Utenti registrati: 4039

Ci sono 5 utenti registrati e 122 ospiti attivi sul sito.

zimu / majinberto / zuvtid / WadeHatake / ickers83

Ultimi commenti

Sylar82 su 100% Marvel # 178, Sylar82 su 100% Marvel # 181, Deboroh su , Deboroh su Dylan Dog # 418bis, szampo su Dylan Dog # 418bis,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Astonishing Tales # 25
Copertina di Rich Buckler

Astonishing Tales # 25

Marvel Comics Agosto 1974
Deathlok
A Cold Knight's Frenzy (Cybernus il demolitore)
Rich Buckler (script) / Doug Moench (script) / Rich Buckler (art) / Rich Buckler (inks)
In un futuro post apocalittico¹, il corpo di Luther Manning, colonnello dell'esercito rimasto ferito mortalmente in un campo di battaglia, viene utilizzato da Simon Ryker, capo del progetto Alpha-Mech e principale artefice di una guerra che ha sconvolto il pianeta, per dare vita a un prototipo di cyborg conosciuto con il nome di Deathlok. Consapevole delle conoscenze militari di Manning, Ryker rimpiazza le parti mancanti del corpo di Manning trasformandolo in una sorta di killer computerizzato metà uomo metà macchina. In una delle sue prime missioni, ciò che è rimasto della coscienza di Manning all'interno di Deathlok si ribella riuscendo a superare la sua programmazione. Richiamato al quartier generale, Simon Ryker cerca di disattivare il cyborg per risolvere il problema ma Manning, incredibilmente, inizia a parlargli accusandolo di aver fatto di lui una specie di mostro. A questo punto la coscienza di Manning prende il sopravvento e annullati i dispositivi di disattivazione delle sue funzioni riesce a fuggire per vendicarsi dell'uomo che lo ha trasformato in una macchina distruttiva.

(¹) La storia avviene su Earth-7484, uno dei tanti universi paralleli al Marvel Universe.

15 pagine

protagonisti: Deathlok (Manning) (1ª apparizione), Simon Ryker (Earth-7484) (1ª apparizione)

Pubblicazione italiana: Eterni (gli) # 23 - Cybernus il demolitore, Editoriale Corno (Gen 1980)
Deathlok
(untiled)
Doug Moench (script) / George Pérez (art) / Mike Esposito (inks)
2 pagine