Utenti registrati: 2919

Ci sono 2 utenti registrati e 84 ospiti attivi sul sito.

Bat-7769 / Fulmineiro

Ultimo commento

mblu6 su Marvel Deluxe # 2

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Dracula # 11

Dracula # 11

Editoriale Corno Febbraio 1977
Giant-Size Dracula # 1
Dracula
Lilith, la figlia di Dracula
Marv Wolfman (script) / Gene Colan (art) / Frank Chiaramonte (inks)
Tornato a Londra, Dracula penetra nel palazzo del parlamento per incontrare Lord Henry, un politico sotto il suo controllo. Il vampiro, che vorrebbe l'immunità diplomatica per non essere perseguitato dalla polizia inglese, sembra interessato ad acquistare un castello, poco fuori Londra, di proprietà di una donna chiamata Shiela Whittier. Nel frattempo, mentre in un cimitero a nord di Londra una tomba inizia a muoversi, non molto lontano, una giovane donna viene malmenata dal padre, furioso per aver scoperto che sua figlia aspetta un bambino dall'uomo che dice di amare. Il fidanzato cerca di impedire all'uomo di colpire la figlia ma viene spinto, sbatte la testa e muore sul colpo. Mentre la ragazza piange per la morte del suo amante, lo spirito di Lilith, la figlia di Dracula, prende possesso del suo corpo e torna a camminare tra i vivi. Poco più tardi, mentre Taj, l'assistente di Quincy Harker, senza dire niente a nessuno decide di tornare in India, il vecchio cacciatore di vampiri, rimasto solo viene attaccato da Lilith ma viene subito soccorso dall'ispettore Chelm che gli salva la vita portandolo d'urgenza all'ospedale. Nel frattempo Dracula si presenta al castello di Duneick, la casa di Shiela Whittier. La donna è terrorizzata perchè teme che il misterioso aguzzino che di notte abusa di lei sia tornato a tormentarla ma appena si trova di fronte il vampiro si calma trovando conforto tra le sue braccia. Dracula le promette che indagherà e si allontana dal castello per essere poco più tardi raggiunto da sua figlia Lilith. Nel corso del successivo confronto scopriamo che Lilith è la figlia della prima moglie di Dracula, Zofia, una donna che non ha mai amato e che fu costretto a sposare per un matrimonio combinato. Alla morte del padre, Dracula allontanò dal castello Zofia insieme alla figlia ma la donna affidò la bambina alla zingara Gretchin (la stessa che più tardi avrebbe trasformato Dracula in vampiro) facendola diventare lei stessa una vampira. Nonostante il rancore nei confronti di suo padre, Lilith chiede a Dracula di allearsi per dominare tutti i vampiri. Dracula non sembra interessato e si allontana separandosi dalla figlia. Lilith giura di vendicarsi. Tornato al castello di Sheila Whittier, Dracula salva la donna da una caduta dalle scale scoprendo che il suo persecutore è Lord Henry. L'uomo, dopo aver ammesso di aver torturato la donna per soddisfare i suoi sadici piaceri, prende la pistola e si uccide.

24 pagine

protagonisti: Dracula, Quincy Harker, Taj Nital, Shiela Whittier (1ª apparizione), Lilith (1ª apparizione)

da Giant-Size Dracula # 1, Marvel Comics (Giu 1974)
Supernatural Thrillers # 12
The Living Mummy
La guerra che colpì il mondo
Val Mayerik (script) / Tony Isabella (script) / Val Mayerik (art) / Klaus Janson (inks)
18 pagine

da Supernatural Thrillers # 12, Marvel Comics (Apr 1975)