Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
DC Best Seller - Batman di Scott Snyder e Greg Capullo # 3
Copertina di Greg Capullo

Svelata la mente malvagia dietro alla Corte dei Gufi! Batman deve fermare gli Artigli per salvare una vita innocente… e l'intera Gotham City! Ma cosa c'entra in tutto ciò Mr. Freeze? Per loro è un alleato oppure… lo vogliono morto? Inoltre, i segreti che i Pennyworth hanno tenuto nascosti alla famiglia Wayne!

DC Best Seller - Batman di Scott Snyder e Greg Capullo # 3

Panini Comics Agosto 2020
Batman vol 2 # 9
Batman
La notte dei Gufi
Scott Snyder (script) / Greg Capullo (art) / Jonathan Glapion (inks)
Batman, supportato da una armatura potenziata, cerca di respingere gli Artigli che hanno invaso villa Wayne. Tra pochi minuti la temperatura della caverna si abbasserà e a quel punto il fattore rigenerante degli Artigli smetterà di funzionare. Nel frattempo Batman combatte contro i suoi avversari che iniziano a distruggere pezzo dopo pezzo la sua armatura. Prima di perdere conoscenza uno stormo di pipistrelli attacca furiosamente gli Artigli permettendo al Cavaliere Oscuro di recuperare le forze e fermare definitivamente i suoi nemici. Contattato i suoi alleati che lo aggiornano della situazione, Batman si precipita al manicomio Arkham per salvare la vita di Lincoln March, uno degli obiettivi dei Gufi. Arriva però troppo tardi e March, pugnalato da un Artiglio, prima di morire gli consegna un foglietto che contiene tre nomi che potrebbero appartenere alla Corte dei Gufi.

20 pagine

protagonisti: Batman, Alfred Pennyworth, Lincoln March
apparizioni: Nightwing, Robin

da Batman vol 2 # 9, DC Comics - USA (Lug 2012)
Batman vol 2 # 9
Batman
La caduta di Casa Wayne, pt 1
Scott Snyder (script) / Rafael Albuquerque (art) / Rafael Albuquerque (inks)
Alcuni anni fa, Jarvis Pennyworth scrisse una lettera a suo figlio Alfred, che in futuro avrebbe dovuto prendere il suo posto come maggiordomo della famiglia Wayne, avvertendolo di stare lontano da quella casa in quanto maledetta. Subito dopo aver scritto la lettera, Jarvis, tentò di lasciare l'abitazione ma quando percorse in macchina il viale verso il cancello vide un Artiglio con le lame sguainate che lo stava aspettando.

10 pagine

protagonisti: Martha Wayne, Thomas Wayne

da Batman vol 2 # 9, DC Comics - USA (Lug 2012)
Batman Annual vol 2 # 1
Batman
Prima neve
Scott Snyder (script) / Jason Fabok (art) / Jason Fabok (inks)
Al manicomio di Arkham, Mr. Freeze ha una seduta con uno psicologo al quale gli racconta di quando la madre cadde in un lago ghiacciato. Freeze cambia poi argomento lamentandosi di come i gufi lo abbiano ingannato rubandogli la formula per riportare i loro soldati in vita. Improvvisamente il detenuto aggredisce lo psicologo, gli rompe l'orso del collo, e poi utilizza una penna per ricablare l'impianto di raffreddamento della sua cella portandola a 70° sotto zero. Diramato l'allarme, le guardie tentano di fermarlo ma Mr Freeze le congela, recupera la sua tuta protettiva e infine riesce a fuggire. Mr. Freeze è ossessionato nel voler riportare in vita Nora, la donna di cui è innamorato. Alcuni anni prima Victor Fries lavorava come scienziato nel laboratorio di crionica della Wayne industries. Bruce Wayne si accorse che lo scienziato intendeva riportare in vita Nora Fields, una giovane donna che a causa di un male incurabile fu sottoposta alla Stasi Criogenica parecchi anni prima. Quando Bruce Wayne gli ordinò di smetterla di portare avanti i suoi esperimenti privati, Fries reagì in maniera violenta provocando involontariamente un incidente nel quale finì per essere colpito da delle sostanze chimiche che gli cambiarono per sempre la sua struttura fisica portandolo ad avere una temperatura corporea di meno cinque gradi centigradi e acquisendo la capacità di attirare e conservare il freddo.
Ora Mr. Freeze è tornato nel suo vecchio laboratorio per recuperare la donna che ama. Nightwing e Robin gli intimano di arrendersi ma il criminale non intende fermarsi. La voce di Bruce Wayne proveniente dagli altoparlanti lo invita da lui se vuole riavere Nora. Mr. Freeze si disinteressa dei suoi avversari e raggiunge l'attico trovando ad aspettarlo Batman che cerca in tutti i modi di fermarlo. Batman gli dice che lui non ha mai conosciuto Nora e che la sua ossessione per il gelo lo ha illuso sul ruolo di quella donna nella sua vita. Sfruttando un momento di indecisione di Victor, Batman gli infila nella tuta il composto che voleva utilizzare sulla donna il quale facendogli salire la temperatura corporea gli rende difficile qualsiasi movimento. Mr. Freeze viene portato nella sua cella ricordandosi che il giorno in cui sua madre ebbe l'incidente fu lui che la lasciò cadere e affogare in un lago ghiacciato.

38 pagine

protagonisti: Batman, Mr. Freeze
apparizioni: Nightwing, Robin

da Batman Annual vol 2 # 1, DC Comics - USA (Ago 2012)
Batman vol 2 # 10
Batman
Assalto alla corte
Scott Snyder (script) / Greg Capullo (art) / Jonathan Glapion (inks)
Batman si presenta alla residenza dei Powers, una delle più ricche famiglie di Gotham, e intimidendo la moglie di Joseph Powers, uno dei nomi appartenenti alla Corte dei Gufi, riesce a risalire al luogo in cui si trova il marito, ovvero Harbor House, l'edificio in cui, da ragazzo, iniziò a cercare indizi sulla misteriosa setta. Venuto a sapere da Alfred che tutti gli Artigli sono stati fermati, Batman penetra nell'edificio apparentemente abbandonato scoprendo in una sala nascosta che tutti i membri della Corte dei Gufi si sono suicidati bevendo un vino avvelenato. Tornato a casa, Bruce ripensa a quanto accaduto. Qualcosa non gli torna e ha la sensazione che dietro a tutto ci sia sempre stato qualcuno. Osservando il quadro dei suoi genitori ha una intuizione. Prima si precipita all'obitorio dove trova in una cella vuota un biglietto con un messaggio e poi si reca in un vecchio orfanotrofio abbandonato dove trova ad aspettarlo Lincoln March. Membro della Corte dei Gufi, March immobilizza Batman con una rete metallica rivelandogli di aver inscenato la sua morte e quella degli altri membri avvelenandoli e facendolo sembrare un suicidio. L'uomo gli dice di conoscere la sua identità per poi rivelargli di essere Thomas Wayne Jr., suo fratello. Batman gli dice che è pazzo, di non avere mai avuto un fratello ma Lincoln March, una identità fittizia, gli spiega di essere nato prematuro e per questo i suoi genitori, poco prima di morire, lo affidarono in gran segreto a quella che un tempo era un eccellente clinica pediatrica. A questo punto Batman viene liberato e March, indossato una armatura evoluto di un Artiglio, diventa il Gufo e sfida il pipistrello in combattimento.

21 pagine

protagonisti: Batman, Lincoln March
apparizioni: Alfred Pennyworth

da Batman vol 2 # 10, DC Comics - USA (Ago 2012)