Utenti registrati: 2244

Ci sono 4 utenti registrati e 63 ospiti attivi sul sito.

Inacquisto / Deboroh / dudley / Mordakan

Ultimo commento

mcgain su Wiz # 6

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Cover by Gil Kane

Amazing Spider-Man vol 1 # 150

November 1975 Marvel Comics
Spider-Man
Spider-Man...or Spider-Clone? (Uomo Ragno o Clone Ragno?)
Archie Goodwin (script) / Gil Kane (art) / Mike Esposito (inks) / Frank Giacoia (inks) / Dave Hunt (inks)

L'Uomo Ragno, in cerca di una certezza se, a essere uscito illeso dalla battaglia nel precedente episodio, sia l'originale e non il suo clone, decide di chiedere aiuto al Dott. Connors, sottoponendosi a degli esami per fugare ogni dubbio. Peter, in attesa degli esami, con suo grande stupore si trova a combattere, uno dopo l'altro, con l'Avvoltoio, l'Uomo Sabbia e infine Kingpin. Gli storici nemici dell'arrampicamuri scompaiono misteriosamente finita la battaglia. Stremato dallo scontro il nostro eroe si ritrova davanti un avanzato ammazzaragni guidato dal prof Smythe che gli rivela che i primi tre nemici affrontati erano dei robot che servivano a indebolirlo. L'Uomo Ragno è piegato all'ammazzaragni ma quando è sul punto di crollare fa leva sul nuovo sentimento che lo lega a Mary Jane ottenendo la certezza di essere l'originale (il clone sarebbe stato indeciso tra Gwen e Mary Jane) e riacquistando così la forza e la volontà per reagire e sconfiggere Smythe. Recuperato la diagnosi di Connors, ormai certo di non essere il clone, preferisce gettare al vento il responso senza neanche leggerlo.

18 pagine

protagonisti: Spider-Man, Spencer Smythe
 
pubblicazione italiana: L'uomo Ragno # 191, L'Uomo Ragno Gigante # 67, Uomo Ragno Classic # 44, Spider-Man # 12, Marvel Saga # 7