posti casuali. Più tardi, recuperate le forze, i Vendicatori discutono riguardo il criptico messaggio di Capitan Universo che Manifold gli ha riferito e di comune accordo decidono di ampliare le file del gruppo. Mentre Capitan America, Capitan Marvel e Manifold si recano su Marte per reclutare Ex Nihilo e Abyss, Iron Man e Bruce Banner raggiungono la Sfera Dyson accogliendo nei Vendicatori Nightmask e Starbrand.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Iron Man, Bruce Banner, Manifold, Wolverine, Hyperion, Thor, Captain Marvel (Carol Danvers), Spider Woman, Hawkeye, Black Widow, Spider-Man, Shang-Chi, Cannonball, Falcon, Smasher (Isabel Kane), Sunspot, Nightmask, Starbrand, Abyss, Ex Nihilo, Andrew Forson, Superia, Pod

da Avengers vol 5 # 17, Marvel Comics (Ott 2013)
Infinity # 1
Avengers
Infinity
Jonathan Hickman (script) / Jim Cheung (art) / Jim Cheung (inks) / John Livesay (inks) / David Meikis (inks) / Mark Morales (inks)
Nei recessi remoti dell'Universo, i Costruttori, una antichissima razza aliena che ha creato gran parte delle forme di vita dell'universo, hanno iniziato a distruggere tutti quei mondi che secondo il loro giudizio ritengono inadatti alla vita. Il pianeta Galador è stato il primo a cadere e nemmeno i guerrieri in armatura noti come i Cavalieri Spaziali sono riusciti a evitare che il loro pianeta di origine venisse spazzato via in un istante. Mentre il terrore si propaga in tutto l'universo e numerose razze aliene cercano rifugio sulla Terra, Capitan Universo, l'attuale ricettacolo della Forza Enigma, dopo essere stata testimone della fine di Galador riappare nella stazione spaziale di Titano priva di coscenza. Venuti a conoscenza della terribile minaccia che si sta propagando nell'universo, i Vendicatori (un nutrito gruppo di eroi guidati da Capitan America a cui si sono uniti recentemente Starbrand, Nightmask e gli Ex Nihilo e Aleph di Marte), dopo aver appreso che tutti i popoli non ancora sterminati stanno unendo i loro eserciti per una disperata controffensiva, decidono di partire per lo spazio al fine di intercettarli. Iron Man è l'unico del gruppo a rimanere sulla Terra perchè possa proteggerla insieme agli altri eroi rimasti.
Nel frattempo, Thanos di Titano, il folle adoratore della Morte, coadiuvato dal raccapricciante Ordine Nero, composto dai suoi cinque più fedeli e letali luogotenenti, sta compiendo stragi in tutto l'universo alla ricerca di qualcosa di misterioso che chiama il Tributo. Thanos hai inviato sulla Terra uno dei suoi Esternauti, inquietanti e silenziosi agenti assassini, a sondare la mente di Freccia Nera. Nonostante sia stato scoperto la creatura riesce a tornare dal suo padrone riferendogli che il re degli Inumani ha un segreto celato al suo stesso popolo. Venuto a conoscenza che i Vendicatori hanno lasciato il pianeta per combattere i Costruttori, Thanos decide che è arrivato il momento di invadere la Terra.

45 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Iron Man, Captain Universe (Tamara Devoux), Hawkeye, Captain Marvel (Carol Danvers), Thor, Hyperion, Cannonball, Sunspot, Smasher (Isabel Kane), Starbrand, Ex Nihilo, Abyss, Black Bolt, Medusa, Gorgon, Karnak, Lockjaw, Triton, Maximus, Abigail Brand, Terminator, Starshine, Firefall, Ikon, Pulsar, Corvus Glaive, Ebony Maw, Black Dwarf, Proxima Midnight (1ª apparizione), Supergiant (1ª apparizione), Outrider, Thanos
apparizioni: Manifold, Nightmask, Spider Woman, Shang-Chi, Black Widow, Falcon, Wolverine, Storm, Shadowcat (Kitty Pryde), Black Panther, Mr Fantastic, Beast, Doctor Strange, Namor the Sub-Mariner

da Infinity # 1, Marvel Comics (Ott 2013)
New Avengers vol 3 # 8
Illuminati
Ciò che ha fatto Maximus
Jonathan Hickman (script) / Mike Deodato Jr (art) / Mike Deodato Jr (inks)
Reed Richard viene informato da Tony Stark che i Vendicatori hanno lasciato la Terra per affrontare una minaccia galattica. Tony è rimasto a difendere il pianeta nel caso dovessero fallire e sopratutto per trovare una soluzione più ottimale al problema delle incursioni.
Nel frattempo ad Attilan, la cittadella degli Inumani al momento situata sopra Manhattan, Freccia Nera si congratula con suo fratello Maximus per aver terminato la costruzione di un macchinario che controlla le nebbie terrigene e per aver realizzaro un portale che gli consente di accedere in un universo dove può tranquillamente parlare senza provocare danni. Il loro incontro viene interrotto da Medusa che accusa suo marito di nascondergli qualcosa. Il re degli Inumani ammette a sua moglie di avere dei segreti ma che deve custodirli anche a costo del loro amore.
Intanto nella necropoli del Wakanda, Namor propone al Cigno Nero una alleanza venendo interrotto dalla Pantera Nera che gli chiede di seguirlo. Namor è convinto che la Regina Shuri abbia accettato la sua offerta di pace e che T'Chala abbia avuto peso sulla sua scelta. La Pantera Nera però gli rivela che è stata solo una strategia per prendere tempo e che in questo momento il suo esercito sta attaccando Atlantide consigliandogli che dovrebbe tornare a casa e aiutare la sua gente. Namor si allontana dicendo alla Pantera Nera che non è finita.
Più tardi, la flotta stellare di Thanos invade la Terra e l'Ordine Nero, i luogotenenti del folle titano, si recano singolarmente da ogni membro degli Illuminati.

20 pagine

protagonisti: Black Panther, Black Bolt, Namor the Sub-Mariner, Tony Stark, Reed Richards, Medusa, Maximus, Black Swan (Yabbat Tarru), Ebony Maw (1ª apparizione), Black Dwarf (1ª apparizione), Corvus Glaive (1ª apparizione), Proxima Midnight (1ª apparizione), Armor (1ª apparizione)
apparizioni: Beast, Doctor Strange, Shuri, Wolverine

da New Avengers vol 3 # 8, Marvel Comics (Set 2013)
Avengers vol 5 # 18
Avengers
Un universo di Vendicatori
Jonathan Hickman (script) / Leinil Francis Yu (art) / Gerry Alanguilan (inks)
I Vendicatori hanno raggiunto la Cittadella del Consiglio Galattico dove si trovano gli esponenti delle maggiori razze della galassia riuniti per respingere la minaccia dei Costruttori. A presiedere l'assemblea ci sono Gladiatore dell'Impero Shi'ar e l'imperatore J'Son degli Spartax. Il primo a prendere la parola è Kl'rt degli Skrull che racconta di come il suo esercito sia riuscito a fermare momentaneamente l'avanzata degli araldi dei Costruttori sacrificando un intero pianeta. L'Intelligenza Suprema dei Kree, Ronan l'Accusatore, Annihilus della Zona Negativa, la Covata e tutte le razze riunite mettono da parte i loro conflitti millenari pianificando una controffensiva. Quando inizia l'assalto, i Vendicatori si dividono in due gruppi, ognuno con un incrociatore. Nel primo gruppo ci sono Capitan America, Hulk, la Donna Ragno, Vedova Nera, Manifold e Shang-Chi mentre nel secondo incrociatore troviamo Capitan Marvel, Occhio di Falco, Abyss, Nightmask, Starbrand, Cannonball e Sunspot. Coloro che sono in grado di volare nello spazio come Thor, Hyperion, Falcon, Smasher, ed Ex-Nihilo, partecipano alla battaglia in volo libero. Inizialmente lo scontro sembra pendere a favore delle forze alleate, tuttavia si tratta solo di uno stratagemma e la forza bellica dei Costruttori rilascia tutta la sua potenza distruggendo numerosi navi del Consiglio Galattico. Mentre l'incrociatore di Capitan America riesce ad allontanarsi sfruttando il teletrasporto di Manifold, quello di Capitan Marvel soccombe al fuoco nemico e tutti coloro che si trovano all'interno restano feriti, privi di coscienza a fluttuare alla deriva nello spazio.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Captain Marvel (Carol Danvers), Bruce Banner, Hawkeye, Black Widow, Spider Woman, Hyperion, Shang-Chi, Manifold, Falcon, Sunspot, Cannonball, Smasher, Starbrand, Abyss, Ex Nihilo, Kl'rt, Gladiator (Kallark), J'son, Annihilus, Supreme Intelligence, Ronan, Brood, Skrull

da Avengers vol 5 # 18, Marvel Comics (Ott 2013)
New Avengers vol 3 # 9
New Avengers
I cacciatori d'Ossidiana
Jonathan Hickman (script) / Mike Deodato Jr (art) / Mike Deodato Jr (inks)
Thanos ha scoperto che le cinque gemme dell'infinito sono andate distrutte. Tutte, tranne una. Quella che era custodita da Reed Richards in realtà è semplicemente sparita. Thanos ordina all'Ordine Nero di trovare la gemma mentre lui si metterà alla ricerca del misterioso "tributo". Mentre una flotta di navi da guerra invadono i cieli della Terra occupando Iron Man e Reed Richards che cercano di attivare la rete di difesa interplanetaria da loro messa a punto, i generali di Thanos, coloro che fanno parte della cerchia interna chiamata l'Ordine Nero, vengono inviati dagli Illuminati. Il colosso roccioso Astro Nero riceve l'ordine di attaccare il Wakanda, il parassita della mente Fauce d'Ebano dal Dottor Strange, la potentissima guerriera Proxima Media Nox ad Atlantide, il telepate Supermassiva dagli X-Men ed il braccio destro di Thanos, Gamma Corvi dagli Inumani. Il Wakanda guidato da Pantera Nera respinge Astro Nero e le sue armate, Supermassiva si ritira dalla scuola degli X-Men dopo aver sconfitto i mutanti ed essersi accertato che non hanno nulla di interessante, il Dotto Strange viene completamente posseduto da Fauce d'Ebano mentre Namor, deciso a vendicarsi di Pantera Nera per aver sterminato il suo popolo, dice a Proxima Media Nox, mentendo, che la gemma dell'anima si trova nel Wakanda. Nel frattempo ad Attilan, Freccia Nera convoca gli Illuminati.

20 pagine

protagonisti: Iron Man, Mr Fantastic, Black Panther, Namor the Sub-Mariner, Doctor Strange, Black Bolt, Beast, Shuri, Wolverine, IceMan, Storm, Armor, Corvus Glaive, Black Dwarf, Proxima Midnight, Ebony Maw, Supergiant, Thanos

da New Avengers vol 3 # 9, Marvel Comics (Ott 2013)
Infinity # 2
Avengers and Inhumans
La caduta
Jonathan Hickman (script) / Jerome Opeña (art) / Dustin Weaver (art) / Jerome Opeña (inks) / Dustin Weaver (inks)
La Terra è stata invasa dalle truppe di Thanos. Gli eroi fanno del loro meglio per contrastare la minaccia aliena ma in ogni parte del pianeta si segnalano attacchi e distruzione. Nel frattempo, nello spazio, i Vendicatori si sono uniti al Consiglio Galattico per respingere la minaccia dei Costrruttori. Nel corso della prima battaglia gli alleati hanno subito una dura sconfitta e i guerrieri feriti si trovano ora nella base spaziale ridotta ad un immenso centro di accoglienza. Nonostante l'incrociatore guidato dal Capitan Marvel sia attualmente disperso, il resto dei Vendicatori, Gladiatore degli Shi'ar e i loro alleati preperano una controffensiva mentre Thor e Hyperion prestano soccorso alle popolazioni che hanno visto il loro pianeta distrutto dall'inesorabile avanzata delle flotte dei Costruttori.
Intanto ad Attilan, la città volante degli Inumani sospesa sopra New York, sbarca il braccio destro di Thanos, Gamma Corvi, il quale propone a Freccia Nera di versargli un tributo e in cambio non sterminerà la sua razza. Thanos vuole entro domani la testa di ogni giovane inumano tra i 16 ed i 22 anni. Una richiesta del genere innoridisce il Re degli Inumani il quale però trattiene la sua rabbia e lascia andare via il generale di Thanos. Sfruttando un congegno che gli permette di stare in una dimensione dove può parlare senza causare danni, Freccia Nera convoca gli Illuminati (Mr. Fantastic, Iron Man, Bestia, Namor e Pantera Nera) raccontandogli la terribile proposta che ha ricevuto. Freccia Nera è consapevole che il tributo che Thanos va chiedendo a molti popoli nella galassia è una menzogna e che il folle titano vuole massacrare tutti i giovani di quella particolare età allo scopo di uccidere l'ultimo dei suoi eredi, un figlio avuto con una concubina della razza degli Inumani.

24 pagine

protagonisti: Black Bolt, Medusa, Maximus, Captain America (Steve Rogers), Thor, Hyperion, Spider Woman, Hulk (Bruce Banner), Smasher (Isabel Kane), Falcon, Ex Nihilo, Black Panther, Mr Fantastic, Iron Man, Namor the Sub-Mariner, Abigail Brand, Gladiator (Kallark), Mentor, Oracle, Starbolt, Manta, Sydren, Corvus Glaive
apparizioni: Gorgon, Karnak, Triton, Crystal, Oola Udonta, Onomi Whitemane

da Infinity # 2, Marvel Comics (Nov 2013)
New Avengers vol 3 # 10
Illuminati
Il seme di Thanos
Jonathan Hickman (script) / Mike Deodato Jr (art) / Mike Deodato Jr (inks)
Freccia Nera ha convocato gli Illuminati nella Sfera (la dimensione tascabile nella quale può parlare senza attivare i suoi devastanti poteri), rivelandogli che Thanos è venuto sulla Terra per trovare e uccidere suo figlio. Gli Inumani sono sempre stati un popolo di nomadi e nel corso dei secoli si sono divisi in tribù nel mondo e nell'universo. Una donna di una di queste tribù concepì un figlio col folle tiranno e lo nascose a lui, portandolo sulla Terra. Il re degli Inumani consegna ai suoi alleati un Codex contenente la storia del suo popolo e l'ubicazione delle sue colonie nascoste sulla Terra, chedendogli di trovare il figlio di Thanos prima dei suoi luogotententi. Freccia Nera rimarrà ad Attilan preparandosi a sfidare Thanos chiedendo al folle fratello Maximus di preparare la misteriosa macchina che gli ha fatto costruire. Gli Illuminati, utilizzando il Codex, infividuano sei località sulla Terra e quindi decidono d dividersi, ciascuno per un avamposto. La colonia che sembra ospitare il figlio di Thanos è quella visitata dal Dottor Strange il quale però è ancora posseduto da Fauce Nero, uno dei fidati di Thanos, che ottenuto l'informazione che cercava, spinge lo stregone a dimentacare. Improvvisamente Strange avverte l'arrivo di una nuova incursione (la collisione di un universo con il nostro causandone l'annichilimento) chiamando a raccolta gli Illuminati. Nel frattempo, Thanos, venuto a sapere da Proxima Mezzanotte che la gemma dell'anima si trova in Wakanda (una falsa informazione fornita da Namor per vendicarsi del popolo di Pantera Nera), dopo aver punito Astro Nero per il suo fallimento, indirizza tutta la sua intera flotta in Wakanda mentre lui si appresta a entrare ad Attilan.

20 pagine

da New Avengers vol 3 # 10, Marvel Comics (Nov 2013)
Avengers vol 5 # 19
Avengers
Costruire verso il collasso
Jonathan Hickman (script) / Leinil Francis Yu (art) / Leinil Francis Yu (inks)
Nello spazio profondo i Vendicatori si sono uniti nella lotta intergalattica contro i Costruttori. Una squadra di Vendicatori, quella guidata da Capitan Marvel, è stata catturata dagli invasori cosmici che li hanno risparmiati in virtù del grande interesse che nutrono verso Capitan Universo, la donna che incarna in sé lo spirito dell'universo, ancora persa nel suo coma senza uscita. I Costruttori riconoscono in lei la madre di tutto e si interrogano su come sia possibile che la grande madre abbia scelto un'umana come ospite, così come non capiscono come sia possibile che un Ex Nihilo (creature create dagli stessi Costruttori) si sia schierato con loro. Nel frattempo, nella base delle forze alleate, mentre si presta soccorso ai feriti, il Consiglio, analizzando il percorso compiuto dai Costruttori, scopre che il loro vero obiettivo è la Terra. I loro attacchi agli altri pianeti servono solo a sottometterne le razze per utilizzare le loro forze militari e fare dei loro pianeti degli avamposti strategici. Sconcertato da questa scoperta, l'imperatore Spartax J'Son, sicuro della sconfitta, e rifiutandosi di rischiare tutto per i terrestri, contatta in segreto i Costruttori per negoziare i termini di una resa. I Costruttori non solo rifiutano, ma riusciti a individuare l'ubicazione della base che ospita le forze alleate, lanciano un violentissimo attacco.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Captain Marvel (Carol Danvers), Hawkeye, Manifold, Thor, Spider Woman, Eden Fesi, Shang-Chi, Starbrand, Nightmask, Abyss, Ex Nihilo, Captain Universe, Brood, Gladiator (Kallark), Ronan, Super-Skrull, Supreme Intelligence, Annihilus, J'son, Builders

da Avengers vol 5 # 19, Marvel Comics (Nov 2013)
Infinity # 3
Avengers and Inhumans
I regni cadono
Jonathan Hickman (script) / Jerome Opeña (art) / Dustin Weaver (art)
Nello spazio i Costruttori hanno sferrato un feroce attacco ai Vendicatori e alla forze alleate costringendo numerose razze della galassia a unirsi a loro per non essere annientate. Tra coloro che si sono arresi troviamo i Kree il cui esercito da solo costituiva un quarto delle forze complessive della resistenza galattica. L'imperatore Spartax J'Son è propenso alla resa mai i Vendicatori, sostenuti dagli Skrull, gli Shi'ar e dai nativi della Zona Negativa elaborano un ultimo piano disperato per ribaltare le sorti della guerra. Mentre un gruppo di navi della resistenza attira la flotta dei Costruttori allo scoperto, una squadra di Vendicatori utilizza i poteri di teletrasporto di Manifold per penetrare nelle sale controllo degli incrociatori nemici ed usarne la potenza distruttiva contro loro stessi. Il piano funziona e i Costruttori perdono otto delle loro navi più potenti. I Vendicatori riescono a salvare i loro compagni rapiti esortando Starbrand a sprigionare tutto il suo enorme potere contro le navi nemiche segnando la prima grande vittoria della resistenza.
Nel frattempo sulla Terra, mentre i supereroi cercano di respingere gli eserciti di Thanos, quest'ultimo sbarca ad Attilan per raccogliere il tributo che ha chiesto a Freccia Nera. Il re degli Inumani però non si fa trovare impreparato e dopo aver fatto evacuare la città volante, usando un teletrasporto per portare tutti gli Inumani, compresa sua moglie, in un luogo sicuro, ha ordinato a suo fratello Maximus di attivare un misterioso macchinario che gli aveva fatto costruire. Quando Thaons arriva ad Attilan chiedendo al re degli Inumani di consegnargli suo figlio, Freccia Nera urla il suo "No!" con tutta la potenza della sua voce distruttiva, facendo esplodere l'intera Attilan con sopra sé stesso e Thanos e devastando anche parte della sottostante New York.

23 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Starbrand, Thor, Manifold, Ex Nihilo, Captain Marvel (Carol Danvers), Smasher, Bruce Banner, Black Widow, Spider Woman, Falcon, Sunspot, Cannonball, Nightmask, Abyss, Shang-Chi, Black Bolt, J'son, Brood, Ronan, Super Skrull (Kl'rt), Annihilus, Gladiator (Kallark), Mentor, Oracle, Starbolt, Maximus, Medusa, Lockjaw, Crystal, Gorgon, Triton, Karnak, Creators, Thanos
apparizioni: Supreme Intelligence, Red Hulk, Luke Cage, Spider-Man, Spectrum, White Tiger, Spider-Hero

da Infinity # 3, Marvel Comics (Nov 2013)
Avengers vol 5 # 20
Avengers
L'offerta
Jonathan Hickman (script) / Leinil Francis Yu (art) / Gerry Alanguilan (inks)
I Vendicatori e le forze alleate sono riusciti a infliggere un duro colpo ai Costruttori costringendoli a una momentanea ritirata. Abyss, appena salvata dai suoi nuovi compagni, raggiunge suo fratello Ex Nihilo raccontandogli di di aver incontrato un esemplare della sua stessa specie, un altro Ex Nihilo, il quale l'ha invitata a incontrarsi in segreto con gli altri Giardinieri. I due si recano in una zona segreta del cosmo scoprendo che i Costruttori hanno eliminato tutti gli Abyss (coloro che erano destinati a selezionare le forme di vita create dagli Ex Nihilo) per mantenere in vita solo gli Ex Nihilo diventati soldati e servi dei Costruttori. Ex Nihilo non riesce ad accettare che la sua spece, il cui compito è sempre stato quello di generare vita, sia stata ridotta a diventare carne da macello e pieno di rabbia si mette alla testa dei suoi fratelli promettendogli giustizia nei confronti dei loro crudeli padroni.
Nel frattempo, sulla nave del consiglio galattico, le forze alleate sono cansapevoli di aver vinto solo una battaglia contro i Costruttori e che la sconfitta è stata solo rimandata dal momento molte razze, su tutti i Kree, si sono arresi al nemico. Kl'rt degli Skrull, la Regina della Covata e Annihilus della Zona Negativa propongono un nuovo attacco ma Gladiatore degli Shi'ar decide di fidarsi di Capitan America, il cui precedente piano ha portato a una inaspettata vittoria, e seguendo il suo consiglioì contatta un esponente dei Costruttori insediatosi su Hala, il pianeta madre dei Kree dichiarando di volersi arrendere.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Captain Marvel (Carol Danvers), Ex Nihilo, Abyss, Hawkeye, Spider Woman, Black Widow, Cannonball, Sunspot, Shang-Chi, Manifold, Starbrand, Nightmask, Supreme Intelligence, Ronan, Brood, Annihilus, Gladiator (Kallark), Super Skrull (Kl'rt), Creators

da Avengers vol 5 # 20, Marvel Comics (Nov 2013)
Infinity # 4
Infinity
Thane
Jonathan Hickman (script) / Jerome Opeña (art) / Dustin Weaver (art)
Mentre nello spazio i Vendicatori e le forze del Consiglio Galattico si preparano a far scattare la trappola predisposta nei confronti dei Costruttori, sul nostro pianeta, Attillan, la città degli Inumani che fluttuava sopra New York, è precipitata a terra in una fragorosa esplosione. Freccia Nera, dopo aver portato il suo popolo al sicuro, ha sacrificato la cittadella nel tentativo di fermare Thanos. Entrambi sono sopravvissuti e ora il malvagio titano vuole sapere dove si trova suo figlio. Il re degli Inumani non si arrende e urlando attiva il macchinario costruito dal suo folle fratello Maximus che scatena sul mondo intero le Nebbie Terrigene, la sostanza mutagena alla base dei poteri degli Inumani. Le Nebbie sono in grado di mutare il genoma latente degli Inumani donando poteri che caratterizzano la propria individualità. Nel corso dei millenni gli Inumani si sono mescolati agli umani perdendo apparentemente il loro retaggio. Ora, tutti coloro che conservano tracce di genoma inumano acquisiscono poteri. Tra questi troviamo anche il figlio di Thanos, Thane, il quale si trasforma assumendo i tratti del padre rilasciando un'onda d'urto che incenerisce il popolo con cui aveva vissuto fino ad ora. Intanto Thanos sconfigge Freccia Nera lasciandolo privo di sensi tra le macerie.
Nel frattempo nello spazio Capitan America invia Thor dal Costruttore che si è insediato sul pianeta madre dei Kree per trattare una resa. Thor lancia il suo martello Mjöllnir nello spazio per mostrarsi disarmato ma mentre il Costruttore inveisce contro l'umanità, garantendo lo sterminio della razza umana, il dio del tuono, controllando il proprio martello con la mente, dopo averlo fatto attraversare un sole per fargli assorbire l'energia lo fa ripiombare contro l'alieno uccidendolo. Capitan America e le forze ribelli esultano avendo avuta la dimostrazione che i loro nemici, per quanto forti, sono pur sempre mortali, mentre Ronan l'accusatore richiama a sè tutto il corpo di Accusatori preparandosi a combattere gli invasori alieni.

22 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Thor, Captain Marvel (Carol Danvers), Gladiator (Kallark), Super Skrull (Kl'rt), Brood, Annihilus, J'son, Black Bolt, Thane, Builders, Thanos

da Infinity # 4, Marvel Comics (Dic 2013)
Avengers vol 5 # 21
Avengers
Emancipazione
Jonathan Hickman (script) / Leinil Francis Yu (art) / Gerry Alanguilan (inks)
Le forze ribelli iniziano una massiccia controffensiva contro le truppe dei Costruttori liberando gran parte dei pianeti che erano finiti sotto il loro controllo. Nonostante si accenda una nuova speranza in tutti i popoli dell'universo, il Consiglio Galattico e i Vendicatori sono consapevoli che la minaccia dei Costruttori non è stata debellata definitivamente e che l'ingente esercito di cui dispone continua a rappresentare un pericolo. Prima di perdere il vantaggio acquisito, il Consiglio decide quindi di aprire i confini della Zona negativa e lasciare che Annihilus liberi nuovamente il suo sciame di creature, l’Onda Annihilation. I Costruttori però respingono questa ultima e disperata offensiva del Consiglio Galattico ed entrando nella mente collettiva degli Annihilators li spingono a divorarsi a vicenda. Annihilus viene così sconfitto e con lui l'ultima speranza dei ribelli. Nel frattempo Ex Nihilo e i suoi simili, lontani dagli occhi del resto della resistenza fondeno i loro poteri di rigeneratori di vita riuscendo a far risvegliare Capitan Universo dal coma in cui era sprofondata. Mentre Abyss ed i Giardinieri sopravvissuti piangono la morte dei loro fratelli, Captain Universe si risveglia e si materializza nella nave madre dei Costruttori, invocando i suoi figli di cessare la loro opera di distruzione, benché ne capisca le ragioni. I Costruttori si rifiutando, determinati a distruggere la Terra per salvare il multiverso, e Capitan Universo li stermina uno ad uno. Un ultimo superstite riesce a proteggersi dalla furia della creatura e dopo aver rivelato dell'esistenza di altre flotte di Costruttori negli altri Universi del Multiverso, lancia agli Aleph l'ordine di autodistruggersi generando un'esplosione in grado di annientare ogni cosa. I Vendicatori ignorano della nuova minaccia che li attende.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Captain Marvel (Carol Danvers), Ex Nihilo, Abyss, Captain Universe, Gladiator (Kallark), Super Skrull (Kl'rt), Annihilus, Supreme Intelligence, Ronan, Builders
apparizioni: Hulk, Smasher, Hyperion, Falcon, Cannonball, Sunspot, Ikon, Pulsar, Oracle, Mentor, Starbolt, Manta, Warstar, Earthquake

da Avengers vol 5 # 21, Marvel Comics (Dic 2013)
New Avengers vol 3 # 11
Illuminati
Costruttori
Jonathan Hickman (script) / Mike Deodato Jr (art) / Mike Deodato Jr (inks)
Thanos e Super Massiva dell'Ordine Nero attaccano il Wakanda riuscendo a sconfiggere l'esercito di Shuri e penetrare nella città e nella base segreta di Pantera Nera. Alla ricerca della Gemma dell'infinito il titano trova Terrax e il Cigno Nero, entrambi prigionieri degli Illuminati, e sopratutto scoprono l'arsenale con le bombe costruite per distruggere i pianeti durante le collisioni. Nel frattempo Pantera Nera e gli altri Illuminati si trovano in Australia per far fronte a una nuova incursione. Dalla Terra in collisione precipita un Aleph che chiede a Iron Man e compagni di seguirlo. Superato la diffidenza, gli Illuminati salgono sulla nave madre dei Costruttori di quell'universo dove incontrano degli esponenti della razza di alieni che ha dato inizio alla devastante guerra galattica. I Costruttori, dopo aver estirpato e distrutto la traccia del parassita psichico instillato da Fauce d'Ebano nella mente del Dottor Strange, spiegano agli Illuminati le ragioni della loro invasione. Il multiverso ha iniziato a collassare a causa delle Incursioni. Il punto focale di questo fenomeno è la Terra di ogni universo. Il vero obiettovo dei Costruttori è sempre stato quello di eliminare tutte le Terre (le altre razze attaccate sono state vittime collaterali sul loro cammino). Tuttavia i Costruttori nell'Universo dei Vendicatori sono stati sconfitti da Capitan Universo e quindi ora la loro Terra non può essere distrutta come le altre. I Costruttori - distrutta la Terra dell'Universo in collisione - chiedono agli Illuminati di compiere un sacrificio usando le loro stesse armi per distruggere la propria Terra se vogliono evitare la fine di ogni cosa.

20 pagine

protagonisti: Iron Man, Black Panther, Mr Fantastic, Doctor Strange, Beast, Namor the Sub-Mariner, Black Panther (Shuri), Supergiant, Proxima Midnight, Corvus Glaive, Thanos, Builders
apparizioni: Maximus, Lockjaw, Black Swan (Yabbat Tarru), Terrax the Truly Enlightened

da New Avengers vol 3 # 11, Marvel Comics (Dic 2013)
Infinity # 5
Avengers
La mano sinistra della morte
Jonathan Hickman (script) / Jerome Opeña (art) / Dustin Weaver (art) / Jerome Opeña (inks) / Dustin Weaver (inks)
Nello spazio i Vendicatori e le forze alleate della galassia sconfiggono gli ultimi Aleph liberando i pianeti che erano stati sottomessi dai Costruttori. Mentre gli eroi celebrano la vittoria e tutti riconoscono i meriti avuti da Capitan America nel conflitto, un emissario Shi'ar riferisce la notizia che la Terra è stata attaccata da Thanos.
Nel frattempo, sulla Terra, Thane si dispera dopo che la sua trasformazione ha ucciso tutti gli abitanti della sua comunità. Il figlio di Thanos viene avvicinato da Fauce d'Ebano che con l'inganno lo convince a indossare un armatura in grado di contenere i suoi poteri distruttivi ma che permette al generale di Thanos di imprigionarlo per poterlo così consegnare al suo signore.
Nel frattempo Thanos ed il resto dell'Ordine Nero si trovano in Wakanda cercando di capire come liberare dalle loro sicure le bombe di antimateria trovate per poterle usare per distruggere la Terra. Nelle loro mani si trova prigioniero Freccia Nera a cui Supermassiva estorce con un attacco psichico le risposte volute. Proprio in quel momento Fauce d'Ebano contatta il suo signore informandolo dell'avvenuta cattura di suo figlio. Mentre Thanos lascia i suoi luogotenenti raggiungendo l'ultimo esponente della sua prole per ucciderlo, Maximus, il folle fratello di Freccia Nera, trova gli Illuminati raccontando a loro dell'assedio a Wakanda. La Pantera Nera e compagni si precipitano verso la necropoli per affrontare le forze di Thanos mentre dallo spazio i Vendicatori e le forze alleate si apprestano a tornare sulla Terra.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Thor, Captain Marvel (Carol Danvers), Hulk, Hawkeye, Spider Woman, Falcon, Cannonball, Sunspot, Smasher (Isabel Kane), Hyperion, Starbrand (Kevin Connor), Abyss, Nightmask, Iron Man, Beast, Black Panther, Doctor Strange, Mr Fantastic, Namor the Sub-Mariner, Gladiator (Kallark), Ronan, Super Skrull (Kl'rt), Black Bolt, Maximus, Lockjaw, Oracle, Thane, Ebony Maw, Corvus Glaive, Supergiant, Proxima Midnight, Thanos

da Infinity # 5, Marvel Comics (Dic 2013)
Avengers vol 5 # 22
Avengers
Verso la Terra...
Jonathan Hickman (script) / Leinil Francis Yu (art) / Gerry Alanguilan (inks)
Venuti a conoscenza che Thanos ha invaso la Terra, Capitan America, i Vendicatori, Gladiatore degli Shi'ar, Ronan dei Kree, Kl'rt degli Skrull, Annihilus e tutti gli alleati che hanno contribuito a liberare la galassia dalla minaccia dei Costruttori, si dirigono verso la Terra con un massiccio spiegamento di forze. Hyperion e Falcon, insieme a delle truppe Shi'ar, vengono inviati dai Vendicatori su Titano per far sapere a Thanos che stanno tornando a riprendersi il loro pianeta. Tutti si preparano alla battaglia che li attende e ognuno reagisce in modo diverso. C'è chi trova l'amore (Cannonball e Smasher), chi manifesta stanchezza e teme per la propria vita (Manifold). Alla fine Capitan America, sempre più al comando delle operazioni, raduna tutti comunicando il suo piano. Mentre la grande flotta terrà impegnate le forze dello SWORD (la stazione spaziale terrestre nata per impedire invasioni aliene, al momento occupata da Astro Nero e i suoi uonini) un piccolo gruppo verrà teletrasportato dietro le linee nemiche da Manifold per attaccare Thanos dall'interno. La battaglia finale sta per iniziare.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Captain Marvel (Carol Danvers), Thor, Manifold, Cannonball, Sunspot, Smasher, Hyperion, Gladiator (Kallark), Super Skrull (Kl'rt), Ronan, Annihilus, Oracle, Manta, Mentor, Warstar, Starbolt, Black Dwarf
apparizioni: Black Widow, Shang-Chi, Hawkeye, Spider Woman, Falcon, Starbrand, Hulk

da Avengers vol 5 # 22, Marvel Comics (Dic 2013)
Avengers vol 5 # 23
Avengers
...verso la fine
Jonathan Hickman (script) / Leinil Francis Yu (art) / Leinil Francis Yu (inks)
I Vendicatori e i loro alleati si trovano in prossimità della Terra. Le forze militari di Thanos, guidate da Astro Nero, hanno occupato la stazione spaziale dello SWORD e possono servirsi di tutta la potenza militare di cui dispone la stazione spaziale per respingere i nostri eroi. Capitan America decide di adottare la stessa tattica usata contro i Costruttori usando Manifold per trasportare alcuni vendicatori all'interno della stazione spaziale e sabotarla. Manifold, Vedova Nera e Shang-Chi si ritrovano presto di fronte Astro Nero, il membro dell'Ordine Nero, deciso a rifarsi della sconfitta subita in Wakanda. Rendendosi conto che il gigante è troppo forte per i due vendicatori, Manifold teletrasporta nello scontro anche i generali della flotta galattica. Nella successiva battaglia Ronan l'Accusatore infligge il colpo finale ad Astro Nero che viene ucciso dal suo martello. Mentre il resto della flotta galattica e alcuni Vendicatori restano nell'orbita per sbaragliare le residue forze di Thanos, Capitan America e alcuni dei Vendicatori più potenti si dirigono sulla Terra ad affrontare Thanos.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Captain Marvel (Carol Danvers), Smasher, Black Widow, Shang-Chi, Manifold, Hawkeye, Spider Woman, Falcon, Cannonball, Sunspot, Starbrand (Kevin Connor), Iron Man, Hyperion, Hulk, Gladiator (Kallark), Super Skrull (Kl'rt), Ronan, Annihilus, Oracle, Manta, Mentor, Warstar, Starbolt, Black Dwarf (deceduto)

da Avengers vol 5 # 23, Marvel Comics (Gen 2014)
Infinity # 6
Avengers
Ambra
Jonathan Hickman (script) / Jim Cheung (art) / Dustin Weaver (art) / Jim Cheung (inks) / John Livesay (inks) / David Meikis (inks) / Mark Morales (inks) / Guillermo Ortego (inks) / Dustin Weaver (inks)
Le forze alleate, un gruppo di Vendicatori e i Guardiani della Galassia combattono eroicamente contro le flotte di Thanos sconfiggendo Astro Nero e liberando la stazione spaziale dello SWORD dagli invasori. Intanto sulla Terra, gli Illuminati giungono in Wakanda dove sono costretti a respingere l'attacco di Freccia Nera controllato mentalmente da Super Massiva. Il telepate riesce ad attivare le bombe di antimateria ma all'ultimo istante interviene Maxiumus che, utilizzando i poteri di teletrasporto di Lockjaw, spedisce il generale di Thanos e le bombe in un pianeta deserto che viene spazzato via dall'esplosione.
Nel frattempo Capitan America, Thor, Hulk, Capitan Marvel e Hyperion scendono sulla Terra per affrontare Thanos. Il titano, assieme a Fauce d'Ebano, Proxima Media Nox e Gamma Corvi, si appresta ad uccidere suo figlio Thane ponendo definitivamente fine alla sua discendenza. Improvvisamente piombono sulla scena i nostri eroi che danno vita a una drammatica ed epica battaglia. Nello scontro Hyperion, non con pochi sforzi, prevale su Gamma Corvi uccidendolo, mentre Thor sprigiona tutta la sua forza contro Thanos che però viiene appena scalfito dimostrando di essere una delle creature più potenti dell'universo. Durante la drammatica battaglia Fauce d'Ebano cerca di convincere Thane, il figlio di Thanos a uccidere il suo stesso padre. Il ragazzo è titubante, la trasformazione gli ha dato un potere mortale che non è in grado di controllare. Alla fine Thane solleva una mano e imprigiona Thanos e Proxima Media Nox in un cubo d'ambra che congela il tempo al suo interno. Soddisfatto, Fauce d'Ebano si allontana insieme a Thane pronto a istruirlo e trasformarlo in qualcosa di più terribile di suo padre.
Respinto le ultime flotte di Thanos, la Terra inizia la sua riscostruzione. Freccia Nera e suo fratello Maximus, decidono di simulare la loro morte e trasferirsi in un luogo sperduto in Himalaya dopo che il rilascio delle Nebbie Terrigene su tutto il mondo ha dato inizio ad una nuova grande era per gli Inumani.
Intanto nello spazio, le razze della galassia che hanno subito l'attacco dei Costruttori, cercano di riprendersi i loro mondi mentre i Giardinieri rimasti raggiungono un pianeta desertico dandogli vita con i loro poteri. In Wakanda gli Illuminati, consapevoli che prima o poi dovranno fermare le incursioni e compiere terribili scelte, nascondo nella necropoli il corpo di Thanos e di Proxima Media Nox, sperando che almeno loro non costituiranno più una minaccia.

43 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Thor, Captain Marvel (Carol Danvers), Hulk, Smasher, Hyperion, Black Bolt, Maximus, Doctor Strange, Black Panther, Beast, Iron Man, Namor the Sub-Mariner, Gladiator (Kallark), Super Skrull (Kl'rt), Ronan, Annihilus, Thane, Ebony Maw, Supergiant (deceduto), Corvus Glaive (deceduto), Proxima Midnight, Thanos
apparizioni: Cannonball, Sunspot, Shang-Chi, Black Widow, Manifold, Starbrand, Nightmask, Hawkeye, Spider Woman, Star-Lord, Rocket Raccoon, Abigail Brand, Mentor, Oracle, Supreme Intelligence

da Infinity # 6, Marvel Comics (Gen 2014)
New Avengers vol 3 # 12
New Avengers
Infinity, epilogo
Jonathan Hickman (script) / Mike Deodato Jr (art) / Mike Deodato Jr (inks)
La minaccia di Thanos è stata sventata e ora gli Illuminati possono continuare a custodire i loro terribili segreti facendo i conti con la scelte intraprese. In Wakanda Pantera Nera viene sfiduciato da Shuri e il suo popolo per aver occultato armi di distruzione di massa e sopratutto per aver ospitato nella necropoli Namor, l'uomo considerato il principale nemico dello stato africano. T'Chala rimane da solo e Namor lo applaude, ora anche lui sa cosa significa perdere tutto. Nel frattempo il Dottor Strange, deciso a trovare una soluzione definitiva per le incursioni, si chiude nel suo santuario per evocare delle antiche e oscure magie che potrebbero distruggerlo. Intanto Reed Richards, Iron Man e la Bestia hanno un nuovo colloquio con Cigno Nero. La donna sembra essere a conoscenza di quanto accaduto in questi ultimi giorni e dei Costruttori ma avverte i tre Illuminati che ci sono delle minacce ancora più pericolose e terribili che stanno per arrivare e che non esiste una soluzione alle incursioni. Tutto muore.

20 pagine

protagonisti: Black Panther, Black Bolt, Doctor Strange, Namor the Sub-Mariner, Mr Fantastic, Iron Man, Beast, Shuri, Maximus, Black Swan (Yabbat Tarru)
apparizioni: Wong, Thanos

da New Avengers vol 3 # 12, Marvel Comics (Gen 2014)