Utenti registrati: 4827

Ci sono 1 utenti registrati e 208 ospiti attivi sul sito.

beatsteps

Ultimi commenti

molinodorino su Batman/Catwoman # 1, Deboroh su Batman/Catwoman # 1, fede97 su Batman/Catwoman # 1, laracelo su Batman/Catwoman # 1, DetectiveOscuro su Batman/Catwoman # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Amazing Spider-Man vol 1 # 676
Copertina di Humberto Ramos

Amazing Spider-Man vol 1 # 676

Marvel Comics Febbraio 2012
Sinister Six
Tomorrow The World! (Domani, il mondo!)
Dan Slott (script) / Humberto Ramos (art) / Victor Olazaba (inks)
L'Intellighenzia, una squadra di supergeni malvagi composta da MODOK, lo Spirito Rosso, il Pensatore Pazzo, Wizard e Klaw, ha sviluppato una super arma con la quale intendono conquistare la Terra. Si tratta di un cannone gravitazionale capace di trasferire qualunque cosa nell'orbita terrestre. Il Dottor Octopus, costretto a vivere in un esoscheletro a causa di una malattia degenerativa che lo sta consumando, insieme ai Sinistri Sei, la squadra di criminali formata dall'Uomo Sabbia, Electro, Rhino, Mysterio e il Camaleonte, decide di attaccare il quartier generale dell'Intellighenzia situato al polo nord riuscendo a eludere le sue difese grazie al Camaleonte che in precedenza aveva preso le sembianze di Klaw e si era infiltrato nella squadra di MODOK. In breve le due formazioni si scontrano in una battaglia durante la quale il Pensatore Pazzo, lo Spirito Rosso e Wizard vengono colpiti dal cannone gravitazionale e MODOK, rimasto da solo, è costretto ad arrendersi e lasciare l'intera base nelle mani del Dottor Octopus e i Sinistri Sei.

20 pagine

protagonisti: Dr. Octopus, Electro, Rhino, Mysterio, Sandman, Chameleon, Wizard, Red Ghost, Mad Thinker, Awesome Android, Modok

Pubblicazione italiana: L'Uomo Ragno/Spider-Man # 584 - Il diavolo nei dettagli 1 di 2, Panini Comics (Lug 2012)