Utenti registrati: 2480

Ci sono 1 utenti registrati e 82 ospiti attivi sul sito.

dodo

Ultimo commento

mauroperini su Star Magazine # 24

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Io sono Iron Man # 1

Dal primo numero risalente al 1959 alle più recenti avventure di questi ultimi anni: una carellata sulle storie più belle e importanti di Iron Man! Momenti epici, autori leggendari e tante emozioni in un volume per appassionati e per chi vuole conoscere il personaggio! 14 incredibili storie su Tony Stark e il suo alter ego in armatura!

Io sono Iron Man

Panini Comics Marzo 2019
Tales Of Suspense # 39
Iron Man
Iron Man è nato
Stan Lee (script) / Larry Lieber (script) / Don Heck (art) / Don Heck (inks)
Tony Stark, industriale milionario, genio scientifico e playboy, decide di portare le meraviglie tecnologiche dei suoi mini-transistor in Vietnam per aiutare l'esercito statunitense nella guerra. Purtroppo, Stark viene ferito mortalmente dall'esplosione di una mina e una scheggia metallica gli si conficca nel cuore. Il signore della guerra Wong-Chu lo cattura e lo costringe a sviluppare nuove armi per i suoi soldati prima che muoia. Tuttavia, Stark e un compagno prigioniero, il famoso fisico Yin Sen, lavorano insieme utilizzando i materiali a loro disposizione per progettare e costruire una potente armatura che consente di mantenere in vita Stark, la corazza di Iron Man. Yin Sen sacrifica se stesso per dare il tempo sufficiente a Stark di accendere l'armatura. Iron Man, dotato di un formidabile arsenale bellico, distrugge il campo umiliando Wong-Chu davanti suoi soldati che rimane apparentemente ucciso dell'esplosione di un deposito di munizioni.

13 pagine

protagonisti: Iron Man (1ª apparizione), Ho Yinsen (1ª apparizione), Wong-Chu (1ª apparizione)

da Tales Of Suspense # 39, Marvel Comics (Mar 1963)
Tales Of Suspense # 91
Iron Man
La misteriosa minaccia del Frantumatore
Stan Lee (script) / Gene Colan (art) / Frank Giacoia (inks)
Mentre Tony è impegnato in un esperimento per controllare la forza centrifuga e immagazzinarla in un piccolo accumulatore, il dittatore di un isola dei Caraibi, incarica uno scienziato di preparare un composto che renda invincibili. Lo scienziato, obbligato dal dittatore ad assumere il suo miscuglio, si trasforma in un mostruoso colosso chiamato il Frantumatore per essere mandato negli Stati Uniti a combattere Iron Man. Il mostruoso gigante, giunto alla fabbrica di Stark, attacca il vendicatore in armatura, ma dopo una battaglia viene sconfitto grazie alla macchina sperimentale. Concluso lo scontro, Happy e Pepper, tornati dopo una lunga assenza, comunicano a Tony di essersi sposati in gran segreto.

12 pagine

protagonisti: Iron Man, Happy Hogan, Pepper Potts, Crusher (1ª apparizione)

da Tales Of Suspense # 91, Marvel Comics (Lug 1967)
Iron Man vol 1 # 54
Iron Man
Sub Mariner, bersaglio per la morte
Mike Friedrich (script) / Bill Everett (script) / George Tuska (art) / Bill Everett (art) / Vince Colletta (inks)
A bordo di una specie di sottomarino, la misteriosa Madame McEvil, una donna calva che si fa accompagnare da una sorta di computer senziente, interessata a catturare Sub Mariner gli lancia contro un missile che distrugge un vicino iceberg mettendo in pericolo una imbarcazione vicina. Mentre Sub-Mariner soccorre i superstiti, la donna, riesce a prendere il controllo dell'armatura di Iron Man per mandarlo contro Namor. Il nostro protagonista, costretto ad affrontare il principe dei mari contro la sua stessa volontà, cerca di sottrarsi al potere che lo domina, poi, intuito da dove provenga la fonte che lo controlla, nel corso dello scontro con Sub-Mariner fa in modo che i raggi repulsori colpiscano la nave sottraendosi così dal controllo della donna. Madame McEvil, vedendo fallita la sua missione, si allontana velocemente giurando una imminente vendetta. I due eroi, parzialmente ignari di quello che é successo, si dividono tornando ognuno alla sua vita.

20 pagine

protagonisti: Iron Man, Namor the Sub-Mariner, Madame McEvil (1ª apparizione)

da Iron Man vol 1 # 54, Marvel Comics (Gen 1973)
Iron Man vol 1 # 128
Iron Man
Il demone nella bottiglia
David Michelinie (script) / John Romita Jr (art) / Bob Layton (inks)
18 pagine

da Iron Man vol 1 # 128, Marvel Comics (Nov 1979)
Iron Man vol 1 # 215
Iron-Man
Il morbo
David Michelinie (script) / Bob Layton (script) / Mark Bright (art) / Bob Layton (inks)
22 pagine

da Iron Man vol 1 # 215, Marvel Comics (Feb 1987)
Iron Man vol 1 # 216
Iron-Man
La vendetta di Clytemnestra
David Michelinie (script) / Bob Layton (script) / Mark Bright (art) / Bob Layton (inks)
22 pagine

da Iron Man vol 1 # 216, Marvel Comics (Mar 1987)
Iron Man vol 1 # 232
Iron-Man
Nemici intimi
David Michelinie (script) / Bob Layton (script) / Barry Windsor-Smith (art) / Bob Layton (inks)
22 pagine

da Iron Man vol 1 # 232, Marvel Comics (Lug 1988)
Iron Man vol 1 # 262
Iron-Man
Nemico interno
John Byrne (script) / John Romita Jr (art) / Bob Wiacek (inks)
22 pagine

da Iron Man vol 1 # 262, Marvel Comics (Nov 1990)
Iron Man vol 2 # 1
Iron Man
Il nucleo della materia
Scott Lobdell (script) / Jim Lee (script) / Whilce Portacio (art) / Scott Williams (inks)
44 pagine

da Iron Man vol 2 # 1, Marvel Comics (Nov 1996)
Iron Man vol 3 # 50
Iron Man
L'uomo di latta
Mike Grell (script) / Michael Ryan (art) / Sean Parsons (inks)
40 pagine

da Iron Man vol 3 # 50, Marvel Comics (Mar 2002)
Civil War: The Confession # 1
Iron Man and Captain America
La confessione
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
L'episodio si divide in due parti.
Nella prima parte, che si svolge poco dopo la morte di Capitan America¹, Tony Stark alias Iron Man, diventato direttore dello SHIELD, raggiunge la salma dell'ex amico caduto, sfogandosi in una confessione nella quale rivela che da tempo era a conoscenza del pericolo di una Guerra Civile tra supereroi e aver fatto di tutto nel trovare una soluzione per causare meno danni possibili all'umanità. Tutto questo pur sapendo di dover andare contro uno dei suoi migliori amici. Ma ora, di fronte alla salma dell'eroe caduto, Tony Stark, distrutto ed in lacrime, rivela che "non ne valeva la pena".
Nella seconda parte, che si svolge prima della morte dell'eroe a stelle e strisce, Iron Man, raggiunto Capitan America, tenuto sotto sorveglianza in una cella del Raft, riceve dal suo ex compagno l'accusa di essersi venduto al governo per dare sfogo al suo smisurato egocentrismo e diventare una sorta di "re del mondo". Iron Man, ricevuto l'attacco verbale, lascia Capitan America non prima di avergli detto di non essere capace a perdere. Questo, molto probabilmente, è stato l'ultimo confronto tra Iron Man e Capitan America prima della morte della leggenda vivente.

22 pagine

protagonisti: Iron Man, Captain America (Steve Rogers)

da Civil War: The Confession, Marvel Comics (Apr 2007)
Invincible Iron Man vol 1 # 500.1
Iron Man
Cosa è successo, comè stato, come va adesso
Matt Fraction (script) / Salvador Larroca (art) / Salvador Larroca (inks)
Tony Stark si reca a una riunione degli Alcolisti Anonimi. Il leader del meeting chiede se qualcuno tra i presenti festeggia l'anniversario di sobrietà. Tony si alza, si presenta e racconta la sua storia. Cresciuto da genitori poco presenti, il nostro protagonista racconta di avere iniziato a bere alle prime delusioni adolescenziali. Il bere lo ha aiutato a rapportarsi con le donne, le donne lo hanno aiutato a sentirsi più sicuro, e la combinazione di entrambi lo hanno portato a realizzare se stesso. Senza entrare troppo nello specifico e facendo attenzione a non rivelare i dettagli della sua vita agli altri ex alcolisti che lo stanno ascoltando, Tony ripercorre la storia della sua rinascita (Iron Man) e di come si sia costruito una corazza finendo per scomparirvi dentro e deludere tutti coloro che gli sono stati vicino. Il giorno in cui ha perso tutto e ha toccato il fondo, Tony racconta di aver smesso definitivamente di bere e di essersi ripreso quello che aveva perso non avendo più nessuna intenzione di rinunciare alla sua vita.

20 pagine

protagonisti: Tony Stark

da Invincible Iron Man vol 1 # 500.1, Marvel Comics (Apr 2011)
Invincible Iron Man vol 3 # 1
Ironheart
Riri Williams è Ironheart
Brian Michael Bendis (script) / Stefano Caselli (art) / Marte Gracia (colors)
Riri Williams, giovane ragazza prodigio dalle spiccate capacità intellettive, fin da piccola ha mostrato di essere una bambina fuori dal comune venendo descritta dagli insegnanti e dagli psicologi della scuola come un piccolo genio. Appassionata di scienza e tecnologia, all'età di dieci anni, mentre era assorta in uno dei suoi progetti, conobbe Natalie che in breve tempo divenne la sua migliore amica. Cinque anni più tardi Riri e Natalie si trovavano in un parco per un barbecue insieme alle loro rispettive famiglie. Improvvisamente ci fu uno scontro tra due gang rivali e dei proiettili vaganti colpirono Natale e il suo patrigno che persero la vita. Riri rimase sconvolta da questo drammatico evento.
Presente. Riri ha costruito una grossa armatura e ora, in assenza di Iron Man¹, si ritrova a fermare Animax, una mutante in grado e di creare dei mostri dal proprio DNA che sta creando scompiglio in un ospedale di Cheyenne, nello Wyoming. Utilizzando il suo computer di bordo Riri cerca informazioni sul nemico che sta affrontando trovando in rete un video in cui si vede come gli X-Men l'hanno sconfitta in precedenza. La nostra eroina decide di fare la stessa cosa e colpendola con i suoi guanti di metallo la stordisce. In quel preciso momento tutti i mostri scompaiono. La polizia gli chiede di fermarsi ma Riri all'interno della sua armatura strappa magneticamente la pistola a uno dei poliziotti e si allontana. Tornata a casa Riri si lamenta con la madre di avere bisogno di una intelligenza artificiale per potere utilizzare il pieno potenziale della sua armatura. Improvvisamente un uomo in giacca e cravatta gli consegna un pacco contenente un congegno elettronico con un pulsante su cui è scritto "schiacciami". Nonostante la madre sia contraria, Riri preme il pulsante, attivando il congegno, che proietta un ologramma di Tony Stark che si presenta a lei come la coscienza di Tony divenuta intelligenza artificiale affermando di volerla aiutare.

(¹) Stark è caduto in coma dopo gli eventi narrati in Civil War II.

20 pagine

protagonisti: Riri Williams, Animax (Blake Schiel)

da Invincible Iron Man vol 3 # 1, Marvel Comics (Gen 2017)
Invincible Iron Man vol 3 # 593
Iron Man
Alla ricerca di Tony Stark, parte 1
Brian Michael Bendis (script) / Stefano Caselli (art) / Alex Maleev (art) / Marte Gracia (colors)
Tony Stark si trova in coma rinchiuso in una capsula di supporto vitale. Una misteriosa figura si avvicina toccando il vetro della capsula. Intanto a New York, Amanda Armstrong, la madre di Tony Stark, sale sul palco della Expo Stark, la fiera incentrata sulle nuove tecnologie, presentando al pubblico Ironheart. Riri è eccitata di essere al centro dell'attenzione e si esibisce davanti alla folla. Dietro le quinte Mary Jane Watson viene avvicinata da Eric Lynch, azionista di maggioranza della Stark Industries, che gli fa sapere che il consiglio di amministrazione ha deciso di fare fuori lei e Amanda per prendere il controllo dell'azienda. Improvvisamente Mary Jane riceve un avviso importante. Qualche ora più tardi, MJ, insieme ad Amanda e Riri incontrano Venerdì nella struttura di Dover, New Jersey, per discutere sulla scomparsa del corpo di Tony Stark. Venerdì non sa come sia potuto accadere e ipotizzando che qualcuno abbia rapito il suo corpo, dopo aver messo in allerta numerosi eroi, suggerisce di contattare il Dottor Destino. Nel frattempo a Ryker Island, il carcere di massima sicurezza, c'è stata una evasione di numerosi detenuti con i superpoteri. Il Dottor Destino, nei panni del nuovo Iron Man, giunge sul posto chiedendo agli agenti dell'FBI una lista dei detenuti fuggiti. Ben Grimm, la Cosa, lo interrompe e a muso duro gli dice che non importa quanto ora cerchi di cambiare perché ognuno lo ricorderà per il criminale che è sempre stato e nessuno lo perdonerà. Destino senza proferire parola se ne va'. Intanto in quello che potrebbe essere un flashback, un uomo privo di peli, presumibilmente Tony Stark, esce barcollando dalla capsula e cade a terra. L'uomo agonizzante striscia per terra riuscendo a entrare in una vecchia armatura di Iron Man.

20 pagine

protagonisti: Ironheart (Riri Williams), Amanda Armstrong, Mary Jane Watson, The Thing, Iron Man (Victor Von Doom), Eric Lynch
apparizioni: Tony Stark

da Invincible Iron Man vol 3 # 593, Marvel Comics (Dic 2017)