Utenti registrati: 2921

Ci sono 1 utenti registrati e 72 ospiti attivi sul sito.

FaBRyXoN

Ultimo commento

Fmedici su

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Batman Universe # 10

La Notte dei Gufi continua in questo volume! Catwoman deve difendere il Pinguino dalla Corte dei Gufi, per poi dedicarsi a combattere lo psicopatico che rapisce bambini a Gotham City: Dollhouse!

Batman Universe # 10 | Catwoman, vol 3

Rw Lion Febbraio 2013
Catwoman vol 4 # 9
Catwoman
Mirrors Come In All Sizes
Judd Winick (script) / Guillem March (art) / Guillem March (inks)
Catwoman e Spark aspettano il momento giusto per piombare nel covo del Pinguino e rubargli l'ultimo coltello di una antica collezione. Nel frattempo la Corte dei Gufi, una setta segreta che da centinaia di anni tiene sotto controllo la città di Gotham, incarica uno dei suoi Artigli di assassinare il Pinguino. Nel 1665 l'Artiglio, il cui nome è Ephraim Newhouse, deluse la Corte dei Gufi durante la sua ultima missione perdendo una delle sue sacre lame. A distanza di quattrocento anni, l'Artiglio è stato chiamato di nuovo in servizio e ora ha l'occasione per redimersi. Quando l'Artiglio irrompe nel covo del Pinguino rimane sorpreso nel trovare in una bacheca il coltello perso in passato. In quel momento Catwoman e Spark piombano dal lucernario e si uniscono alla battaglia. Sparks prende il coltello ma l'Artiglio, dimostrando di avere un potere rigenerante e una forza disumana, lo afferra per il collo dicendogli che il coltello gli appartiene. Catwoman, prima che possa uccidere il suo compagno, lo ferma dicendogli di avere il set completo di coltelli. L'Artiglio si convince ma, appena lascia il collo di Spark, il Pinguino gli spara alla testa lasciando andare Catwoman e Spark con il coltello come segno di riconoscenza per essere intervenuti ad aiutarlo. Trascinato il corpo dell'Artiglio accanto al Bat-Segnale, Batwoman lo attiva, lasciandogli sul suo corpo i cinque pugnali in senso di rispetto e misericordia.

20 pagine

protagonisti: Catwoman, Spark, Penguin, Talon (Ephram Newhouse) (1ª apparizione)

da Catwoman vol 4 # 9, DC Comics (Lug 2012)
Catwoman vol 4 # 10
Catwoman
And all that is left is for me
Judd Winick (script) / Guillem March (art) / Guillem March (inks)
Catwoman sorprende il rapitore seriale intento a prelevare un'altra vittima in un vicolo della città. L'uomo è ben armato e Selina, per evitare la raffica di proiettili. è costretta a nascondersi dietro un automobile. A bordo di una lussuosa auto da corsa, Spark arriva sul posto e caricato Catwoman la porta lontano dai guai. Selina vorrebbe tornare indietro a salvare il ragazzo rapito ma Spark prova a convincerla che i poliziotti saranno lì a momenti e che è meglio che non si faccia trovare sul posto. Spark le chiede come mai ha preso così a cuore il rapimento di questi derelitti. Selina gli risponde che anche lei, in passato, è stata rapita e che nessuno l'ha aiutata o è andata a cercarla. I due si fissano per un momento e poi Spark, inaspettatamente, la bacia. Nel frattempo, mentre al Dipartimento di Polizia il Detective Alvarez viene a sapere che tutti i documenti su Catwoman sono stati confiscati dal tenente Winston e gli altri poliziotti corrotti, altrove, uno dei rapiti si risveglia all'interno di una stanza asettica. Il suo rapitore, da un altoparlante, gli dice che quella è casa sua e che, grazie a lui, sarà curato, nutrito e poi liberato. In verità, il criminale ha intenzione di espiantare gli organi dei malcapitati per venderli a chi glieli richiede. I corpi svuotati verrano poi trasformati in dei macabri pupazzi da aggiungere alla sua casa delle bambole. Intanto Catwoman, dopo aver rifiutato tutti i lavori che Gwen le propone, si presenta a casa del tenente Alvarez sorpreso di trovarsi la gatta ladra in cucina. Altrove Spark incontra un gruppo di poliziotti corrotti a cui chiede un altro pò di tempo perchè è quasi riuscito a soggiogare Catwoman.

20 pagine

protagonisti: Catwoman, Gwen Altamont, Carlos Alvarez, Spark, Dollhouse (1ª apparizione)

da Catwoman vol 4 # 10, DC Comics (Ago 2012)
Catwoman vol 4 # 11
Catwoman
I'm Just Refilling My Coffers.
Judd Winick (script) / Adriana da Silva Melo (art) / Julio Ferreira (inks)
Catwoman si presenta nell'appartamento del detective Alvarez per chiedergli il suo aiuto sul misterioso personaggio che rapisce prostitute e sbandati prelevati dai vicoli di Gotham. Sorpreso dalla vista della donna, Alavarez le salta addosso e i due cominciano a lottare. Catwoman riesce a immobilizzarlo e prima di allontanarsi gli lascia una chiavetta USB con tutto il materiale che ha recuperato sul rapitore. Nel frattempo, nella Casa delle Bambole, il luogo dove si trovano rinchiusi i rapiti, il criminale scopre che uno dei prossimi "donatori" si è ucciso. Avendo già preso un impegno con un cliente, il rapitore è costretto a recuperare altre "bambole". Intanto, mentre Gwen viene avvicinata da un uomo all'interno di una limousine che vuole sapere del suo rapporto con Catwoman, Selina, rifugiatasi all'interno di una suite di un prestigioso albergo, viene raggiunta da Spark. I due si baciano nuovamente ma vengono interrotti da una telefonata del detective Alvarez che comunica a Catwoman di aver individuato i prossimi luoghi dove il rapitore potrebbe agire nuovamente. Selina e Spark cercano di raggiungere il detective ma il rapitore, rivelatasi essere una donna, fugge prima del loro arrivo portandosi dietro altre persone tra cui lo stesso detective colpito da uno dei proiettili anestetici.

20 pagine

protagonisti: Catwoman (Selina Kyle), Carlos Alvarez, Spark, Dollhouse
apparizioni: Gwen Altamont

da Catwoman vol 4 # 11, DC Comics (Set 2012)
Catwoman vol 4 # 12
Catwoman
It's nice to have someone I can RELY on.
Judd Winick (script) / Adriana da Silva Melo (art) / Julio Ferreira (inks)
Tramite un GPS indossato da Alvarez, Catwoman rintraccia il luogo dove è stato portato il detective chiedendo poi a Spark di contattare Batman tramite il bat-segnale. Alla Casa delle Bambole, Alvarez cerca di provocare il suo rapitore il quale si presenta con il nome di Dollhouse e dice di considerarsi una artista in grado di guarire e rendere belle le sue vittime. In quel momento irrompe Catwoman che attacca la donna la quale rivela di essere la figlia di Dollmaker e di voler continuare la "tradizione" di famiglia. Nel corso della battaglia Selina viene colpita con dei dardi saporiferi ma in suo aiuto arriva Batman. Mentre divamba un incendio il Cavaliere Oscuro si occupa del detective Alvarez e degli altri superstiti portandoli in salvo prima che l'intero edificio venga distrutto dalle fiamme. Nella confusione Dollhouse riesce a fuggire. Tornata a casa, Selina cerca di rilassarsi delusa per non essere riuscita a fermare. Ripensando agli ultimi giorni trova una consolazione in Spark convinta che possa contare su di lui. In quello stesso momento Spark viene ingannato da Gwen, che spacciandosi per Selina gli ha dato un appauntamento in un magazzino fuori mano. Gwen gli dice che è un traditore e che lavora per dei poliziotti corrotti. Il ragazzo le risponde che all'inizio voleva incastrarla ma poi, conoscendola, ha cambiato idea. Gwen però non si lascia condizionare e con freddezza gli spara in testa, uccidendolo. Subito dopo, telefona al Pinguino, ringraziandolo, a malincuore, per l'informazione che le ha fornito. Cobblepot, in risposta, le dice che non è tipo da regalare favori e che prima o poi verrà a riscuotere, lasciando la donna, molto preoccupata.

20 pagine

protagonisti: Catwoman (Selina Kyle), Carlos Alvarez, Gwen Altamont, Batman, Spark (deceduto), Dollhouse
apparizioni: Penguin

da Catwoman vol 4 # 12, DC Comics (Ott 2012)