Utenti registrati: 5680

Ci sono 1 utenti registrati e 93 ospiti attivi sul sito.

Sabbath17

Ultimi commenti

max2001 su , max2001 su Marvel Omnibus # 199, hohenheim su Marvel Omnibus # 204, hohenheim su Marvel Omnibus # 199, AngeloBest1961 su Settimanale de l'Uomo Ragno (il) # 32,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


ComicsBox
DC Gold # 4
Copertina di Tony Daniel

Dopo oltre 75 anni Detective Comics, la culla del Cavaliere Oscuro, è ripartito dal numero 1 insieme a tutto il nuovo universo DC. In questo volume tutta la prima annata della serie che, grazie a Tony S. Daniel, ha ridefinito Batman e il Joker vengono raccolti in un elegante volume, con numerosi extra esclusivi.

DC Gold # 4 | Batman Detective Comics: Facce della morte

Rw Lion Luglio 2019
Detective Comics vol 2 # 0
Batman
L'ultima lezione
Gregg Hurwitz (script) / Tony Daniel (art) / Pere Perez (art) / Richard Friend (inks) / Pere Perez (inks)
Dieci anni fa, Bruce Wayne raggiunse l'Himalaya, in cerca di Shihan Matsuda, un leggendario maestro di arti marziali. Riuscito a entrare nelle sue grazie, Bruce trascorse sei mesi ad allenarsi duramente ospitato nella casa di Matsuda e sua moglie. In questo periodo, oltre alle arti marziali, gli venne insegnata la meditazione in modo tale di poter controllare le emozioni ed evitare di soccombere ad esse. Un giorno, sceso nel paese vicino, Bruce incontrò una giovane ragazza che lavorava al mercato e si invaghì di lei. Il giorno dopo, nel corso del consueto addestramento, Matsuda si accorse che il suo allievo era distratto. Bruce gli rivelò della ragazza e il Maestro lo rimproverò affemando che cedendo all'amore si sarebbe esposto alla debolezza. Il giorno successivo Bruce incontrò la ragazza dicendogli di volere interrompere i loro incontri. Liberato dalle emozioni Bruce riuscì a superare la lezione di meditazione concentratondosi al punto tale da sciogliere il ghiaccio intorno a lui. Successivamente, la moglie di Matsuda disse a Bruce che suo marito era diventato il migliore guerriero del mondo, ma che la sua disciplina lo aveva indurito come un blocco di ghiaccio. Lui poteva essere diverso, possedeva un cuore gentile e gli consigliò di aprirlo a qualcuno. Quella sera, il giovane Bruce si precipitò dalla ragazza per dargli appuntamento a casa di Matsuda. Quella notte un ninja entrò a casa colpendo con spada Matsuda che dormiva nel suo letto. Bruce intervenne scoprendo che il ninja era la ragazza del mercato, pagata dalla moglie di Matsuda per ucciderlo e appropriarsi delle sue ricchezze. La donna si lanciò sul marito ma Shihan Matsuda ebbe la forza per colpirla con la sua spada e ucciderla. Prima di morire, ebbe il tempo di dare un'ultima lezione al suo allievo spiegandogli che era a quella fine che portava l'intimità.

20 pagine

protagonisti: Bruce Wayne

da Detective Comics vol 2 # 0, DC Comics - USA (Nov 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 70 - Batman (Rw Lion) 13, Rw Lion (Mag 2013)
Detective Comics vol 2 # 1
Batman
(senza titolo)
Tony Daniel (script) / Tony Daniel (art) / Ryan Winn (inks)
Batman, il cavaliero oscuro di Gotham City, è sulle traccie del Joker, il suo eterno nemico. Lo psicopatico criminale si trova nudo, all'interno di un edificio, coinvolto in uno scontro con un uomo che indossa una strana maschera di pelle umana. Prima che Batman possa intervenire, il Joker sgozza l'uomo e poi si allontana facendo esplodere parte dell'edificio. Batman vorrebbe inseguirlo ma prima è costretto a prestare soccorso a una ragazzina trovata nell'appartamento e poi si ritrova ad affrontare gli uomini della polizia che vorrebbero arrestarlo. Costretto alla fuga. Batman, poco più tardi, si presenta sul tetto del commissariato, dove, dopo aver ricevuto le scuse di James Gordon per il comportamento degli agenti della polizia, gli riferisce che la ragazzina presa sotto la loro custodia, ha ascoltato una conversazione tra lo zio e il Joker e ha rivelato dove si trova il criminale. Temendo che possa trattarsi di una trappola, Batman si precipita sul luogo ma non riesce ad avitare l'esplosione di una bomba che distrugge l'intero piano di un edificio causando la morte di tutti coloro presenti sul posto. Batman individua tra la folla il Joker inseguendolo su un treno della metropolitana. Alla fine di una battaglia che si trascina sul tetto di un palazzo, Batman, pur riportando una serie di feritem riusce a catturare il criminale e portarlo al manicomio di Arkham. Poco più tardi, nella sua cella, il Joker viene raggiunto da un uomo chiamato Dollmaker che porta a termine quello che il Joker avrebbe dovuto ricevere da suo figlio, l'uomo ucciso all'inizio dell'episodio. Senza nessuna esitazione, Dollmaker taglia il volto del Joker lasciandolo estasiato dal dolore. Stanotte entrambi celebrano la sua rinascita.

24 pagine

protagonisti: Batman, Alfred Pennyworth, James Gordon, Dollmaker (1ª apparizione), Joker
apparizioni: Harvey Bullock, Jeremiah Arkham

da Detective Comics vol 2 # 1, DC Comics - USA (Nov 2011)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 58 - Batman (Rw Lion) 1, Rw Lion (Mag 2012)
Detective Comics vol 2 # 2
Batman
La ricreazione è finita!
Tony Daniel (script) / Tony Daniel (art) / Sandu Florea (inks) / Ryan Winn (inks)
Alla Wayne Tower, Bruce incontra prima Hugh Marder, un imprenditore interessato a una collaborazione con la Wayne Corporation, e successivamente accoglie nel suo ufficio la sua attuale fiamma, una intraprendete giornalista chiamata Charlotte Rivers. Qualche ora più tardi, Bruce indossa il costume di Batman e si reca al manicomio criminale di Arkham per indagare sull'evasione del Joker. Lo psicopatico criminale è fuggito lasciandosi dietro la sua faccia, il suo ghignante volto attaccato alla parete della cella. Il nostro protagonista, scambiando informazioni con il commissario Gordon, viene a sapere che Olivia, la ragazzina trovata il giorno prima e poi affidata a Raymond Quimby, quello che ritenevano lo zio, è stata consegnata da quest'ultimo a Wesley Mathis, un serial killer che si diletta a mutilare e mangiare la carne delle sue vittime. Batman ritiene che il criminale sia collegato alla fuga del Joker e ricevuto la segnalazione del luogo in cui è stato trovato Raymond Quimby si dirige insieme a Gordon nel fabbricato indicato convinto di poter trovare la ragazzina. Arrivati sul posto Batman entra nel locale mentre all'esterno Gordon viene colpito alla spalle da uno sconosciuto. Nell'edificio il crociato incappucciato viene attaccato da uomini che indossano delle maschere fatte di carne e da una donna armata di martello, la quale viene interrotta da Dollmaker che, dopo essersi presentato, gli getta davanti il corpo ricucito e pieno di cicatrici del Commissario Gordon.

20 pagine

protagonisti: Batman, James Gordon, Charlotte Rivers (1ª apparizione), Hugh Marder (1ª apparizione), Dollmaker
apparizioni: Harvey Bullock, Lucius Fox, Jeremiah Arkham

da Detective Comics vol 2 # 2, DC Comics - USA (Dic 2011)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 59 - Batman (Rw Lion) 2, Rw Lion (Giu 2012)
Detective Comics vol 2 # 3
Batman
A sangue freddo
Tony Daniel (script) / Tony Daniel (art) / Sandu Florea (inks)
Batman si trova nelle mani di Dollmaker, un pazzoide che assembla pezzi di pelle delle sue vittime per farne delle sorte di orribili maschere. Accompagnato da una squadra di "freak" al suo seguto, Dollmaker mostra a Batman quallo che sembra essere uno sfigurato James Gordon. Batman però si accorge che il cadavere ha solo le fattezze del commissario e inizia a combattere riuscendo a fuggire potandosi dietro Jack-in-the-Box, uno dei "freak" di Dollmaker. Nel frattempo, in un vecchio ospedale abbandonato, Gordon si risveglia in una gabbia. Olivia, all'esterno, gli dice che Dollmaker vuole adottarla, facendola entrare nella sua famiglia. La ragazza gli racconta che Dollmaker è una vittima e che solo Batman può salvarlo. Gordon le comunica un modo per fargli recapitare un messaggio. Intanto Batman, dopo aver cercato invano di interrogare il suo prigioniero, torna alla Batcaverna dove analizzando i pezzi dei corpi che Dollmaker ha utilizzato per creare le sue bambole viventi, scopre che uno di questi appartiene a un uomo ucciso da Gordon quando era una matricola sotto gli occhi del figlio, Barton Mathis. Batman sospetta che quest'ultimo sia Dollmaker. Avvistato il bat-segnale, il Cavaliere Oscuro si precipita sul tetto del commissariato dove trova ad aspettarlo Olivia che gli dice dove trovare Gordon. Mentre Batman si precipta sul luogo indicato, la ragazzina uccide spietatamente un agente arrivato per prenderla in custodia. All'interno dell'ospedale abbandonato, Batman cade in una trappola e viene tramortito, Al suo risveglio si ritrova in una sorta di ring venendo attaccato da un gruppo di uomini con il volto del Joker.

20 pagine

protagonisti: Batman, James Gordon, Harvey Bullock, Charlotte Rivers, Dollmaker
apparizioni: Alfred Pennyworth

da Detective Comics vol 2 # 3, DC Comics - USA (Gen 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 60 - Batman (Rw Lion) 3, Rw Lion (Lug 2012)
Detective Comics vol 2 # 4
Batman
L'incontro principale
Tony Daniel (script) / Tony Daniel (art) / Sandu Florea (inks)
In un ospedale abbandonato, Batman affronta le "bambole" di Dollmaker. Nel corso della battaglia, lo psicopatico criminale, che assiste poco lontano allo scontro, viene raggiunto da un "fattorino" che gli comunica che il suo cliente è interessato ad avere Batman vivo in cambio di un lauto compenso. Mentre si svolge la trattativa Batman riesce a liberarsi dei cavi che lo immobilizzavano (cavi che scopre essere stati progettati dalla Wayne Corporation) e subito dopo lanciarsi contro gli sgherri del Pinguino. Nella confusione Dollmaker riesce ad allontanrsi. Intanto, in un altra stanza dell'edificio, James Gordon, con una vistosa ferita all'addome, viene raggiunto da Olivia che gli confessa di essere stata spinta da Dollmaker a far arrivare da lui il Cavaliere Oscuro. La ragazzina è ambigua ed enigmatica ma quando uno degli sgherri di Dollmaker si avvicina minaccioso a James Gordon lo clpisce alle spalle salvando la vita al commissario. Intanto all'esterno Batman insegue una macchina in fuga convinto che ci sia Dollmaker. Atterato sul tetto dell'automobile questa esplode rivelando al suo interno solo delle bambole. Nell'epilogo, nonostante la contrarietà di Bullock, Olivia viene trasferita ad Arkham, mentre Bruce Wayne si concede un meritato finesettimana in compagnia di Charlotte.

20 pagine

protagonisti: Batman, James Gordon, Harvey Bullock, Dollmaker
apparizioni: Charlotte Rivers

da Detective Comics vol 2 # 4, DC Comics - USA (Feb 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 61 - Batman (Rw Lion) 4, Rw Lion (Ago 2012)
Detective Comics vol 2 # 5
Batman
La ruota della sfortuna
Tony Daniel (script) / Tony Daniel (art) / Tony Daniel (inks)
Un orda di fanatici del Joker si sono radunati all'esterno del dipartimento di Polizia di Gotham prendendo di mira Batman perchè convinti che sia stato lui ad avere scuoiato il loro idolo. Il Cavaliere Oscuro ad altro a cui pensare e preferisce segure le traccie di una organizzazione criminale russa che tenta di insediarsi a Gotham City. Durante una trattativa un uomo con una maschera da pagliaccio uccide due criminali russi per poi fuggire con una valigetta piena di denaro. Batman cerca di intervenire ma viene colpito al volto da una bottiglietta contenente dell'acido che permette allo sconosciuto con la maschera da pagliaccio di nascondersi nella folla adoratrice del Joker. Nonostante venga trattenuto dai manifestanti che lo attaccano, Batman vede il ladro fuggire verso il molo e allontanarsi a bordo di un motoscafo. Per terra il nostro protagonista trova la maschera dello sconosciuto e una fiche dell'Iceberg Casinò. Alcune miglia a nord del porto, il fuggitivo consegna la valigetta al criminale noto come Mosaico, che gli rilascia in cambio un lascia passare VIP. Nel frattempo su uno yacht fuori all'Iceberg Casinò, Charlotte Rivers si incontra con Hugh Marder, sollevata dal fatto che Bruce le abbia dato buca così da poter indossare un travestimento ed andare sotto copertura per indagare sul Pinguino. Quest'ultimo però è a conescenza delle intenzioni della donna e manda una sua guardia del corpo, l'Allodola, ad occuparsi della giornalista ficcanaso.

12 pagine

protagonisti: Batman, Charlotte Rivers, Jill Hampton (1ª apparizione), Penguin
apparizioni: Hugh Marder

da Detective Comics vol 2 # 5, DC Comics - USA (Mar 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 62 - Batman (Rw Lion) 5, Rw Lion (Set 2012)
Detective Comics vol 2 # 6
Batman
Gioco assassino
Tony Daniel (script) / Tony Daniel (art) / Sandu Florea (inks)
Charlotte Rivers, l'intraprendente giornalista e attuale fiamma di Bruce Wayne, si è introdotta nell'Iceberg Casinò, il nuovo locale del Pinguino. La giornalista, convinta che ci sia in atto una grossa operazione legata al traffico d'armi, viene sorpresa da una ragazza con una benda su un occhio che con lo stupore di entrambi si rivella essere sua sorella. Intanto il Pinguino sta prendendo accordi con alcuni capi della criminalità ai quali suggerisce di usare i caveau del suo casinò come cassaforte per il loro denaro sporco. Nel frattempo, tra i vicoli di Gotham, Batman, mentre è alla ricerca di informazioni su un rampante criminale chiamato Nicolas Pog, trova il suo corpo, fatto a pezzi, in una cassa. In seguito Bruce decide di raggiungere Charlotte la quale si è rimessa nuovamente a indagare seguendo la sorella fin dentro a dei locali scuri. Improvvisamente la donna iene sorpresa da uno sgherro del Pinguino che la pugnala alle spalle. Batman arriva prima che l'uomo possa dare il colpo di grazia alla donna ferita cercando di prestargli soccorso e disinteressandosi del criminale. Quest'ultimo però ne approfitta per far cadere entrambi in una trappola.

20 pagine

protagonisti: Batman, Charlotte Rivers, Mr. Toxic (1ª apparizione), Mr. Combustible (1ª apparizione), Hypnotic (1ª apparizione), Jill Hampton, Snakeskin (1ª apparizione), Penguin

da Detective Comics vol 2 # 6, DC Comics - USA (Apr 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 63 - Batman (Rw Lion) 6, Rw Lion (Ott 2012)
Detective Comics vol 2 # 7
Batman
Il serpente e il falco
Tony Daniel (script) / Tony Daniel (art) / Sandu Florea (inks) / Joel Gomez (inks)
All'interno dell'Iceberg Casinò, Batman cade in un condotto d'areazione cercando al tempo stesso di portare in salvo Charlotte. La giornalista è stata ferita da Snakeskin, un uomo capace di modellare il suo volto, che si rivela essere l'amante e alleato di Jill. Quest'ultima è la sorella di Charlotte nonchè la donna che Batman inseguiva quando indossava la maschera del Joker. Per poter portare in salvo Charlotte, Batman si fa lanciare da Alfred un sottomarino che colpisce la stuttura che sorregge il casinò galleggiante e crea una falla che gli permette di liberarsi. Avvertito l'esplosione, il Pinguino fa evecuare il casinò e si precipita subito al caveau dove trova ad aspettarlo Snakeskin. L'uomo sta per sparare al Pinguino ma la sua pistola esplode ferendolo gravemente. Jill aveva architettato insieme a Snakeskin di rubare i soldi nel caveau ma viene fermata dai soci in affari del Pinguno (Mr. Toxic, Mr. Combustible, Hypnotic) che cercano di ucciderla. Batman interviene consentendo a Jill di fuggire e raggiungere il bunker segreto del Pinguino. Si scopre che il Pinguino si era accordato con Jill in modo di potersi liberare dei suoi soci e prendere il loro denaro, in cambio avrebbe appoggiato la campagna politica del padre di Jill, il Sindaco Hady, e gli avrebbe dato una lauta compensa. Tuttavia il Pinguino non ha nessuna intenzione di onorare i patti e ora con il suo ombrello vuole uccidere la sua complice. Batman interviene nuovamente e la salva dal Pinguino con quest'ultimo che riesce a fuggire. Jill viene imprigionata ma in carcere riceve la visita del suo avvocato che rivelatosi essere Snakesin le porta i saluti del Pinguino.

20 pagine

protagonisti: Batman, Charlotte Rivers, Alfred Pennyworth, Mr. Toxic, Mr. Combustible, Hypnotic, Jill Hampton, Snakeskin, Penguin

da Detective Comics vol 2 # 7, DC Comics - USA (Mag 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 64 - Batman (Rw Lion) 7, Rw Lion (Nov 2012)
Detective Comics vol 2 # 8
Batman
La strategia del terrore
Tony Daniel (script) / Tony Daniel (art) / Szymon Kudranski (art) / Sandu Florea (inks) / Joel Gomez (inks)
Lo Spaventapasseri contatta Batman e minacciando di uccidere un giovane ostaggio lo costringe a trovare Catwoman per farsi dire il nome dell'uomo a cui doveva consegnare dei campioni dell'agente anti-paura da lei rubati da un laboratorio di ricerca. Vittima del gas della paura dello Spaventapasseri, Catwoman dice al Cavaliere Oscuro che si doveva incontrare in una vecchia tipografia con un tale chiamato Digger Jones. Sempre seguendo le indicazioni dello Spaventapasseri, Batman individua l'uomo raggiungendo poi il luogo dove avrebbe dovuto portare la merce consegnatagli da Catwoman, una vecchia scuola abbandonata. Qui Batman mette fuori combattimento i criminali al suo interno scoprendo che la foto del bambino che lo Spaventapasseri gli aveva mostrato come colui che teneva in ostaggio è in realtà il capo della banda, il figlio del Professor Hugo Strange. Batman lo cattura fermando un pericoloso terrorista e al tempo stesso eliminando un nemico dello Spaventapasseri.

20 pagine

protagonisti: Batman, Catwoman, James Gordon, Scarecrow

da Detective Comics vol 2 # 8, DC Comics - USA (Giu 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 65 - Batman (Rw Lion) 8, Rw Lion (Dic 2012)
Detective Comics vol 2 # 9
Batman
I Gufi conquistano Arkham
Tony Daniel (script) / Tony Daniel (art) / Sandu Florea (inks)
Gotham è sotto assedio e la Corte dei Gufi, una pericolosissima setta segreta, ha inviato gli Artigli, assassini dotati di un fattore di guarigione, a uccidere le persone più influenti della città. Nella lista dei loro bersagli troviamo il dottor Arkham, il direttore del manicomio criminale, il quale visita i suoi pazienti soffermandosi su Roman Sionis, alias Maschera Nera. Improvvisamente la corrente viene a mancare è da dietro le spalle del Dottor Arkham spunta un Artiglio che lo vuole uccidere. Batman entra in scena e salva Arkham invitandolo a nascondersi in un posto al sicuro. Mentre l'intera struttura viene invasa da un orda di Artigli, Arkham chiede l'aiuto di Roman, felice di ricevere nuovamente la Maschera Nera. Insieme a Clayface e gli altri pazienti del manicomio, Maschera Nera aiuta Batman a respingere gli invasori. Tornato tutto sotto controllo Batman viene contattato da Nightwing a cui comunica che ha recuperato il Dottor Arkham e di correre a salvare altri obiettivi della Corte dei Gufi.

20 pagine

protagonisti: Batman, Jeremiah Arkham, Clayface (Basil Karlo), Black Mask
apparizioni: Nightwing

da Detective Comics vol 2 # 9, DC Comics - USA (Lug 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 66 - Batman (Rw Lion) 9, Rw Lion (Gen 2013)
Detective Comics vol 2 # 10
Batman
In bilico
Tony Daniel (script) / Ed Benes (art) / Szymon Kudranski (art) / Robert Hunter (inks) / Rob Hunter (inks) / Szymon Kudranski (inks)
Una banda di criminali vestiti come Batman fermano un furgone blindato non esitando a uccidere le guardie per rubare ciò che stavano trasportando. Nel frattempo Bruce Wayne va trovare Charlotte Rivers all'ospedale. La ragazza gli rivela di voler trasferirsi a Parigi non appena si ristabilisce. Distratto dai rumori di una sparatoria, Bruce la saluta e nei panni deI Cavaliere Oscuro si mette all'inseguimento dei criminali fin dentro i cunicoli delle fogne. Mentre i rapinatori arrivano a farsi saltare in aria con la speranza di coinvolgere anche lui nell'esplosione, senza farsi notare dal nostro protagonista, il vero artefice di tutto, un uomo con una tuta rossa e uno strano casco, afferra la refurtiva e si allontana. In serata Batman viene a sapere dal commissario Gordon che ciò che è stato rubato proveniva dal laboratorio Dunhill. Tornato alla batcaverna, il nostro eroe scopre che il professor Dunhill stava lavorando un acceleratore di particelle per dimostrare i viaggi nel tempo e l'esistenza di dimensioni parallele e che ciò che è stato rubato era una sostanza volatile, corrosiva e radioattiva che sarebbe dovuta arrivare ai laboratori STAR. L'indagine del nostro detective lo conduce alle industrie HM dove in uno dei laboratori trova il dottor Hugh Marder collegato a una specie di grande Collisione di Androne, che sofferente gli dice di fuggire. In quel momento entra in scena il mandante della rapina che si presenta come Mr. Toxic e stende Batman con una scarica di energia.

22 pagine

protagonisti: Batman, Alfred Pennyworth, Charlotte Rivers, Mr. Toxic
apparizioni: James Gordon, Harvey Bullock

da Detective Comics vol 2 # 10, DC Comics - USA (Ago 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 67 - Batman (Rw Lion) 10, Rw Lion (Feb 2013)
Detective Comics vol 2 # 11
Batman
Radioattivo!
Tony Daniel (script) / Julio Ferreira (art) / Eduardo Pansica (art) / Eber Ferreira (inks) / Julio Ferreira (inks)
Batman affronta a fatica Mr. Toxic indebolito dalle radiazioni che emana il suo avversario. Nel corso del combattimento il cavaliere oscuro riesce a frantumargli l'elmo trovandosi con sua grande sorpresa di fronte al Dottor Marder. Prima di potergli chiedergli spiegazioni, Mr. Toxic esplode mentre il Marder attaccato al macchinario afferma di avere il potere tutto per sé e poi muore. Il giorno dopo Bruce Wayne cerca di capire quale funzionalità potesse avere il macchinario costruito da Marder quando riceve una telefonata del professor Alan Smart che gli chiede di raggiungerlo al Dunhill. Il professore gli spiega che Mardor stava lavorando a una macchina che permetterebbe di viaggiare avanti nel tempo e che stava testando le sue teorie su dei cloni di se stesso che, però, hanno la tendenza a decomporsi velocemente. Nel frattempo, all'obitorio di Gotham si scopre che tutti i corpi della banda dei Batman sono praticamente identici. Qualche istante piu tardi si presenta Mr. Toxic che uccide le guardie e risveglia uno dei suoi cloni fornendogli un casco speciale per tenerlo in vita. Intanto Alla batcaverna, Batman sta analizzando un campione della sostanza trovata in uno dei laboratori quando il campione ha una reazione inaspettata e crescendo improvvisamente attacca il nostro protagonista.

20 pagine

protagonisti: Batman, Mr. Toxic
apparizioni: Alfred Pennyworth, James Gordon

da Detective Comics vol 2 # 11, DC Comics - USA (Set 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 68 - Batman (Rw Lion) 11, Rw Lion (Mar 2013)
Detective Comics vol 2 # 12
Batman
L'assassino dentro
Tony Daniel (script) / Tony Daniel (art) / Richard Friend (inks)
Batman respinge con il fuoco lo strano organismo che lo stava attaccando, venendo poi a sapere, da un messaggio oleografico del professor Smart, che Hugh Marder, per curarsi da un male genetico, ha usato l'acceleratore di particelle sul DNA di un cadavere che ha poi incrociato con il suo, ottenendo dei cloni altamente instabili da utilizzare per compiere esperimenti e proseguire le sue ricerche. Successivamente ha tentato di curarsi entrando nell'acceleratore di particelle, assorbendo le radiazioni che attualmente lo tengono in vita e che lo hanno reso completamente folle. Il video termina con la paura di Smart che Marder possa trasformarsi in una bomba atomica. Nel frattempo Mr. Toxic e il suo clone irrompono ai laboratori Dunhill ordinando al Professor Manhart di utilizzare l'acceleratore di particelle per farlo tornare normale altrimenti tutta Gotham verrà risucchiata in un buco nero. Alla batcaverna Batman rileva un anomalo picco di energia nei laboratori Dunhill e si precipita sul posto dove assiste alla fusione di due corpi dal quale si genera un abominio. Scoperto che il calore intenso neutralizza le capacità dell'organismo, Batman gli lancia contro un batarang incandescente che interrompe il processo. Subito dopo Batman porta a Marder il casco speciale dicendogli che spera di non doversi pentire, un giorno, di avergli salvato la vita.

20 pagine

protagonisti: Batman, Mr. Toxic
apparizioni: Alfred Pennyworth

da Detective Comics vol 2 # 12, DC Comics - USA (Ott 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 69 - Batman (Rw Lion) 12, Rw Lion (Apr 2013)
Detective Comics Annual vol 2 # 1
Batman
L'Abisso
Tony Daniel (script) / Romano Molenaar (art) / Pere Perez (art) / Sandu Florea (inks) / Pere Perez (inks)
Jeremiah Arkham, il direttore del manicomio criminale di Gotham, scopre che uno dei pazienti a cui aveva fatto più affidamento, Roman Sionis, meglio conosciuto come Maschera Nera, durante il recente attacco all'istituto da parte della Corte dei Gufi¹, è riuscito a fuggire. Nel frattempo Batman insegue Toro Pazzo, uno dei membri della Società delle Facce False, un'organizzazione criminale governata da Sionis caratterizzata dalla particolarità che ogni criminale indossa una maschera diversa. Il gruppo si è sciolto quando Sionis è stato catturato ma ora Toro Pazzo, nel cercare di recuperare le maschere degli altri componenti, scopre che queste sono state rubate. Batman riesce a raggiungerlo e togliendogli la maschera si rende conto che l'uomo si trova sotto una specie di ipnosi. Il nostro eroe ipotizza che qualcun'altro sia riuscito ad appropriarsi delle maschere capaci di manipolare la mente e i suoi sospetti ricadono sul Cappellaio Matto. Intanto, al Luna Park, Edgar Dempsey, l'uomo che Sionis aveva scelto per nascondere le maschere, viene raggiunto da Maschera Nera intenzionato a riprendersi le sue maschere. Dempsey, accompagnato da un piccolo clown, porta Sionis al Museo di Storia Naturale di Gotham, ma qui Maschera Nera scopre di essere stato tradito e il piccolo clown si rivela essere Jervis Tetch, il Cappellaio Matto. Quest'ultimo ha alterato la composizione delle maschere e ora intende prendersi la maschera di ebano di Sionis e così diventare l'unico e incontrastato maestro della mente di Gotham. Improvvisamente entra in scena Batman che cerca di fermare i due rivali occupandosi al tempo stesso dei loro sgherri. Nel successivo scontro il nostro protagonista colpisce con un calcio la maschera di Sionis che si crepa sprigionando una accecante luce bianca. Batman, in stato confusionale, afferra la maschera e fugge. Più tardi, il Cavaliere Oscuro incontra il commissario Gordon, rivelandogli di non ricordare più nulla di quanto accaduto in seguito. Gordon gli dice che Tetch è sparito ma che Roman Sionis si trova nuovamente ad Arkham custodito dal direttore che lo ha messo in una cella assai meno confortevole della precedente.

38 pagine

protagonisti: Batman, James Gordon, Alfred Pennyworth, Clayface (Basil Karlo), Mad Hatter, Black Mask
apparizioni: Harvey Bullock, Tweedledee, Tweedledum

da Detective Comics Annual vol 2 # 1, DC Comics - USA (Ott 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman il Cavaliere Oscuro # 2, Rw Lion (Giu 2013)