Utenti registrati: 2765

Ci sono 3 utenti registrati e 87 ospiti attivi sul sito.

uraki / laracelo / ale

Ultimo commento

nuvolablu su Supereroi - Il Mito # 15

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Devil & Hulk # 161

Arrivano Bruce Banner e suo figlio Skaar in una serie fresca e dinamica che ci accompagnerà alla “Fall of the Hulks”. By Greg Pak & Ariel Olivetti! Torna Rulk con una missione mortale: uccidere Domino! Al suo fianco, Deadpool, il Punitore, Thundra, Elektra e la Dinamo Cremisi. Contro di loro, un pugno di mutanti guidati da Wolverine! Di Jeph Loeb & Ian Churchill! Chiude Devil con un lungo What If sulla relazione con Elektra, scritto da Karl Bollers e splendidamente illustrato da Rafael Kayanan!

Devil & Hulk # 161 | Hulk rosso vs. X-Force

Marvel Italia Maggio 2010
Hulk vol 1 # 14
Red Hulk
Codice Rosso, pt 1: Testimone oculare
Jeph Loeb (script) / Ian Churchill (art) / Mark Farmer (inks)
Domino, la mutante che ha il dono di manipolare a proprio favore le probabilità della realtà, involontariamente assiste in un vicolo alla trasformazione del'Hulk Rosso. Non è chiaro se la ragazza abbia effettivamente scoperto la sua misteriosa identità fatto stà che il colosso rosso si accorge della sua presenza e decide di eliminarla. Grazie alle sue abilità Domino riesce a fuggire e l'Hulk Rosso su ordine di Thunderbolt Ross e Doc Samson recluta una serie di alleati per darle la caccia. Il gruppo è composto da Deadpool, il Punitore, la Dinamo Cremisi, Thundra ed Elektra. Proprio quest'ultima riesce a individuare la loro preda in un bar di Hell's Kitchen. Alla guida di Rulk il gruppo di antieroi raggiunge Domino ritrovandosi di fronte Wolverine e i suoi compagni della X-Force.

22 pagine

protagonisti: Red Hulk, Deadpool, Punisher, Thundra, Crimson Dynamo XIII, Elektra, Domino
apparizioni: Doc Samson, Warpath, Archangel, X23 (Laura Kinney), Wolverine

da Hulk vol 1 # 14, Marvel Comics (Ott 2009)
Incredible Hulk vol 2 # 601
Hulk
Il ritorno di Banner
Greg Pak (script) / Ariel Olivetti (art) / Ariel Olivetti (inks)
Bruce Banner, privato dall'Hulk Rosso della capacità di trasformarsi in Hulk, raggiunge New York, dove Reed Richards e un folto gruppo di super eroi lo stanno aspettando. All'interno del Baxter Building, Banner viene esaminato da Hank Pym, Hank McCoy, T'Challa e Amadeus Cho i quali confermano che Banner non è più in grado di trasformarsi in Hulk. Bruce non sembra così convinto di non poter più diventare Hulk in futuro, e, dopo aver ottenuto da Richards informazioni su Skaar, il figlio nato dalla sua relazione con Caiera, afferra la spada del suo alter-ego durante War World Hulk attivando un dispositivo di teletrasporto nascosto. Ritroviamo Banner nel deserto del Mojave con addosso un'armatura progettata per resistere a esplosioni atomiche¹ pronto ad affrontare la furia di Skaar che vuole vendicarsi di suo padre. Il figlio di Hulk distrugge con estrema facilità l'armatura usando il potere ereditato dalla madre ma non riesce a infrangere il campo di forza che circonda Banner. Skaar vuole uccidere suo padre e chiede a Banner di trasformarsi in Hulk. Bruce gli dice che non può accontentarlo ma si offre di aiutarlo, insegnandogli tutto ciò che deve sapere su Hulk in attesa che la trasformazione torni ad aver luogo. Skaar accetta e Banner, deciso ad allenarlo, come suo primo avversario gli procura il Fenomeno, distruggendo il suo furgone tramite un satellite offensivo dell'HAMMER attivato con il suo palmare.

(¹) vedi il lontano Tales To Astonish # 60.

20 pagine

protagonisti: Bruce Banner, Reed Richards, Skaar
apparizioni: Captain America (James Barnes), Wasp (Hank Pym), T'Challa, Amadeus Cho, Beast (Hank Mcoy), Invisible Woman, The Thing, Human Torch, Wolverine, Spider-Man, Hercules, Colossus, Stature, Juggernaut

da Incredible Hulk vol 2 # 601, Marvel Comics (Ott 2009)
What If? Daredevil vs. Elektra # 1
Daredevil and Elektra
Devil contro Elektra
Karl Bollers (script) / Michael Gallagher (script) / Rafael Kayanan (art) / Dave Manak (art) / Lovern Kindzierski (inks)
22 pagine

da What If? Daredevil vs. Elektra, Marvel Comics (Feb 2010)
Incredible Hulk vol 2 # 600
Hulk
Agente di A.R.M.O.R. 2ª parte
Fred Van Lente (script) / Michael Ryan (art) / Salvador Espin (inks)
Lyra, la figlia di Hulk e Thundra nata grazie all'ingegneria genetica, proveniene da un futuro alternativo. Rinnegata dal suo popolo, la nuova selvaggia She-Hulk è stata adottata dal nostro mondo e ora è diventata un agente di ARMOR, l'agenzia che monitora le realtà alternative. La sua prima missione è quella di fermare gli Cyber-Sidhe, un gruppo di alieni banditi dal loro pianeta natale giunti sulla Terra assetati da conquiste. I cromodruidi dei Sidhe hanno la capacità di comunicare e prendere il controllo delle macchine per questo il direttore Little Sky affida a Lyra il compito di fermare gli alieni invasori affidandosi alla sola forza fisica. Priva di Boudicca, il suo fedele computer portatile infettato dagli alieni, Lyra è costretta a sottoporsi a una prova quando Phin Mac Mram, il loro capo, minaccia di uccidere degli ostaggi. Trovando la calma interiore per accrescere la propria forza (la rabbia ha l'effetto inverso su di lei) Lyra si concentra e convogliando tutta l'energia gamma che avvolge l'ambiente si dall'alba dei tempi, trova la forza necessaria per superare la prova, sconfiggere gli invasori e uccidere il loro capo.

15 pagine

protagonisti: Lyra, Charles Little Sky

da Incredible Hulk vol 2 # 600, Marvel Comics (Set 2009)
Hulk vol 1 # 14
Pocket Marvel
Hulk ginnastica
Audrey Loeb (script) / Carlos Silva (art) / Carlos Silva (inks)
Storia umoristica con gli hulk colorati in palestra.

1 pagine

da Hulk vol 1 # 14, Marvel Comics (Ott 2009)