Utenti registrati: 3235

Ci sono 3 utenti registrati e 70 ospiti attivi sul sito.

docmilito / petolotto

Ultimi commenti

klaus54 su Alan Ford # 75, comicsbox su Savage Avengers # 8, fede97 su Marvel Icon # 22, fede97 su Deadpool: Dracula's Gauntlet # 1, fede97 su Deadpool: Dracula's Gauntlet # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
100% Marvel Max # 17

100% Marvel Max # 17 | Supreme Power, vol 3: La dichiarazione di Mark Milton

Marvel Italia Febbraio 2006
Supreme Power # 13
Supreme Power
Ordine naturale
J. Michael Straczynski (script) / Gary Frank (art) / Jonathan Sibal (inks)
Su un tetto di Chicago, Hyperion e Nighthawk si incontrano nuovamente cercando di pianificare una strategia per trovare il serial killer dai super poteri che sta facendo strage di prostitute. Mentre alcuni agenti federali, trovano l'appartamento di Hyperion completamente distrutto realizzando che il superuomo intende così tagliare ogni legame con il governo, il nostro eroe decide di recarsi dal tenente della polizia per reperire informazioni sul misterioso serial killer di prostitute. Hyperion viene così a sapere che, secondo le impronte trovate sulle vittime, l'uomo che stanno cercando si chiama Micheal Redstone, un pericoloso assassino che ufficialmente pare sia stato giustiziato qualche mese prima ma che invece sembra essere stato avvistato in Lousiana e in Colorado. Nel momento stesso in cui il dr Steadman incarica il fedele Spectrum di trovare Redstone, Hyperion riferisce la notizia a Nigthawk e Blur che si mettono subito sulle traccie del serial killer. Alla fine è Nightawk a trovare l'assassino sorprendendolo mentre si appresta a compiere un altro omicidio. Nighthawk cerca di fermarlo ma quando sta per soccombere sotto i colpi del suo avversario, notevolmente superiore in forza e abilità, giunge in suo aiuto Hyperion che si scaglia contro Redstone.

22 pagine

protagonisti: Hyperion (Supreme Power), Nighthawk (Supreme Power), Blur (Supreme Power), Doctor Spectrum (Supreme Power), Redstone (Supreme Power)

da Supreme Power # 13, Marvel Comics (Dic 2004)
Supreme Power # 14
Supreme Power
Oggetti in movimento
J. Michael Straczynski (script) / Gary Frank (art) / Jonathan Sibal (inks)
In una base militare segreta il generale Alexander fa il punto della situazione sul progetto Hyperion, affrontando la spinosa vicenda della fuga di più di una ventina di individui super potenziati da un dipartimento dei servizi segreti statunitensi fuori controllo. Tra i pericolosi fuggiaschi troviamo il serial killer Micheal Redstone, trasformato in una sorta di arma umana, che il dottor Stedman si impegna di recuperare utilizzando il Dottor Spectrum. Nel frattempo, in Louisiana, Hyperion affronta Redstone in un drammatico scontro che dalla casa del killer si sposta su una statale trafficata per finire dentro un centro commerciale. L'arrivo di Nighthawk e Blur, consente, grazie a quest'ultimo, di fermare Redstone a cui gli viene tappata la bocca e il naso tramite una colla provocandogli la perdita dei sensi per la mancanza di aria. Il successivo inserimento di una cannuccia gli evita la morte. Mentre Hyperion osserva inorridito la carneficina provocata da Redstone, giunge in volo il Dottor Spectrum che convince l'eroe a consegnargli il serial killer per poterlo mettere in una struttura fatta costruire dal governo per contenere lo stesso Hyperion in caso di una sua ribellione. Kyle, che disapprova la scelta di Mark, lo rimprovera di essere ancora un servo del governo, finendo per prendersela con Stanley schernendolo su quello che considera il suo inutile potere. Blur, come reazione, in meno di un secondo toglie il costume a Nightwhak lasciandolo completamente nudo. Nell'epilogo dell'episodio vediamo in una speciale cella sotteranea Michael Redstone che attende di essere interrogato dal generale Alexander.

23 pagine

protagonisti: Hyperion (Supreme Power), Nighthawk (Supreme Power), Blur (Supreme Power), Doctor Spectrum (Supreme Power), Redstone (Supreme Power)

da Supreme Power # 14, Marvel Comics (Feb 2005)
Supreme Power # 15
Supreme Power
Effetto collaterale
J. Michael Straczynski (script) / Gary Frank (art) / Jonathan Sibal (inks)
In seguito al massacro del centro commerciale, Nighthawk e Hyperion, continuano a discutere se sia stata una buona idea consegnare Michael Redstone nelle mani del governo attraverso Joe "Dottor Spectrum" Ledger. Blur, a causa di un diverbio con Kyle, abbandona i due compagni di avventura venendo successivamente raggiunto da Mark per una cena "a sbafo". Nel frattempo, Redstone, tenuto prigioniero in una speciale cella sotterranea, viene interrogato dal generale Alexander che, minacciando di riempire la cella di un gas letale in caso di scarsa collaborazione, ripercorre la sua carriera criminale ritraendolo come una perfetta macchina assassina. Durante una pausa dell'interrogatorio con Redstone, il Generale mostra a Ledger la foto di Zarda, scattata durante i disordini di Roma, e una foto della creatura marina con in braccio il corpo senza vita di una donna. Ledger, incaricato di indagare sui due strani avvistamenti, si precipita nell'oceano per raggiungere la sua "sirena" e riferirgli che la sua presenza è stata scoperta. Intanto, il generale Alexander, tornato nella cella di Redstone, chiede all'assassino dai super poteri se è disposto a collaborare con il governo per indirizzare la sua propensione all'omicidio contro i nemici dell'America. Redstone, ovviamente, accetta.

22 pagine

protagonisti: Hyperion (Supreme Power), Nighthawk (Supreme Power), Blur (Supreme Power), Doctor Spectrum (Supreme Power), Amphibian (Supreme Power), Redstone (Supreme Power)

da Supreme Power # 15, Marvel Comics (Apr 2005)
Supreme Power # 16
Supreme Power
La decostruzione di Mark Milton
J. Michael Straczynski (script) / Gary Frank (art) / Jonathan Sibal (inks)
Il generale Alexander, nello spiegare alla piccola nipote che dividere i pezzi che compongono un orologio aiuta a capirne il suo funzionamento, dà inizio al processo di deconstruzione della vita di Mark "Hyperion" Milton. Durante una conferenza stampa per rispondere alle domande sulla causa del massacro del centro commerciale, Hyperion viene fatto passare come il responsabile della strage tralasciando ogni accenno sulla presenza di Redstone, diventato nel frattempo un assassino militare al servizio degli Stati Uniti. Lo stesso Stanley "Blur" Stewart viene consigliato dai suoi avvocati di non menzionare il suo coinvolgimento nello scontro nel centro commerciale per non essere trascinato in una indagine federale che potrebbe fargli perdere ogni risorsa economica. Mentre in fondo all'oceano, il Doctor Spectrum porta in salvo la "sirena" di cui sembra essersi innamorato, il generale Alexander, compiuto la sua prima mossa, telefona al giornalista Jason Scott (colui che ha avuto la prima esclusiva su Hyperion), dicendogli che se vuole conoscere la verità sulle origini di Mark Milton deve contattare la coppia che lo ha cresciuto. Il giornalista viene così a conoscenza che Mark Milton non è umano.

22 pagine

protagonisti: Hyperion (Supreme Power), Nighthawk (Supreme Power), Blur (Supreme Power), Doctor Spectrum (Supreme Power), Amphibian (Supreme Power)

da Supreme Power # 16, Marvel Comics (Mag 2005)
Supreme Power # 17
Supreme Power
Veri volti
J. Michael Straczynski (script) / Gary Frank (art) / Jonathan Sibal (inks)
Il giornalista Jason Scott, venuto a conoscenza che Mark Milton è in realtà un alieno, consegna la scottante storia al suo editore che si appresta a pubblicarla nel giornale del mattino. Nel frattempo, in un locale a luce rosse, Mark, dopo aver rifiutato l'offerta del generale Alexander di tornare a lavorare per il governo, si rilasssa concedendosi ai piaceri della carne. Nello stesso momento vediamo Joe "Doc Spectrum" Ledger creare un gigantesco acquario multipiano per ospitare la "sirena" che lui chiama Kingsley. L'improvviso arrivo di Zarda, attirata dal cristallo di Ledger, provoca una violenta reazione nella creatura marina che ferisce la nuova arrivata al volto. Ledger fa in tempo a divide le due donne per rendersi conto, dopo l'uscita di scena di Zarda, che non riesce più ad avere il completo controllo del cristallo. Mentre Zarda, si appropria dell'identità di una donna, prosciugandogli l'energia per guarire dalle ferite provocate da Kingsley, Mark Milton, guardando un notiziario in televisione, scopre di non essere più il buon eroe americano.. ma di essere diventato un pericoloso alieno.

22 pagine

protagonisti: Hyperion (Supreme Power), Doctor Spectrum (Supreme Power), Amphibian (Supreme Power), Power Princess (Supreme Power)

da Supreme Power # 17, Marvel Comics (Ago 2005)
Supreme Power # 18
Supreme Power
Allegato R: la dichiarazione di Mark Milton
J. Michael Straczynski (script) / Gary Frank (art) / Jonathan Sibal (inks)
Gli Stati Uniti e il mondo intero sono venuti a sapere che Mark Milton, l'eroe conosciuto con il nome di Hyperion, è in realta un alieno. Il presidente Bush, in una dichiarazione ufficiale, dopo aver lasciato intendere di non avere nulla a che fare con le precedenti amministrazioni, annuncia con fermezza che tutti gli individui dai super poteri da ora in avanti dovranno essere gestiti dal governo degli Stati Uniti altrimenti saranno considerati dei fuorilegge. Nel frattempo, Hyperion pur salvando una bambina da un incendio, viene evitato da quella gente che prima lo idolatrava e un sentimento di paura misto a odio prende il sopravvento. Mark, resosi conto di non essere più un eroe per la gente e di conseguenza di aver perso l'unica certezza di una vita costruita sulla menzogna, decide di andare a trovare l'amico Blur, dandogli un biglietto da consegnare al generale Alexander, prima di salutarlo. Nel messaggio, Mark chiede al governo degli Stati Uniti di essere lasciato in pace, poi, a tutta velocità, si scaglia contro il Polo Nord provocando un terremoto di rilevante proporzione. La Terra è avvisata.

23 pagine

protagonisti: Hyperion (Supreme Power), Blur (Supreme Power), Doctor Spectrum (Supreme Power), Amphibian (Supreme Power), Power Princess (Supreme Power)

da Supreme Power # 18, Marvel Comics (Ott 2005)