Utenti registrati: 2855

Ci sono 2 utenti registrati e 69 ospiti attivi sul sito.

Dariodoh / ctbomb

Ultimo commento

fede97 su Marvel Graphic Novel # 34

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Albi dei Super-Eroi # 3

Albi dei Super-Eroi # 3 | Dracula 1

Editoriale Corno Maggio 1973
Tomb Of Dracula # 1
Dracula
Dracula
Gerry Conway (script) / Gene Colan (art) / Gene Colan (inks)
Frank Drake, discendente del leggendario conte Dracula, insieme alla sua ragazza Jeanie si reca in Transilvania per entrare in possesso del castello di famiglia e sfruttarlo a fini turistici sperando di potere recuperare il patrimonio dissipato in America. Insieme a loro, l'avido Clifton Graves, amico di Frank nonche ex fidanzato di Jesse, che ha spinto Drake a compiere il viaggio per un suo tornaconto personale. Dopo una veloce tappa presso una locanda dove la gente del posto cerca di dissuaderli a non andare, Frank, Jeanie e Clifton, durante una notte di tempesta, raggiungono il castello di Dracula. All'interno delle tenebrose stanze del castello, Frank inizia a comportarsi in modo strano, come se avvertisse una sorta di richiamo disangue, ricordando la recente lettura di un antico diario di famiglia in cui un uomo di nome Van Helsing conficcò un bastone nel petto di un vampiro che dormiva in una bara. Nel frattempo, mentre Jeanie manifesta una certa insofferenza, Clifton, aggirandosi per il castello precipita in una cripta dove scopre la tomba di Dracula. L'uomo scoperchia la bara, trova lo scheletro del conte trafitto da un acuminato paletto e incautamente lo rimuove. Qualche istante più tardi si materializza il corpo del vampiro che spinge Clifton in un pozzo in attesa di saziare la sua sete. Ormai libero, Dracula si trasforma in pipistrello trovando Frank e la sua ragazza all'interno del castello. In un primo momento Frank, brandendo un oggetto d’argento lo ferma costringendolo ad allontanarsi per cercare cibo nel villaggio, ma ormai la ragazza è stata avvicinata del conte e sebbene, nell’ultimo scontro, i paesani distruggano il castello costringendo Dracula alla fuga, Jeanie viene trasformata in vampira lasciando Drake nella più cupa disperazione.

25 pagine

protagonisti: Frank Drake (1ª apparizione), Clifton Graves (1ª apparizione), Dracula (1ª apparizione)

da Tomb Of Dracula # 1, Marvel Comics (Apr 1972)
Tomb Of Dracula # 2
Dracula
Il terrore di dentro
Gerry Conway (script) / Gene Colan (art) / Vince Colletta (inks)
Frank Drake, tornato tra le rovine del castello di Dracula, libera Clifton dalla prigionia del pozzo spiegandogli di voler rubare la tomba del vampiro per vendicarsi del suo immortale antenato. Intanto, il Conte Dracula, sceso nel villaggio vicino, si vendica di un vecchio servitore cercando il modo di mimetizzarsi tra le gente comune. Qualche giorno più tardi, Drake, tornato a Londra con la bara, riceve, nella stanza d'albergo in cui è alloggiato, l'inaspettata visita di Jeanie, la fidanzata diventata una vampira dopo essere stata morsa dal Conte Dracula. Nonostante la ragazza tenti di sedurlo usando le sue nuove capacità di persuasione, Drake la respinge con un crocefisso imprigionandola su una sedia. Anche Dracula è arrivato a Londra e, dopo essersi rinvigorito nutrendosi del sangue di una giovane londinese, entra nell’appartamento di Drake per recuperare la bara (in realtà non gli interessa la bara in se ma la terra del suo paese nella quale deve riposare per non indebolirsi). Nello stesso momento Jeanie cerca di farsi liberare da Clifton in nome dell’amore dei tempi passati. Drake si oppone e nel corso della successiva battaglia impala brutalmente Jeanie che si trasforma in polvere sotto i suoi occhi. Resosi conto dell'arrivo dell'alba, Dracula si allontana trasformandosi in un pipistrello rimandando il suo scontro con Frank Drake.

21 pagine

protagonisti: Frank Drake, Clifton Graves, Dracula

da Tomb Of Dracula # 2, Marvel Comics (Mag 1972)