Utenti registrati: 3075

Ci sono 0 utenti registrati e 57 ospiti attivi sul sito.

Ultimi commenti

Mordakan su The Barbarian King # 1, Fmedici su Firefly # 14, stefino su Predator # 1, docmilito su Mister No Revolution # 4, fede97 su Eightball # 5,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Albi dei Super-Eroi # 42

Albi dei Super-Eroi # 42 | Luke 4

Editoriale Corno Novembre 1974
Luke Cage # 7
Luke Cage
La bomba di Natale
Steve Englehart (script) / George Tuska (art) / Billy Graham (inks)
Vigilia di Natale, Luke Cage insieme alla sua nuova ragazza, Claire Temple, dopo aver soccorso un giovane picchiato da un anziano con un bastone, durante una passeggiata, tra le strade innevate di Manhattan, prima si imbatte in un reduce della guerra dal grilletto facile e poi viene aggredito da un bizzarro personaggio vestito con un costume futurista. In entrambi i casi si tratta della stessa persona, un folle di nome Marley che, come a volere reinterpretare gli spiriti dei natali della novella di Charles Dickens, dopo essersi travestito da Babbo Natale riesce con l'inganno a catturare il nostro eroe rivelandogli di aver voluto testare la sua bontà d'animo per capire se esiste ancora la generosità e l'altrusimo nel genere umano. Disgustato dall'umanità, al punto di sostenere la necessità di un genocidio globale, Marley si prepara a distruggere New York con una bomba nucleare. Mentre all'aba del nuovo giorno il folle si appresta ad azionare il detonatore, un ladro, pensando che nell'abitazione non ci sia nessuno, scende dal camino distraendo Marley quel tantoda permettere a Luke di liberarsi, sfasciare il congegno e catturare lo psicopatico terrorista.

20 pagine

protagonisti: Luke Cage, Claire Temple
apparizioni: Noah Burstein

da Luke Cage # 7, Marvel Comics (Mar 1973)
Luke Cage # 8
Luke Cage
Crescendo!
Steve Englehart (script) / George Tuska (art) / Billy Graham (inks)
Preso di mira da alcuni teppisti, Luke Cage, dopo assersi fatto sfuggire uno dei malviventi, viene avvicinato da un uomo d'affari che, per conto del suo misterioso datore di lavoro, lo assume per rintracciare degli uomini che vengono spacciati per dei ladri di materiale tecnologico. Ottenuto tra i vicoli della città le informazioni necessarie per raggiungere il covo dei criminali, Luke, dopo aver scoperto che quelli che all'apparenza sembravano dei comuni malviventi di colore in realtà sono dei sofisticati robot, si scontra contro i suoi avversari sintetici non riuscendo però a impedire la loro fuga. Sorpreso per la presenza dei robot, Luke si precipita dall'uomo che lo ha assunto trovandolo al fianco del Dottor Destino, il terribile sovrano di Latveria. Destino spiega a Luke che recentemente, senza nessuna spiegazione, alcuni dei robot di sua invenzione si sono ribellati prendendo l'iniziativa di raggiungere New York per camuffarsi in una gang afroamericana. Non potendo scendere in campo in prima persona per paura di eventuali ripercussioni diplomatiche, Destino si è affidato al nostro eroe a pagamento che, pur senza troppo entusiasmo, decide di prosegueire nel suo incarico, rintraccia i robot ribelli e nel corso di una battaglia li distrugge uno dopo l'altro. Tornato all'ambasciata di Latveria per riscuotere il compenso pattuito Luke scopre amaramente che il Dottor Destino ha lasciato il paese.

20 pagine

protagonisti: Luke Cage, Doctor Doom
apparizioni: Claire Temple, David Griffith

da Luke Cage # 8, Marvel Comics (Apr 1973)
Journey Into Mystery # 8
(horror-story)
La strana scatola di Mr. Whimple
Fred Kida (art) / Fred Kida (inks)
5 pagine

da Journey Into Mystery # 8, Marvel Comics (Mag 1953)